Antipasti

Ricotta infornata

Avevo delle ricottine, senza lattosio, che stavano per scadere. Ho pensato di aromatizzarle ed infornarle 🙃 Il risultato? Ottimo 😍

Pochi ingredienti ed un procedimento semplice semplice 😌

Una ricetta ottima come antipasto 😉

Sono buone sia calde che tiepide 😊 A voi la scelta!

Ingredienti per 2 ricottine da 100 gr

  • 2 ricottine senza lattosio da 100 gr (ho usato queste)
  • 2 cucchiai di olio evo
  • 15 olive nere
  • Un pizzico di sale

Snoccialate le olive e tritatele. Aggiungete l’olio ed amalgamate.

Sgocciolate le ricottine e spennellatele con l’olio e le olive. Adagiatele in una teglia ricoperta di carta forno. Aggiungete un pizzico di sale ed infornatele a 180º per 30 minuti.

Buon appetito!

Primi piatti

Pasta al forno

Questa domenica un bel piatto di pasta al forno 🤩

Preparata in pochissimo tempo e con l’ottima pasta al kamut 🥰

In freezer avevo la mia scorta di Salsa ai peperoni 😋 ed in frigorifero una ricottina senza lattosio 🙃

Cosí è nata l’idea 😉

Preparatela in anticipo, mi raccomando 🙂

Ingredienti:

  • 200 gr di tagliatelle al kamut
  • 1 vasetto di Salsa di peperoni (circa 150 ml)
  • 1 ricottina senza lattosio (io ho usato la Galbani)
  • Olio evo q.b.
  • Pepe q.b.

Per la salsa di peperoni cliccate qui.

Cuocete la pasta in acqua bollente e salata. Scolatela 3 minuti prima della fine della cottura indicata sulla confezione.

Conditela con la salsa di peperoni ed aggiungete la ricotta ed il pepe. Mescolate bene e con calma, per evitare di spezzare le tagliatelle 😉

Mettetela in una pirofila in vetro.

Aggiungete un filo d’olio ed infornate per 20 minuti a 180°.

Lasciatela riposare 5 minuti in teglia, prima di servirla!

Buon appetito e buona domenica 🌸

Antipasti

Quenelle di ricotta , zucchine e curcuma

Ottime per un aperitivo o come antipasto.

Una ricetta veloce senza nichel e lattosio 😀

Da gustare calde o fredde 🙃 anche il giorno dopo 😋

Che altro dire? Una bellissima ricetta…siete d’accordo?

Colgo questa occasione per ricordarvi i benefici della curcuma 🙃

Vi lascio subito la ricetta 😉

Ingredienti:

  • 200 gr di ricotta senza lattosio
  • 1 uovo
  • 3 zucchine
  • 2 cucchiaini di curcuma in polvere
  • 2 fette di pane oppure 3 cucchiai di pangrattato
  • Sale q.b.
  • Olio q.b.

Il procedimento è davvero semplicissimo!

Lavate le zucchine e tagliatele in 3 parti.

Inseritele nel bimby o in un mixer e tritate per 30 sec. Vel.5.

Tagliate le fettine di pane a metà e fate lo stesso.

Aggiungete i restanti ingredienti e tritate ancora per 30/40 sec. Vel. 4.

Foderate una teglia con carta forno ed ungetela con olio evo. Realizzate le quenelle (cliccate qui per guardare un utile video sulla realizzazione delle Quenelle)

Aggiungete un filo d’olio su ognuna, ed infornate per 20 minuti a 200° 😊

Buon appetito!

Contorni

Zucchine trombetta in padella

Una gustosissima scoperta quella fatta alla Coldiretti 🙃 Queste zucchine trombetta, sono buone e buffe 😄 😋 Anche mio marito ha apprezzato, cosa molto strana, visto che lui non ama le zucchine!

Hanno un sapore ed una consistenza diversa da quelle classiche, ricordano ,vagamente, le patate!

Vi lascio questa ricetta velocissima : senza glutine,nichel e lattosio 😃

Ingredienti per 2 persone:

  • 4 zucchine trombetta
  • 1 spicchio di aglio intero
  • Olive nere di Gaeta q.b.
  • Pepe q.b.
  • Sale q.b.
  • Olio evo q.b.

Sciacquate e tagliate le zucchine a rondelle. Mettetele in padella con i restanti ingredienti, amalgamate il tutto.

Copritele e fatele cuocere, a fiamma media,per 15/20 minuti. Giratele di tanto in tanto e servitele!

Andranno a ruba 🙃

Buon appetito!

Dolci

Pastiera di riso

Proprio non riuscivo ad accettare di non aver mangiato la pastiera a Pasqua e, così, ho provveduto 🙃

Una versione leggera e nichel free che ha soddisfatto il mio palato e quello dei miei amici 😋

A voi la ricetta!

Ingredienti per la frolla:

  • 350 gr di farina 00
  • 130 gr di burro
  • 2 uova
  • 75 gr di zucchero

Ingredienti per il ripieno:

  • 500 ml di latte (io ho usato quello di riso)
  • 150 gr di riso bianco
  • 250 gr di ricotta
  • 1 uovo
  • 100 gr di burro
  • 300 gr di zucchero
  • Buccia di limone
  • Buccia di arancia
  • 1 fialetta di aroma di millefiori (solo se non si è in detox)
  • 1 pizzico di sale

Iniziate a preparare la pasta frolla, con l’aiuto di un mixer o con il bimby.

Mettete tutti gli ingredienti nel boccale ed impastate per 1- 2 minuti (il composto deve essere omogeneo)

Avvolgete l’impasto nella pellicola e conservatelo in frigorifero.

Preparate, poi, la crema per il ripieno.

Mettete in un pentolino il latte, il riso, il burro, 100 gr di zucchero, la scorza di limone e di arancia, infine la fialetta (se non in detox).

Fate cuocere il tutto a fiamma bassa per 30 minuti.

Nel frattempo lavorate la ricotta con l’uovo ed il restante zucchero.

Una volta pronta la crema di latte, togliete le scorze e lasciatela raffreddare. Unitela,poi, al composto di ricotta.

Mescolate molto bene.

Prendete la pasta frolla e stendetela, con l’aiuto di un matterello, tra 2 fogli di carta forno.

Ricavate delle strisce di pasta frolla e la base della pastiera.

Adagiate quest’ultima in uno stampo, bucherellatela e versate la crema. Ricopritela con le strisce precedentemente preparate.

Infornate a 180° per 45 minuti.

P.s. Io l’ho fatta rettangolare e tagliata a quadratini, accompagnata con fragole condite con un pò di zucchero e limone 😉

Buon appetito!