Hamburger di tonno

Con questo freddo, mangiare del tonno sott’olio non è molto invitante.

Non avevo voglia delle classiche polpette, così, ho creato questo hamburger con soli 4 ingredienti in aggiunta al tonno. Che dire? Provate e fatemi sapere…a noi è piaciuto tanto!!!😋

Ingredienti per 2 persone:

  • 1 vasetto di tonno sott’olio da 180 gr (Marca usata:il viaggiator goloso)
  • 3 cucchiai di pangrattato di riso (Marca usata: Pedon)
  • Olive nere snocciolate q.b.
  • 1/2 cucchiaino di zenzero fresco
  • Olio evo q.b.

Iniziate con il grattuggiare lo zenzero, poi snocciolate le olive con l’aiuto di un coltellino, unite il tonno ed il pangrattato. Lavorate il composto aiutandovi con una forchetta, cercate di sminuzzare i filetti di tonno. Create un composto omogeneo.

In una padella aggiungete un filo di olio evo e, con l’aiuto di un coppapasta create i vostri hamburger. Io li ho fatti un pò alti ma, per questo, sarete voi a decidere 🙃

Fateli rosolare, a fiamma alta. Basteranno 2 minuti per lato. 😀

Buon appetito!

Annunci

Insalata russa nichel free

Siete pronti a festeggiare la fine dell’anno? Da tradizione non può mancare la buonissima insalata russa 😋

Per una versione nichel free provate questa ricetta 🙃 Vi consiglio di prepararla solo se non siete in detox (non tutti tollerano l’aceto).

Ingredienti:

  • Maionese q.b.
  • 3 filetti di tonno sott’olio (in vetro)
  • 3 cetriolini sotto aceto
  • 1 peperone sotto aceto
  • 2 patate

Lessate le patate,senza buccia. In un pentolino colmo di acqua fate cuocere queste ultime per 15 minuti (fin quando non saranno ben cotte). Schiacciatele con una forchetta ed unite gli altri ingredienti. Se volete potete aiutarvi con un mixer per sminuzzare il tutto.

Se vi piace più omogenea frullatela per più tempo, a voi la scelta. Aggiungete,infine, la maionese e mescolate ben bene con un cucchiaio.

Conservatela in frigorifero 😉

Buon appetito e …buon anno!

Cous cous ricco

Buongiorno nicheline/i e non, oggi vi riporto una ricetta di un piatto unico: un cous cous di tonno,verdure e zafferano.

Esistono diverse varianti di cous cous ma, quello consentito a noi e che ho utilizzato, è a base di grano bianco 😉

Ingredienti per 4 persone

  • 1 bicchiere di acqua
  • 1 bicchiere di cous cous
  • 1 zucchina
  • 1 melanzana
  • 1 peperone
  • 1 bustina di zafferano
  • Sale q.b.
  • Olio q.b.
  • Pepe (facoltativo)

Iniziate con il pulire e tagliare a cubetti le verdure. Fate scaldare un wok o una padella dai bordi alti, poi aggiungete tutte le verdure (mi raccomando,senza condimento). Fatele cuocere per una decina di minuti, a fiamma alta, salate.

Allontanate la padella dal fuoco e, solo quando si sarà intiepidita, aggiungete 3 cucchiai di olio evo. Coprite e rimettete sul fuoco per altri 5 minuti. Nel frattempo preparate il vostro cous cous.

 Riempite un bicchiere di cous cos e versatelo in un recipiente ed un bicchiere di acqua con un cucchiaio di olio evo in una pentola. Scaldate quest’ultima per 5 minuti. Versatela sul cous cous che coprirete con un piatto. Attendete 10 minuti. 

Nel frattempo, aggiungete alle verdure il tonno sott’olio sgocciolato ed una bustina di zafferano, mescolate il tutto. Una volta pronto il cous cous sgranatelo con una forchetta ed aggiungetelo al resto degli ingredienti. Infine, mescolate facendo scaldare il tutto per 2/3 minuti 🙂 

Il piatto può essere consumato sia tiepido che freddo!


Buon appetito!

Panzanella a modo mio

Oggi vi presento una ricetta super estiva che vi piacerà tanto, veloce e completa! Io mi ero promessa di non mangiarla tutta poichè abbondante ma, mi sono arresa solo quando l’ho finita, un boccone tira l’altro 🙂

Ingredienti:

  • 2 fette di pane bianco (farina 00)
  • 1 cucchiaio di aceto di mele
  • 2 tazzine di acqua
  • 150 gr tonno sott’olio
  • Olive nere q.b.
  • Olive verdi q.b.
  • 1 cetriolo
  • Olio q.b.
  • Sale q.b.

Iniziate con il bagnare le fette di pane con acqua, scolate quella in eccesso. Aggiungete l’aceto e sbriciolate il pane con le mani. Unite tutti gli altri ingredienti, ovviamente il cetriolo va sciacquato e sbucciato ed il tonno ben sgocciolato.

Potete comporla con quello che vi piace…provate e fatemi sapere 😉


Buon appetito!

Hamburger di quinoa e tonno

Da quando ho scoperto la quinoa non riesco più a farne a meno, cerco in altre ricette le idee che possano creare piatti nuovi ed, al tempo stesso, stuzzicanti.

I miei alleati sono sempre loro:gli avanzi!

Questa volta nel mio frigorifero c’era un uovo ed un mezzo vasetto di tonno…vi lascio la ricetta 😉

Ingredienti:

  • 200 gr quinoa
  • 1/2 vasetto di tonno in vetro (2 filetti)
  • 1 uovo
  • Parmiggiano q.b.
  • Sale q.b.
  • 1 cucchiaino di curcuma

Iniziate con il cuocere la quinoa,ma non troppo (10 minuti basteranno). Mi raccomando,sciacquatela bene prima e dopo la cottura.

In una ciotola impastare la quinoa con tutti gli altri infredienti.

Foderare una teglia con carta forno e con l’aiuto di un coppapasta creare gli hamburger. Cuocere in forno ventilato a 180 gradi per una ventina di minuti.

Inoltre, approfittando del forno acceso, ho preparato delle zucchine con olio e sale per servirle accanto al mio hamburger 🙂 


Buon appetito!