Primi piatti

Spaghetti di riso e quinoa alle zucchine

Non avevo mai assaggiato questi spaghetti di riso e quinoa 🤩 Che dire?!? Davvero buoni 😋

Ho scelto un condimento semplice per assaporarli meglio, sono molto soddisfatta 😀

Leggeri e gustosi. Solo la cottura è un po’ lunga: 13 minuti (come un riso).

Senza glutine, nichel e lattosio : direi perfetti 👌

Li ho acquistati su Macrolibrarsi 😊

E voi? Li avete mai assaggiati?

Vi lascio la ricetta😉

Ingredienti per 2 persone:

  • 1/2 scalogno
  • 3 zucchine
  • 180 gr di spaghetti
  • Olio evo q.b.
  • 1 pizzico di pepe
  • Sale q.b.

Per prima cosa mettete a scaldare l’acqua per la pasta. Cosí, appena bolle, calate gli spaghetti.

Nel frattempo in una padella, fate rosolare lo scalogno, tritato molto finemente, in olio evo. Tagliate le zucchine e fatele rosolare per 5 minuti. Salate e pepate. Abbassate la fiamma e coprite con il coperchio per altri 10 minuti.

Quando la pasta sarà pronta, scolatela e fatela andare in padella con il condimento per un minutino.

Impiattate e servite 🙂

Buon appetito!

Primi piatti

Vermicelli di riso

Avete già pensato cosa preparare per pranzo?

Vi suggerisco di provare questo primo piatto a base di vermicelli di riso, quelli orientali per intenderci 😃 Io li trovo fantastici 😋

Una ricetta che mette d’accordo tutti! Senza glutine, lattosio e nichel ed anche vegetariana! Insomma, perfetta ☺️

Ingredienti per 2 persone:

  • 2 nidi di vermicelli di riso
  • 1 peperone
  • 1 zucchina
  • 1 scalogno
  • 1 cucchiaino di curcuma in polvere
  • 1 pizzico di zenzero in polvere
  • Olio evo q.b.
  • Sale q.b.

Iniziate con il pulire ed affettare le verdure. Fatele saltare in padella a fiamma media, senza coperchio con un filo di olio per 10 minuti.

A metà cottura aggiungete le spezie ed il sale.

Nel frattempo, in acqua tiepida, ammollate gli spaghetti di riso per 4 minuti. Scolateli e passateli sotto l’acqua fredda. Aggiungeteli agli altri ingredienti, in padella, e fateli saltare per un paio di minuti.

Buon appetito!

Secondi piatti

Petto di pollo al cartoccio

Idee per cena? Questa è davvero ottima!

Facile e gustoso, questo cartoccio si prepara in pochissimo tempo! Ha una cottura ed una preparazione facilissima 😀

Un piatto completo 😀 per un secondo ed un contorno buonissimo 😋

Vi lascio la ricetta 📖

Ingredienti per 2 persone:

  • 4 fettine di petto di pollo
  • 1 peperone
  • 1 zucchina
  • 1 scalogno
  • Pepe bianco q.b.
  • 1/2 cucchiaino di zenzero in polvere
  • 1/2 cucchiaino di curcuma in polvere
  • Sale q.b.
  • Olio evo q.b.

Sciacquate le verdure e tagliatele a tocchetti.

Aggiungete gli aromi,il sale e l’olio.

Mescolate ed adagiateli su 2 fogli di carta forno.

In superficie aggiungete il petto di pollo e chiudete il tutto formando un cartoccio.

Infornate a 200° per 15 minuti. Amalgamate gli ingredienti.

Aprite il cartoccio e fate cuocere per altri 5/10 minuti.

Petto di pollo al cartoccio

Buon appetito!

Primi piatti

Pasta al Kamut con radicchio e trito di olive

Buongiorno e buona domenica a tutti 🌷🙃

Avete già pensato cosa cucinare? Se vi va, potete provare la ricetta che sto per lasciarvi 🤗

Vivendo a Treviso ho la fortuna di avere, a portata di mano, il famoso radicchio! Che dire? Lo adoro! Un prodotto fantastico e molto versatile e, per noi che abbiamo una lista limitata di alimenti, è una gioia immensa 😊

Ho provato, per la prima volta, questa pasta al Kamut (De Cecco). La trovo buonissima!

In questo primo piatto ho trovato quello che , secondo me, è un connubio perfetto…ovvero quello tra il radicchio e le olive 🥰

Provate e fatemi sapere!!! Intanto vi lascio la ricetta 😋

Ingredienti per 2 persone:

  • 180 gr di mezze maniche al Kamut
  • 1 radicchio di Treviso
  • 3 cucchiai di olive
  • Olio evo q.b.
  • 1 scalogno
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • Pepe q.b.
  • Sale q.b.

Sbucciate lo scalogno, tritatelo e fatelo rosolare in padella con olio evo. Aggiungete il radicchio dopo averlo lavato e tagliato. Rosolare bene il tutto, a fiamma alta. Aggiungete il vino e sfumate. Aggiungete il pepe.

Nel frattempo, denocciolate le olive bianche e mettetele in un mixer insieme ad un paio di cucchiai di olio evo ed un pizzico di sale.

Frullate il tutto.

Cuocete la pasta in acqua salata per 10 minuti. A metà cottura, prelevate 1 mestolo di acqua ed aggiungetela al trito di olive e frullate ancora.

Scolate la pasta e passatela in padella aggiungendo anche il pesto di olive.

Mescolate per un paio di minuti il tutto.

Impiattate e ….

Buon appetito!

Primi piatti

Minestrina di pasta con bieta e curcuma

Se siete raffreddati, stanchi o infreddoliti questa ricetta è la soluzione!

Amo la bieta ed è di stagione, perfetta da gustare nelle sue molteplici varianti 🙂

Per questo piatto vi occorreranno solo le foglie, tenere e veloci da cucinare 🙃

Ingredienti per 2 persone:

  • 1 bieta (solo le foglie)
  • 1/2 scalogno
  • Olio evo q.b.
  • 1 cucchiaino di curcuma in polvere
  • 150 gr di pasta corta
  • Parmigiano grattugiato (facoltativo)
  • Acqua q.b.
  • Sale q.b.

Sciacquate la bieta, tagliate le foglie e mettetele in pentola con mezzo scalogno ed acqua (fino a coprirle). Cuocete con coperchio a fiamma bassa per 10 minuti, aggiungete la curcuma, l’olio ed il sale. Dopo 15/20 minuti se l’acqua dovesse essersi asciugata troppo, aggiungetene ancora. Quando bolle calate la pasta ed eliminate lo scalogno.

Servitela bollente e, se vi piace, aggiungete abbondante parmigiano 😋

Buon appetito!