Antipasti, Secondi piatti

Panzerotti nichel free

Una ricetta nata per soddisfare una voglia di mio marito: i panzerotti fritti! 😋

Questa, ovviamente , è una personale versione nichel e gluten free 😊

Ricetta facile e super buona!!! 🔝

Aspetto i vostri commenti e consigli 🤗

Ingredienti:

  • 500 gr di patate
  • 2 uova
  • 30 gr di pecorino grattugiato
  • 1 cucchiaino di coriandolo essiccato
  • Pangrattato di riso q.b.
  • Un pizzico di sale
  • Olio evo q.b.
  • Un pizzico di pepe
  • 4 cucchiai di strutto

Sciacquate e sbucciate le patate. Ponetele in un sacchetto della cuki per la cottura a microonde

Cuocerle in microonde per 13/15 minuti, alla massima potenza.

Se preferite potete cuocere le patate lessandole, senza buccia (ricordo che la buccia delle patate è ricca di nichel)

Una volta cotte, mettetele in una ciotola e schiacciatele. Aggiungete il sale, il pepe, il pecorino grattugiato, le uova, il coriandolo e mescolate il tutto. Se l’impasto dovesse risultare liquido aggiungete del pangrattato.

Formate i vostri panzerotti. Lasciateli raffreddare. Meglio se in frigorifero per un’oretta 🙃

Prendere 2 piattini, in uno mettete dell’olio evo e, nell’altro il pangrattato.

Fate rotolare i vostri panzerotti prima nell’olio, e poi nel pangrattato 🙃

In una padella fate sciogliere lo strutto, appena pronto friggete i vostri panzerotti. Cuoceteli 1 minuto per lato.

Fateli sgocciolare su carta assorbente o quella per fritti😊

Aggiungete un altro po’ di sale e gustateli 😋

Sono ottimi!!!! Sia caldi che freddi!

Buon appetito 😋

Impasti, Ricette bimby

Piadine

Nessuna idea per cena? Cosa c’è di meglio di una buonissima piadina 😋 Fresca, facile e veloce!!! Vi lascio la versione bimby, ma potete prepararla anche con l’aiuto di un mixer o a mano 🙃

Ricetta senza nichel e lattosio, tutta per voi! 😃

Ingredienti per 6 piadine:

  • 350 gr di farina 00
  • 50 gr di strutto
  • 140 ml di acqua
  • Sale q.b.
  • Un pizzico di bicarbonato (facoltativo)

Il procedimento è semplicissimo! Inserite, nel boccale, tutti gli ingredienti ed impastate a vel. Spiga per 2 minuti.

Ricavate sei palline e lasciatele riposare per un quarto d’ora.

Fate scaldare una padella, a fiamma bassa, ed iniziate a formare le vostre piadine. Stendetele tra 2 fogli di carta forno ed aiutatevi con il matterello 😉

Lo spessore lo scegliete voi, in base ai vostri gusti, ma io consiglio di farle abbastanza sottili 🙃

Adagiate, una piadina alla volta, nella padella e cuocetela per un paio di minuti per lato 😃

Potete tranquillamente congelarle, una volta raffreddate 😎 da averle, cosí, sempre a disposizione!

Buon appetito!

Antipasti, Ricette bimby

Casatiello nichel free

Per il pranzo di Pasqua, il Signor Casatiello non può mancare!

Con le dovute modifiche possiamo mangiarlo anche noi…una volta l’anno godiamocelo tutto🙃

Ingredienti:

  • 450 gr di farina 00
  • 80 gr di strutto
  • 3 gr di lievito di birra
  • 200 ml di acqua
  • 3 gr di zucchero
  • 7 gr di sale
  • Pepe q.b.
  • 200 gr di provolone dolce (io ho usato anche un po’ di formaggio di capra)
  • 3 cucchiai di parmiggiano grattuggiato
  • 3 cucchiai di pecorino grattugiato
  • 2 uova (per guarnire)
  • 150 gr di pancetta dolce a dadini
  • 200 gr di prosciutto crudo a dadini

Iniziate a preparare l’impasto. Mettete, nel boccale del bimby, l’acqua ed il lievito. Fate andare per 20 secondi vel.4.

Unite la farina,lo strutto,lo zucchero ed il pepe. Velocità spiga 1 minuto. Aggiungete il sale, velocità spiga per 3 minuti.

Fate riposare il tutto in una ciotola infarinata. Coprite con pellicola ed un canovaccio. Lasciate lievitare per 4 ore.

Nel frattempo preparate tutto il ripieno. Grattuggiate il formaggio ed il pecorino. Tagliate a cubetti il provolone, il prosciutto e la pancetta.

Trascorse le 4 ore, stendete il vostro impasto aiutandovi con un matterello. Formate un rettangolo, mettete da parte 4 striscioline (serviranno per tenere bloccate le uova) farcitelo tutto ed iniziate ad arrotorarlo,pian piano.

Una volta pronto il rotolo, trasferitelo in una teglia a ciambella,unta con un pò di strutto.

Formate 2 incavi, adagiate le uova dopo averle sciacquate e bloccatele con le strisce, dovrete formare una X.

Lasciatelo lievitare un’altra ora.

Accendete il forno a 180°, appena raggiunge la temperatura infornatelo per 45/50 minuti.

Buon appetito…e buona Pasqua 🐣