Castagnaccio nichel free

Che voglia di autunno, castagne e …castagnaccio!!!

Nonostante le temperature per nulla autunnali ho voluto preparare, ugualmente , un bel castagnaccio, ovviamente rivisitato 🙃

Un dolce che mette tutti d’accordo poichè senza nichel,glutine e lattosio 😊

Vi lascio subito la ricetta: semplicissima e velocissima 💪🏻

Ingredienti:

    300 gr di farina di castagne
    500 ml di acqua
    Un pizzico di sale
    1 cucchiaio di miele
    La scorza di un’arancia non trattata
    4 cucchiai di olio evo
    Zucchero a velo

In una ciotola mettete l’acqua e versate, pian piano, la farina di castagne (io ho usato questa).

Unite il miele, un pò di scorza d’arancia grattugiata ed un pizzico di sale.

Ungete una teglia nichel free con 4 cucchiai di olio evo. Versate l’impasto ed infornate a 180° per 35 minuti.

Una volta raffreddato, cospargete con abbondante zucchero a velo 😋

Buon appetito!

Annunci

Sbriciolata al caffe’ con crema pasticcera senza lattosio e senza nichel

I primi freddi aumentano le mie voglie di dolce…anche a voi? Soprattutto la sera, al rientro dal lavoro una fettina di torta ci sta tutta e, visto le numerose privazioni culinarie, dobbiamo concedercelo!

Allora vi lascio questa ricetta, facilissima! Fatemi sapere cosa ne pensate 😊

Ingredienti:

  • 300 gr di farina
  • 100 gr di zucchero semolato
  • Un pizzico di sale
  • 1 uovo
  • 70 gr di olio di riso
  • Chicci di caffè q.b.
  • 1 tazzina colma di caffè
  • Crema pasticciera (per la rcetta clicca qui, unica variazione è eliminare il limoncello ☝🏻)

Iniziate con il preparare la crema e fatela raffreddare.

Mettete, poi, tutti gli ingredienti nel bimby o in un mixer (tranne la crema). Impastate per 2 minuti a velocità 4. Si formeranno tante briciole che, una volta cotte, saranno croccantissime 😊

Ungete, con altro olio di riso, una teglia adatta o rivestitela di carta forno.

Mettete metà composto nella teglia, la crema e l’altra metà di impasto.

Infornate a 180° per 25 minuti.

Una volta fredda spolverate con zucchero a velo e chicchi di caffè 🙂

Buon appetito!

Torta al limone

Mi hanno regalato tantissimi limoni, non trattati. Come consumarli? Ovviamente inizio con un dolce, semplice e veloce. Il profumo del limone nei dolci mi piace tantissimo, preparato dopo pranzo così da avere una merenda golosa 😍

Vi lascio la ricetta bimby ma è possibile prepararlo anche manualmente 😋

Ingredienti:150 gr di farina 0050 gr di fecola di patate150 gr di zucchero

  • Succo di 2 limoni
  • 3 uova
  • 40 ml di olio di riso
  • 1 busta di cremor tartaro
  • 1 cucchiaino di bicarbonato

Inserite nel boccale le uova con lo zucchero ed il succo dei limoni. Azionate il bimby vel 3 per 20 secondi.

Unite i restanti ingredienti ed impastate vel 4 per 30 secondi.

Spennellate una tortiera con un pò di olio di riso e versate il composto.

Infornate per 25 minuti a 180°.

Buon appetito!

Ciambella di mele senza uova e lievito

Ho una sorella ed un’amica intolleranti alle uova. Sto, per questo, sperimentando dolci che mettano d’accordo sia me che loro 😊

È un dolce soffice vista la presenza di yogurt e molto gustoso!

Ingredienti:

  • 2 mele
  • 1 yogurt bianco (Yomo)
  • 140 gr di zucchero semolato
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna
  • 1/2 limone
  • 300 gr di farina 00
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato
  • 70 gr di burro
  • Zucchero a velo q.b.

Mettete nel boccale del bimby la farina,lo yogurt,il bicarbonato, il burro e lo zucchero.

Impastate a vel.3 per 30 secondi.

Sbucciate ed affetate le mele, irroratele con il succo del mezzo limone.

Imburrate ed infarinate la teglia, versate il composto ed adagiate le mele. Spolverate con il cucchiaio di zucchero di canna.

Infornate a 200° per 30 minuti.

Spolverate con zucchero a velo 😉

Buon appetito!

Torta al mandarino

Soffice e profumata questa torta,semplicissima da fare, si presta ad un’ottima merenda 🙂

Ingredienti:

  • 200 gr farina 00
  • 70 gr olio di riso
  • 150 gr zucchero
  • 3 mandarini (senza semi)
  • 1 bustina lievito
  • 2 uova

Personalmente ho utilizzato il Bimby, ma si può preparare anche con l’aiuto delle fruste. 

Iniziare con le uova e lo zucchero vel 3 per 15 sec. Aggiungere gli altri ingredienti tra cui i mandarini (privati di buccia) vel 3/4 per 30 sec.

Mettere l’impasto in una teglia in ceramica oppure utilizzare carta forno. Infornare a 180 gradi per 30 minuti.

Personalmente ho ottenuto il succo di altri 2 mandarini e 2 cucchiai di zucchero cospargendo la torta a metà cottura. 😉

  
Buon appetito!

Torta morbida alla marmellata

Un ottimo spuntino pomeridiano…una fettina tira l’altra 🙂 semplice da fare e pronta in 30 minuti! Completamente priva di lievito 😉

Ingredienti

  • 120 gr burro
  • 120 gr zucchero
  • 120 gr farina 00
  • 2 uova
  • Marmellata q.b.

Il procedimento è molto facile. Accendere il forno a 180 gradi, iniziare dal burro ammorbidito con lo zucchero, incorporare la farina e le uova. Imburrare ed infarinare una teglia, versare il composto ed aggiungere 4/5 cucchiai di marmellata (io ho usato quella di fragole).

Cuocere per 30 minuti e, una volta fredda, tagliarla a strisce o a cubotti!


Buon appetito!