Antipasti

Frittatine di riso e pecorino

Un piatto nato dal riso avanzato! Solo 3 gli ingredienti principali per questo aperitivo o antipasto velocissimo! 😀

Vi lascio subito la ricetta 😃

Ingredienti per circa 8 frittatine:

  • 50 gr di riso bianco
  • 1 uovo
  • 2 cucchiai di pecorino grattugiato
  • Olio evo q.b.
  • Sale q.b.

Se non avete il riso già pronto, allora cuocetelo in acqua e scolatelo molto bene.

Aggiungete l’uovo ed il pecorino. Mescolate gli ingredienti.

Versate l’olio evo in una padella fino a ricoprire il fondo.

Fate scaldare quest’ultimo ed adagiate le frittatine aiuntandovi con un cucchiaio (non devono essere perfette). Fatele rosolare su ambo i lati.

Asciugatele su carta assorbente e servitele dopo averle salate 🙂

Buon appetito!

Annunci
Primi piatti

Corona di riso e fiori di zucca

Stamattina il mio fruttivendolo aveva dei bellissimi fiori di zucca, come resistere?!?

Ho deciso di abbinarli ad un semplicissimo riso bianco e messo in forno! Risultato? Buonissimo 😋

Vi lascio subito la ricetta 😊

Ingredienti:

    1/2 scalogno
    250 gr di riso bianco
    4 cucchiai di pecorino grattugiato
    Fiori di zucca q.b.
    Olio evo q.b.
    3-4 fette di prosciutto crudo (facoltativo)
    Sale q.b.
    Pepe q.b.

Riempite una pentola con acqua, portate a bollore e calate il riso.

Sciacquate i fiori di zucca, privateli del pistillo e metteteli a scolare.

Nel frattempo, tritate lo scalogno e fatelo appassire in padella con olio evo e qualche fiore di zucca spezzettato.

Grattuggiate il pecorino, unite il sale ed il pepe. Aggiungete il riso, dopo averlo scolato. Mescolate ed aggiungete i restanti ingredienti.

In una teglia, con foro centrale e smaltata, aggiungete un filo di olio e spennellate tutta la superficie. Adagiate i fiori di zucca e versate, pian piano, il riso. Livellate con il dorso di un cucchiaio ed infornate per 20 minuti a 200°.

Buon appetito! 🙃

Antipasti

Polpettine di riso basmati e crema di melanzane

Perfette per un aperitivo o come piatto unico…ottime sia calde che fredde 🙂 Gustosissime!!! Vi avviso: una tira l’altra!

Vi lascio subito la ricetta 😋

Ingredienti:

    150 gr di riso basmati
    1 melanzana
    1/2 spicchio di aglio
    2 cucchiai di pecorino grattugiato
    1 uovo
    Sale q.b.
    Pepe q.b.
    Olio evo q.b.

Iniziate dalla crema di melanzana.

Sciacquate la melanzana e bucherellatela. Avvolgetela (intera) nella pellicola da microonde e cuocetela alla massima potenza per 5/10 minuti. Una volta ammorbiditela lasciatela riposare 5 minuti.

Togliete la pellicola,eliminate la pelle ed il picciolo. In una ciotola, aiutandovi con una forchetta, schiacciate la polpa. Aggiungete un pizzico di sale, un pò di olio e pepe.

Fate cuocere il riso in acqua per 8 minuti, passatelo sotto acqua corrente e scolatelo.

In una ciotola, sbattete l’uovo con il pecorino grattugiato, aggiungete un pò di sale, il riso e la crema di melanzana. Amalgamate bene gli ingredienti e formate le polpettine.

In una padella fate soffriggere, nell’olio evo, mezzo spicchio di aglio. Unite poi le polpettine e fatele rosolare per 5 minuti a fiamma viva, girandole di tanto in tanto.

Buon appetito!

Primi piatti

Insalata di riso con olive zucchine e salmone

Avete voglia di un’insalata di riso alternativa? Questa è perfetta per un pranzo fresco, leggero e gustoso😋

Vi lascio subito la ricetta per 2 persone 🙃

Ingredienti:

  • 1 fettina di salmone fresco
  • 150 gr di riso bianco
  • 1 zucchina
  • Succo di 1/2 limone
  • 1 spicchio di aglio
  • Olive verdi
  • Olio evo q.b.
  • Sale q.b.

Sciacquate il salmone sotto acqua corrente. Tamponatelo con carta assorbente, eliminate la pelle ed eventuali spine.

Tagliate a cubetti il salmone e la zucchina.

In una padella mettete l’olio, lo spicchio di aglio e le zucchine. Lasciate rosolare per 10 minuti a fiamma media. Aggiungete il salmone e fatelo cuocere per 5 minuti. Salate e lasciate raffreddare. Nel frattempo cuocete il riso, poi, passatelo sotto l’acqua fredda.

In una ciotola, amalgamate il riso con il salmone e le zucchine (eliminate l’aglio), aggiungete un pizzico di sale, olio, le olive ed il succo di mezzo limone.

Lasciatelo in frigorifero per mezz’ora (se lo preferite freddo).

Impiattate e guarnite con spicchietti di limone.

Buon appetito!

Dolci

Pastiera di riso

Proprio non riuscivo ad accettare di non aver mangiato la pastiera a Pasqua e, così, ho provveduto 🙃

Una versione leggera e nichel free che ha soddisfatto il mio palato e quello dei miei amici 😋

A voi la ricetta!

Ingredienti per la frolla:

  • 350 gr di farina 00
  • 130 gr di burro
  • 2 uova
  • 75 gr di zucchero

Ingredienti per il ripieno:

  • 500 ml di latte (io ho usato quello di riso)
  • 150 gr di riso bianco
  • 250 gr di ricotta
  • 1 uovo
  • 100 gr di burro
  • 300 gr di zucchero
  • Buccia di limone
  • Buccia di arancia
  • 1 fialetta di aroma di millefiori (solo se non si è in detox)
  • 1 pizzico di sale

Iniziate a preparare la pasta frolla, con l’aiuto di un mixer o con il bimby.

Mettete tutti gli ingredienti nel boccale ed impastate per 1- 2 minuti (il composto deve essere omogeneo)

Avvolgete l’impasto nella pellicola e conservatelo in frigorifero.

Preparate, poi, la crema per il ripieno.

Mettete in un pentolino il latte, il riso, il burro, 100 gr di zucchero, la scorza di limone e di arancia, infine la fialetta (se non in detox).

Fate cuocere il tutto a fiamma bassa per 30 minuti.

Nel frattempo lavorate la ricotta con l’uovo ed il restante zucchero.

Una volta pronta la crema di latte, togliete le scorze e lasciatela raffreddare. Unitela,poi, al composto di ricotta.

Mescolate molto bene.

Prendete la pasta frolla e stendetela, con l’aiuto di un matterello, tra 2 fogli di carta forno.

Ricavate delle strisce di pasta frolla e la base della pastiera.

Adagiate quest’ultima in uno stampo, bucherellatela e versate la crema. Ricopritela con le strisce precedentemente preparate.

Infornate a 180° per 45 minuti.

P.s. Io l’ho fatta rettangolare e tagliata a quadratini, accompagnata con fragole condite con un pò di zucchero e limone 😉

Buon appetito!

Primi piatti

Minestrone

Un buon minestrone è la soluzione ottimale per scaldarsi…quindi tutti ai fornelli per preparare una cenetta calda e gustosa 😋

Io ho voluto aggiungere anche un pugnetto di riso,come sempre, a voi la scelta 🙃

Ingredienti per 2 persone:

  • 20 foglie di bieta
  • 20 foglie di scarola
  • 20 foglie di radicchio
  • 1 fetta di zucca
  • 1 zucchina
  • 1/2 scalogno
  • 1 patata
  • 2 cucchiai di parmigiano reggiano
  • Acqua q.b.
  • Olio q.b.
  • 2 pugni di riso bianco (facoltativo)

Pulite lo scalogno e tritatelo. Mettetelo in pentola con un filo di olio. Sciacquate tutte le verdure a foglia e tagliatele a striscioline, sciacquate e sbucciate la patata, tagliatela a cubetti. Tagliate anche la zucchina e la zucca, sempre a cubetti.

Mettete tutto in pentola, accendete il fuoco e fate rosolare. Dopo 5 minuti aggiungete l’acqua ricoprendo il tutto, abbassate la fiamma. Coprite la pentola con un coperchio. A metà cottura aggiungete il sale ed il pepe.

Fate cuocere per 30/35 minuti.

Se volete anche il riso, aggiungete un altro bicchiere d’acqua e fate cuocere per circa 13 minuti.

Impiattate aggiungendo del parmigiano reggiano. Servite caldo!

Buon appetito!

Primi piatti

Riso alla doppia Zeta

Cari lettori, vi tolgo subito la curiosità della doppia zeta 😉

Si tratta di un riso alla zucca e zenzero, dolce e speziato con aggiunta di striscioline di bresaola 🙃

Facilissimo da preparare e, secondo me, un piatto completo!

Vi lascio la ricetta.

Ingredienti per 2 persone:

  • 120 gr di riso bianco
  • 100 gr di zucca
  • 1/2 scalogno
  • 1 cucchiaino di zenzero tritato (fresco)
  • 50 gr di bresaola
  • Acqua q.b.
  • Sale q.b.

Pulite la zucca, privatela della buccia e tagliatela a dadini.

In una pentola mettete il mezzo scalogno con un filo di olio.

Fatelo un pò soffriggere ed aggiungete la zucca.

Dopo 2 minuti coprite con l’acqua, aggiungete il succo dello zenzero grattuggiato. Per quest’ultimo io lo ricavo schiacciandolo tra 2 cucchiaini, dopo averlo grattuggiato 😉 ma,se preferite, potetelo aggiungerlo con tutta la polpa! A voi la scelta 😊

Fate cuocere per 5 minuti coperto. Eliminate lo scalogno.

Aggiungete, poi, il riso ed un pizzico di sale. Nel frattempo tagliate la bresaola a striscioline e fatela appassire in una padellina con un filo di olio.

Basteranno 3 minuti, dovrà essere leggermente croccante.

Una volta pronto il riso impiattate aggiungendo solo alla fine la bresaola, in superficie 😋

Buon appetito!