Calzoncelli al forno bimby

Mia nonna li preparava spesso! Ricordo le merende e le cene con i suoi calzoncelli, dolci e salati 😍 Certo,lei li friggeva…tutta un’altra storia! Ma, devo dire che, al forno sono altrettanto buoni, soprattutto caldi!🙃

Preparateli in anticipo, così lieviteranno bene e li preparerete in un attimo! Per il ripieno, scegliete voi. Ve li propongo con zucchine,ricotta,parmiggiano e mozzarella.

Ingredienti per circa 10 calzoncelli

Per l’impasto:

  • 125 gr di farina 00
  • 125 gr di semola
  • 5 gr di zucchero
  • 7 gr di sale
  • 20 gr di olio di riso
  • 105 gr di acqua
  • 3 gr di lievito di birra

Per il ripieno:

  • 2 zucchine
  • 125 gr di ricotta
  • 2 cucchiai di parmiggiano
  • Pepe q.b.
  • 1 mozzarella
  • Olio evo q.b.
  • Sale q.b.

Iniziate con il preparare l’impasto, con il bimby.

Mettete, nel boccale, l’acqua, il lievito e lo zucchero. Fate andare per 20 secondi velocità 4. Aggiungete le farine,l’olio ed il sale. Vel. Spiga per 2 minuti.

Infarinate un recipiente e versatevi l’impasto. Copritelo con la pellicola ed un canovaccio. Lasciatelo lievitare nel forno spento per almento 5/6 ore.

Per il ripieno:

Sciacquate ed affettate le zucchine. Fatele cuocere in un pentolino con un filo di olio ed un pizzico di sale. Basteranno 10 minuti.

In una ciotola, mescolate la ricotta con il parmiggiano grattuggiato, la mozzarella tagliata a dadini, il sale, il pepe ed infine le zucchine.

Una volta pronto l’impasto, accendete il forno a 250°. Ricavate, dall’impasto, delle palline e stendetele su un foglio di carta forno, formate dei dischi e farciteli con un cucchiaino di ripieno.

Richiudeteli a mezza luna ed incidete il bordo con una forchetta. Non riempiteli eccessivamente 🙃 altrimenti non riuscirete a sigillare bene i calzoni. Continuate fino a formarli tutti.

Adagiateli su una teglia ricoperta di carta forno e fateli cuocere per 10/15 minuti.

Serviteli caldi!😋

Buon appetito!

Annunci

Orecchiette al ragù su crema di zucchine

Questa è una delle tante ricette che nasce dagli avanzi ☺️

Per cena avevo preparato degli straccetti di manzo saltati in padella con peperoni e scalogno. Sono avanzati quindi, per il pranzo del giorno dopo, ho pensato di tritare il tutto e condirci le orecchiette! Inoltre, le ho adagiate su una crema di zucchine 🙂

Vi lascio la ricetta 😋

Ingredienti per 2 persone:

  • 1 fettina di manzo
  • 1/2 peperone
  • 1/2 scalogno
  • 1 zucchina
  • 140 gr di orecchiette
  • 2 cucchiai di pecorino
  • Sale q.b.
  • Olio evo q.b.
  • Acqua q.b.

Tagliate il peperone e la fettina di manzo a striscioline. Tritate lo scalogno e fatelo rosolare in padella, aggiungete poi la carne ed il peperone. Cuocete a fiamma viva per 15 minuti. Aggiungete un pizzico di sale a metà cottura.

Tritate il tutto a coltello o con un mixer e mettete da parte.

Sciacquate ed affettate la zucchina, fatela rosolare in pentola. Aggiungete l’acqua fino a coprirla. Cuocete con coperchio per 10 minuti. Frullate il tutto con un frullatore ad immersione o con un mixer ed aggiungete il pecorino.

Portate a cottura le orecchiete in acqua salata, calandole solo quando bolle.

Scolate quest’ultima e conditela in pentola aggiungendo il ragù di carne. Impiattate creando un fondo con la crema di zucchine.

Aggiungete un filo di olio a crudo, se preferite 🙂

Buon appetito!

Minestrone

Un buon minestrone è la soluzione ottimale per scaldarsi…quindi tutti ai fornelli per preparare una cenetta calda e gustosa 😋

Io ho voluto aggiungere anche un pugnetto di riso,come sempre, a voi la scelta 🙃

Ingredienti per 2 persone:

  • 20 foglie di bieta
  • 20 foglie di scarola
  • 20 foglie di radicchio
  • 1 fetta di zucca
  • 1 zucchina
  • 1/2 scalogno
  • 1 patata
  • 2 cucchiai di parmigiano reggiano
  • Acqua q.b.
  • Olio q.b.
  • 2 pugni di riso bianco (facoltativo)

Pulite lo scalogno e tritatelo. Mettetelo in pentola con un filo di olio. Sciacquate tutte le verdure a foglia e tagliatele a striscioline, sciacquate e sbucciate la patata, tagliatela a cubetti. Tagliate anche la zucchina e la zucca, sempre a cubetti.

Mettete tutto in pentola, accendete il fuoco e fate rosolare. Dopo 5 minuti aggiungete l’acqua ricoprendo il tutto, abbassate la fiamma. Coprite la pentola con un coperchio. A metà cottura aggiungete il sale ed il pepe.

Fate cuocere per 30/35 minuti.

Se volete anche il riso, aggiungete un altro bicchiere d’acqua e fate cuocere per circa 13 minuti.

Impiattate aggiungendo del parmigiano reggiano. Servite caldo!

Buon appetito!

Filetti di branzino ricoperti di zucchine

Anche voi, durante le feste, avete esagerato? Sono un paio di giorni che ho ripreso la detox per disintossicarmi dal periodo Natalizio 🙃

Ieri sera, a cena, ho preparato i filetti di branzino con un trito di zucchine: ottimi!

Potete utilizzare sia il branzino fresco,magari chiedendo in pescheria di prepararvi i filetti, oppure, utilizzare quelli congelati, che farete scongelare prima di cuocerli. Mi raccomando!

Ingredienti per 2 filetti:

  • 2 filetti di branzino
  • 2 zucchine
  • 1 cucchiaino di succo di limone
  • Pepe q.b.
  • Un pizzico di sale
  • Olio evo q.b.

Foderate una teglia con carta forno ed adagiate i 2 filetti, dopo averli sciacquati sotto acqua corrente e tamponati con carta assorbente.

In una terrina grattuggiate le zucchine,dopo averle lavate. Aggiungete i restanti ingredienti e mescolateli.

Con l’aiuto di un cucchiaio ricoprite i filetti.

Infornate il tutto a 180° per 15 minuti.

Buon appetito!

Zuppa di quinoa con zucca e zucchine

La quinoa, in inverno, la preferisco nelle zuppe o in brodo. La sostituisco alla classica pastina 😊

Vi lascio,quindi, la ricetta di una zuppa che vi scalderà in queste fredde giornate 😉

Ingredienti:Una zucchina50 gr di zucca2 cucchiai di quinoaAcqua q.b.Olio q.b.

  • 1/2 cucchiaino di zenzero
  • Pepe q.b.
  • 1 spicchio di aglio

Pulite e tagliate a cubetti la zucca e la zucchina. In una pentola mettete un filo di olio, uno spicchio di aglio e le verdure. Fate rosolare a fiamma alta per 2 minuti. Abbassate la fiamma, coprite con acqua. Salate ed aggiungete pepe e zenzero.

Fate cuocere con coperchio per 10 minuti.

Eliminate l’aglio.

Sciacquate la quinoa e calatela nell’acqua. Cuocete per 13 minuti.

Servite calda aggiungendo un filo di olio a crudo 😊

Buon appetito!