Primi piatti

Pasta al tonno con pesto di bieta

Non potendo mangiare il classico pesto, ne ho creato uno con la bietola e,devo dire che l’esperimento è riuscito bene 🙂

Vi lascio la ricetta di questo primo piatto, sperando vi piaccia!

Ingredienti per 2:

  • 150 gr pasta
  • 100 gr tonno sott’olio (in vetro)
  • 10 foglie di bieta
  • 1 spicchio di aglio
  • Sale q.b.
  • Olio q.b.
  • Olive nere q.b.
  • 4/5 capperi (per insaporire)
  • 2/3 cucchiai di parmiggiano stagionato 

Sciacquare molto bene le foglie della bietola, farle appassire in padella con un pò di olio, sale e capperi.

Preparare la salsina di tonno in padella con olio, olive nere ed un goccino di acqua. Lasciarlo in cottura per 10 minuti.

Mettere a bollire una pentola d’acqua per la pasta (non salarla, visto che il pesto ed il tonno daranno il giusto sapore).

Nel trattempo che la pasta arriva a cottura, in un mixer mettere la bieta cotta, una mezza tazzina d’acqua di cottura della pasta e 2/3 cucchiai di parmiggiano. Mixare fino a formare una cremina.

Appena la pasta è cotta, scolarla, aggiungere il pesto di bieta ed il sughetto di tonno 😉

  
Buon appetito!

Antipasti, Secondi piatti, Senza categoria

Polpette di tonno 

Queste polpette le ho preparate per la cena di stasera. Si prestano anche per un aperitivo se fatte più piccole 😉

Ingredienti per 2 persone:

  • 1 barattolo (in vetro) da 200 gr di tonno sott’olio 
  • 1 patata media
  • 10 olive taggiasche
  • buccia e succo di mezzo limone
  • 1 cucchiaio di parmigiano 
  • 1 uovo

Sbucciare la patata e lessarla in acqua salata. Intanto, in una ciotolina, mischiare tutti gli ingredienti ed infine la patata sbollentata e schiacciata.

Non aggiungere altro sale,mi raccomando. Formare le polpette con le mani ed adagiarle in padella con un filo d’olio. Farle rosolare 3 minuti per poi abbassare la fiamma, coprire ed ultimare la cottura per altri 15 minuti.


Buon appetito!

Antipasti, Secondi piatti

Polpettone di tonno

Con questo caldo persistente viene sempre più voglia di mangiare qualcosa di fresco, veloce e che sia buono anche il giorno dopo!

Penso proprio che, per questo, a pranzo mangerò il polpettone di tonno avanzato ieri, accompagnato da una salsina allo yogurt  🙂

Ingredienti per il polpettone:

  • 1 vasetto di tonno sott’olio da 250 gr
  • 2 uova
  • 20 gr di parmigano
  • Pan grattato q.b.

Unite tutti gli ingredienti fino a quando si forma una palla omogenea, modellata con le mani. Avvolgete il polpettone in carta forno prima bagnata e poi strizzata. Adagiatelo in pentola con acqua (fino a coprire il polpettone) per 20 min oppure cuocete in vaporiera per 30 min.

Una volto pronto toglietelo dall’acqua  e  lasciatelo raffreddare nella stessa carta, poi riponete in frigo per almeno un’ora.

Prima di impiattarlo, tagliatelo a fettine ed accompagnatelo con succo di limone. Io ho improvvisato una salsina allo yogurt greco. Vi lascio la ricetta nel caso vogliate provarla 🙂

Ingredienti salsina:

  • 1 vasetto yogurt greco
  • 5 olive verdi
  • 1 cucchiaio di olio d’oliva
  • 1 pizzico di sale

Unite tutti gli ingredienti, tritando le olive e lasciatela riposare in frigo (in un contenitore coperto).


Buon appetito!

Antipasti, Secondi piatti

Involtini di radicchio

Oggi vi propongo una ricettina che va bene sia per cena che come antipasto. Ieri sera ho preparato questi involtini per cena. Sono finiti in un attimo! 🙂

Ingredienti per 8 involtini:

  • 8 foglie di radicchio
  • 250 gr di tonno sott’olio in vetro
  • 5/6 capperi
  • 10 olive nere
  • Olio q.b.

Innanzitutto sciaquare molto bene le foglie di radicchio e lasciarle asciugare su un pannetto. Nel frattempo (io con l’aiuto del tritatutto) tritare tonno, olive e capperi. Con l’aiuto di un cucchiaino spalmare l’impasto ottenuto sulle foglie di radicchio, arrotolarle e fermarle con uno stuzzicadenti. Adagiarle su una teglia (o piatto crisp del microonde) ricoperta di carta forno. Prima di infornarle per 15 minuti a 180°, aggiungere un filo di olio.

Appena pronti, e se piace, aggiungere della glassa balsamica.


Buon appetito!