Dolci, Ricette bimby

Donuts senza nichel e lattosio

Ieri sera guardavo un film con mio marito sul divano. In una scena, hanno fatto vedere i donuts, le famosissime ciambelle americane 😍 E mio marito ha subito proposto di metterci all’opera per prepararli 🥰

Subito dopo il film, abbiamo preparato l’impasto così da lasciarlo lievitare tutta la notte 🙃 Abbiamo trovato la ricetta ed adattata affinché fosse senza nichel e lattosio 😉

Risultato? Strepitoso! Soprattutto la glassa 🤩 realizzata da mio marito, mio valido assistente 💪🏻

Vi lascio la ricetta delle 2 versioni: al forno e fritte!

Ingredienti per circa 16 donuts 🍩

  • 500 gr di farina 00
  • 2 gr di lievito di birra
  • 250 ml di latte di riso
  • 100 gr di burro chiarificato
  • 80 gr di zucchero
  • Semi di 1/2 bacca di vaniglia
  • 1 uovo
  • 1 pizzico di sale

Per la glassa:

  • 150 gr di zucchero a velo
  • 2 cucchiai di acqua

Preparate l’impasto utilizzando una planetaria, il bimby o a mano. Vi lascio il procedimento di entrambe 😋

Io ho usato il bimby 😊

Inserite nel boccale i semi della vaniglia, lo zucchero,l’uovo, il burro, il lievito ed il latte di riso a temperatura ambiente. Lavorate vel.3 per 30 secondi. Unite la farina ed un pizzico di sale. Velocità spiga per 3 minuti.

Se non avete il bimby, allora create una fontana con la farina in un ampio recipiente. Unite al centro lo zucchero, il lievito, la vaniglia ed il latte. Fate incorporare gli ingredienti, unite l’uovo ed il burro. Impastate fino a formare una palla liscia.

Fate lievitare il tutto in una ciotola capiente, dopo averla ricoperta con la pellicola ed un panno da cucina pulito.

Lasciate, nel forno spento, tutta la notte.

Il giorno dopo, dividete l’impasto a metà. Stendetelo tra 2 fogli di carta forno (1 cm) e formate le donuts 🙃 Aiutatevi con un coppapasta ed un tappo di una bottiglia per il buco centrale 😉

Adagiatele su una teglia ricoperta di carta forno e lasciate lievitare ancora per 1 ora.

Per farle in forno, dovete infornarle a 180° per 15 minuti (fin quando non saranno leggermente dorate). Se le preferite fritte allora mettete a scaldare abbondante olio di riso in una padella. Friggetele 2/3 minuti per lato 🙂

Appena tiepide, tuffatele nella glassa che si prepara mescolando i 2 ingredienti: zucchero a velo ed acqua!

Lasciatele raffreddare e gustatele!

Un piccolo consiglio 😃: Se le preparate al forno, una volta raffreddate, potete congelarle in sacchetti per alimenti!!! Per gustarle basta farle, scongelare a temperatura ambiente 🙃

Io le tiro fuori dal freezer la sera per la colazione del mattino seguente 😋

A sx fritte a dx al forno

Buon appetito!

Dolci, Ricette bimby

Crostata di Natale

Se, come me, non avete avuto tempo per preparare un pandoro o un panettone ma, allo stesso tempo, non volete rinunciare ad un dolce che possa accompagnare queste feste, la soluzione è questa crostata!

Una pasta frolla profumatissima, grazie alla combinazione di vaniglia e zenzero 😋

Vi lascio la ricetta, facile e veloce! 🙃

Ingredienti:

  • 200 gr di farina 00
  • 80 gr di olio di riso
  • 2 tuorli
  • 80 gr di zucchero semolato
  • Semi di 1/2 bacca di vaniglia
  • Un pizzico di sale
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato
  • 1/2 cucchiaino di zenzero in polvere
  • 1 vasetto di marmellata di Pesche (io uso la Zuegg)
  • Zucchero a velo q.b.

Mettete, nel boccale del bimby, o in un mixer i tuorli delle uova, lo zucchero e l’olio. Lavorate per 20 secondi vel.4. Aggiungete la farina, i semi della bacca di vaniglia, il sale, lo zenzero ed il bicarbonato.

Lavorate per 50 secondi vel.4.

Avvolgete l’impasto nella pellicola e fatelo riposare in frigorifero per 30 minuti.

Trascorso il tempo, stendete l’impasto per formare la base (non sottilissima). Adagiatela su carta forno, nella teglia e, con il restante impasto formate dei biscotti (in tema natalizio).

Cospargete la base con la marmellata, adagiate qualche biscottino ed infornate a 180° per 35 minuti.

Fatela raffreddata e cospargetela con zucchero a velo 😀

Buon appetito e buon Natale 🎄

Dolci

Dolce al cucchiaio senza nichel e lattosio

Un buonissimo dolce al cucchiaio, senza nichel e lattosio 🙃 Ottimo come dopocena o a merenda! Facile e veloce da preparare 😃

Ingredienti per 7 porzioni

Per la pasta biscotto:

  • 3 uova 
  • 120 gr di zucchero 
  • 120 gr di farina 00
  • 60 gr di olio di riso
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato
  • Scorza grattugiata di 1 limone

Per la crema:

  • 500 ml di latte senza lattosio
  • 2 uova
  • 100 gr di zucchero semolato
  • 1/2 bacca di vaniglia
  • 50 gr di farina 00

Per la guarnizione:

  • Zuccherini o zucchero a velo q.b.

Iniziate a preparare la crema 🙃

Lavorate le uova con lo zucchero, aggiungete la farina un po’ alla volta, senza smettere di mescolare. Versate il latte bollente, nel quale metterete i semi della mezza bacca di vaniglia, e continuate a mescolare. Fate sobbollire per 5 minuti (fiamma bassa).

Levatela dal fuoco e versatela in una teglia in vetro o ceramica, adagiate un foglio di pellicola e lasciatela raffreddare a temperatura ambiente.

Nel frattempo, preparate la pasta biscotto amalgamando tutti gli ingredienti in un mixer, a mano o con il bimby 🙃

Foderate la placca del forno con carta forno, versate il composto e livellatelo con il dorso di un cucchiaio. Cuocete a 180° per 15 minuti.

Lasciatelo raffreddare.

Componete i bicchierini alternando quadrati di pasta biscotto con la crema e terminate con zuccherini e briciole di pasta biscotto 😀 (Aiutatevi con un sache à poche per la crema)

Riponeteli in frigorifero per almeno un paio d’ore, copriteli con la pellicola 🙂

Buon appetito!

Dolci, Ricette bimby

Torta paradiso ricetta Bimby

Un’ottima torta da gustare mentre prepariamo l’albero di Natale 🎄 Una delicatezza incredibile e tutto il sapore ed il profumo della vaniglia 🥰

Per questo, vi consiglio, di usare una buona bacca di vaniglia! Ne approfitto per segnalarvi una pagina che spiega come prelevare, correttamente, i semi e non solo. Vi ricordo che la vanillina non possiamo usarla in quanto è un’aroma chimico, non adatto a noi!

Ora vi lascio la ricetta 🙃

Ingredienti:

  • 3 uova
  • 150 gr di zucchero
  • 150 gr di farina 00
  • 80 gr di olio di riso
  • 1 bustina di cremor tartaro
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato
  • 1 pizzico di sale
  • Semi di 1/2 bacca di vaniglia
  • Zucchero a velo q.b.

Inserite nel boccale le uova e lo zucchero vel.5 per 20 secondi. Unite la farina, l’olio di riso,il sale, il cremor tartaro con il bicarbonato ed i semi della vaniglia. Lavorate l’impasto per 40 secondi vel.5.

Foderate uno stampo con carta forno oppure, utilizzate uno stampo in silicone o nichel free.

Versate il composto ed infornate a 180° per 20 minuti. Fate la prova stecchino per controllare la cottura.

Lasciate raffreddare e cospargete con zucchero a velo 🙂

Buon appetito!

Dolci, Ricette bimby

Crostata ai cachi

Avete presente quei cachi molto maturi che si gustano con il cucchiaino? Bene! Per questa ricetta c’è bisogno proprio di quelli, morbidissimi e dolcissimi 😋

La ricetta è semplicissima, senza nichel e lattosio 🙂

Approfittiamo di questa stagione per mangiarli anche al naturale, io li adoro! E voi?

Ingredienti per la frolla:

  • 300 gr di farina 00
  • 90 gr di olio di riso
  • 100 gr di zucchero
  • 2 uova
  • Semi di 1/2 bacca di vaniglia
  • 1 pizzico di bicarbonato

Per il ripieno:

  • 4 cachi maturi
  • 2 cucchiai di zucchero

Per preparare la frolla, inserite tutti gli ingredienti nel bimby (o in un mixer) ed impastate a vel. 4 per 1 minuti.

Avvolgete l’impasto nella pellicola e lasciatelo riposare in frigorifero.

Nel frattempo preparate il ripieno. Sciacquate e spellate i cachi. Prelevate la polpa (attenzione ai semi), unite lo zucchero e mescolate.

Stendete la frolla, con l’aiuto di un matterello , tra 2 fogli di carta forno. Appoggiatela in una teglia ed eliminate il foglio posto al di sopra.

Tagliate l’eccesso e versate la farcitura. Con il rimanente impasto formate delle strisce e rivestite i bordi della crostata o, se preferite, formate le classiche strisce da crostata 🙂

Infornate a 180° per 35 minuti.

Lasciatela raffreddare e cospargete con zucchero a velo! 😋

Buon appetito!