Secondi piatti

Rotolo di coniglio leggero

Per la prima volta, ho chiesto, al mio amato macellaio, un coniglio disossato.

Era già da un po’ che stavo pensando ad una ricetta ed alle possibili farciture.

Avevo preparato, il giorno prima, una dolcissima scarola ripassata in padella così, ho pensato che sarebbe stata un’ ottima possibilità di farcitura🙂

E devo dire che il risultato è stato perfetto 😋😋😋

Naturalmente, proverò diversi ripieni ma, se nel frattempo, avete idee condividetele con me 💪🏻😀

Vi lascio la mia ricetta 😉

Ingredienti:

  • 1 coniglio dissossato
  • 1 scarola
  • 1 spicchio di aglio
  • 100 gr di pancetta dolce
  • Sale q.b.
  • Peperoncino q.b.
  • Olio evo q.b.
  • 1/2 bicchiere di acqua.

Pulite la scarola sciacquando ogni foglia sotto acqua corrente, mettetela a scolare.

Nel frattempo, in una padella, mettete un filo di olio, uno spicchio di aglio e del peperoncino.

Appena l’olio inizia a scaldarsi aggiungete la scarola. Coprite con un coperchio ed abbassate la fiamma.

Basteranno 10/15 minuti. Eliminate il peperoncino e l’aglio e aggiungete la pancetta a cubetti o listarelle.

Lasciate raffreddare.

Nel frattempo, prendete il coniglio e con l’aiuto di un pennello, ungetelo con olio evo ed aggiungete un po’ di sale. Ricoprite la superficie con la scarola. Richiudetelo fino a formare un rotolo.

Mettete il tutto in una teglia, aggiungete ancora un po’ di olio, l’acqua, il sale ed infornate a 180° per 40/45 minuti.

Spegnete il forno e lasciatelo ancora 5/10 minuti.

Tagliatelo a fette e servitelo 😋

Rotolo di coniglio

Buon appetito!

Antipasti, Ricette bimby, Secondi piatti

Rotolo ripieno di peperoni e primo sale

Se volete preparare questo rotolo ed, eventualmente, conservarne un pò per il giorno dopo, allora non fatelo! È una continua tentazione 🤩

Ottimo a cena o come aperativo, il suo impasto è morbido e leggero…provare per credere 😊

Vi ricordo che lascio sempre lievitare un’intera notte gli impasti salati. Quest’ultimo l’ho lasciato per 12 ore. I grammi di lievito sono pochissimi, per questo considerate (almeno) 8 ore 😉

Vi lascio la ricetta, farcitelo come preferite oppure provatelo nella mia versione 🙃 a voi la scelta!

Ingredienti

Per l’impasto:

  • 300 gr di farina 00
  • 100 gr d’acqua a temperatura ambiente
  • 50 gr di latte tiepido
  • 20 gr d’olio evo
  • 3 gr di lievito di birra
  • 5 gr di sale
  • un pizzico di zucchero
  • Un pizzico di semola

Per il ripieno:

  • 2 peperoni
  • 1 spicchio di aglio
  • Olive nere q.b.
  • 1 primo sale
  • Olio evo q.b.
  • Sale q.b.

Preparate l’impasto. Mettele l’acqua,il lievito, il latte e lo zucchero nel bimby per 20 secondi vel.4. Unite i restanti ingredienti, lavorate per 2 minuti velocità spiga.

Riponete, il tutto, in un contenitore leggermente infarinato. Coprite con la pellicola ed un panno. Lasciatelo lievitare almeno 8 ore.

Preparate il ripieno, sciacquate e tagliate a listarelle i peperoni. Fateli saltare in padella con un filo di olio, uno spicchio di aglio e salateli! Non cuoceteli per molto tempo. Terminata la cottura unite le olive denocciolate ed il primo sale tagliato a cubetti (quest’ultimo solo prima di farcire il rotolo).

Terminato il tempo di attesa, accendete il forno a 220°, stendete l’ impasto direttamente in teglia, su carta forno, usate le mani per lavorarlo, aiutatevi con altra farina oppure la semola, visto che l’impasto risulterà umido. Formate un rettangolo (non dev’essere perfetto). Farcite l’intera superficie ed arrotolatelo piano.

Spolveratelo di semola (lo renderà croccante), senza esagerare! Infornatelo per 20 minuti a 220° (il forno dev’essere già caldo).

Buon appetito!