Pastiera di riso

Proprio non riuscivo ad accettare di non aver mangiato la pastiera a Pasqua e, così, ho provveduto 🙃

Una versione leggera e nichel free che ha soddisfatto il mio palato e quello dei miei amici 😋

A voi la ricetta!

Ingredienti per la frolla:

  • 350 gr di farina 00
  • 130 gr di burro
  • 2 uova
  • 75 gr di zucchero

Ingredienti per il ripieno:

  • 500 ml di latte (io ho usato quello di riso)
  • 150 gr di riso bianco
  • 250 gr di ricotta
  • 1 uovo
  • 100 gr di burro
  • 300 gr di zucchero
  • Buccia di limone
  • Buccia di arancia
  • 1 fialetta di aroma di millefiori (solo se non si è in detox)
  • 1 pizzico di sale

Iniziate a preparare la pasta frolla, con l’aiuto di un mixer o con il bimby.

Mettete tutti gli ingredienti nel boccale ed impastate per 1- 2 minuti (il composto deve essere omogeneo)

Avvolgete l’impasto nella pellicola e conservatelo in frigorifero.

Preparate, poi, la crema per il ripieno.

Mettete in un pentolino il latte, il riso, il burro, 100 gr di zucchero, la scorza di limone e di arancia, infine la fialetta (se non in detox).

Fate cuocere il tutto a fiamma bassa per 30 minuti.

Nel frattempo lavorate la ricotta con l’uovo ed il restante zucchero.

Una volta pronta la crema di latte, togliete le scorze e lasciatela raffreddare. Unitela,poi, al composto di ricotta.

Mescolate molto bene.

Prendete la pasta frolla e stendetela, con l’aiuto di un matterello, tra 2 fogli di carta forno.

Ricavate delle strisce di pasta frolla e la base della pastiera.

Adagiate quest’ultima in uno stampo, bucherellatela e versate la crema. Ricopritela con le strisce precedentemente preparate.

Infornate a 180° per 45 minuti.

P.s. Io l’ho fatta rettangolare e tagliata a quadratini, accompagnata con fragole condite con un pò di zucchero e limone 😉

Buon appetito!

Annunci

Calzoncelli al forno bimby

Mia nonna li preparava spesso! Ricordo le merende e le cene con i suoi calzoncelli, dolci e salati 😍 Certo,lei li friggeva…tutta un’altra storia! Ma, devo dire che, al forno sono altrettanto buoni, soprattutto caldi!🙃

Preparateli in anticipo, così lieviteranno bene e li preparerete in un attimo! Per il ripieno, scegliete voi. Ve li propongo con zucchine,ricotta,parmiggiano e mozzarella.

Ingredienti per circa 10 calzoncelli

Per l’impasto:

  • 125 gr di farina 00
  • 125 gr di semola
  • 5 gr di zucchero
  • 7 gr di sale
  • 20 gr di olio di riso
  • 105 gr di acqua
  • 3 gr di lievito di birra

Per il ripieno:

  • 2 zucchine
  • 125 gr di ricotta
  • 2 cucchiai di parmiggiano
  • Pepe q.b.
  • 1 mozzarella
  • Olio evo q.b.
  • Sale q.b.

Iniziate con il preparare l’impasto, con il bimby.

Mettete, nel boccale, l’acqua, il lievito e lo zucchero. Fate andare per 20 secondi velocità 4. Aggiungete le farine,l’olio ed il sale. Vel. Spiga per 2 minuti.

Infarinate un recipiente e versatevi l’impasto. Copritelo con la pellicola ed un canovaccio. Lasciatelo lievitare nel forno spento per almento 5/6 ore.

Per il ripieno:

Sciacquate ed affettate le zucchine. Fatele cuocere in un pentolino con un filo di olio ed un pizzico di sale. Basteranno 10 minuti.

In una ciotola, mescolate la ricotta con il parmiggiano grattuggiato, la mozzarella tagliata a dadini, il sale, il pepe ed infine le zucchine.

Una volta pronto l’impasto, accendete il forno a 250°. Ricavate, dall’impasto, delle palline e stendetele su un foglio di carta forno, formate dei dischi e farciteli con un cucchiaino di ripieno.

Richiudeteli a mezza luna ed incidete il bordo con una forchetta. Non riempiteli eccessivamente 🙃 altrimenti non riuscirete a sigillare bene i calzoni. Continuate fino a formarli tutti.

Adagiateli su una teglia ricoperta di carta forno e fateli cuocere per 10/15 minuti.

Serviteli caldi!😋

Buon appetito!

Migliaccio

Il mio dolce di carnevale preferito. Tipico napoletatano, mi ricorda l’infanzia 💗

Un dolce perfetto per noi allergici, gli ingredienti sono tutti consentiti 😋

Vi lascio la ricetta,una versione un pò più leggera visto che non amo i dolci con tante uova, provate e fatemi sapere…vi avviso: una fetta tira l’altra!

Ingredienti:

  • 250 ml di latte
  • 250 ml di acqua
  • 100 gr di semolino
  • 1 scorza di arancia
  • 1 scorza di limone
  • 1 tazzina di limoncello
  • 250 gr di ricotta
  • 2 uova grandi
  • 1/2 stecca di vaniglia
  • 125 gr di zucchero di canna
  • 20 gr di burro

In una pentola mettete il latte,l’acqua, le scorze di arancia e limone, i semini della mezza stecca di vaniglia, il burro. Mettete sul fuoco e appena inizia a bollire spostate il pentolino sd aggiungete il semolino, pian piano, mescolando con una frusta.

Mettete il tutto in una ciotola a raffreddare. In un’altra mettete le uova, lo zucchero, la ricotta ed il limoncello. Mescolate bene.

Imburrate una teglia (anche di vetro). Unite i 2 composti, mescolate ancora e versate il tutto nella teglia. Spolverate con un cucchiaio di zucchero di canna ed infornate a 200° per 40 minuti.

Se volete potete aggiungere un pizzico di zucchero a velo appena fuori dal forno 😋

Buon appetito e buon carnevale a tutti!

Tortino filante

Bastano pochissimi ingredienti per creare questo tortino, buonissimo se servito caldo! Attenti a non ustionarvi, però 🙃

Ingredienti:

  • 2 melanzane
  • 2 uova
  • 1 mozzarella
  • 250 gr di ricotta
  • 3 cucchiai di pangrattato
  • Sale q.b.
  • Olio q.b.

Iniziate con il pulire e tagliare a fette le melanzane che griglierete.

Da parte, in una ciotola, mescolate la ricotta con le uova, 2 cucchiai di pangrattato, un pizzico di sale. Tagliate la mozzarella a fettine. 

In una teglia oleata, iniziate a comporre il tortino iniziando con uno strato di melanzane, aggiungete un pizzico di sale ed un filo di olio, poi passate al secondo strato di ricotta ed uova, infine un terzo di fettine di mozzarella. Ripetete, man mano, i 3 passaggi e cospargete di pangrattato (1 cucchiaio). 

Infornate a 180º per 20 minuti.


Buon appetito!

Gnocchi al forno con crema di peperoni e feta

Buona domenica a tutti! Propio oggi ho sperimentato questa ricetta, come sempre improvvisata 🙂 e, sono molto soddisfatta 🙂

Ingredienti per 2 persone:

  • 250 gr gnocchi di ricotta
  • 2 peperoni arrostiti
  • Cubetti di feta q.b.
  • 1 cucchiaio di parmigiano grattugiato 
  • Sale q.b.
  • Olio q.b.
  • Basilico (solo per decorare)

Procedere con la preparazione degli gnocchi di ricotta (li avevo nel congelatore).

Arrostite 2 peperoni e poi spellateli.  In un mixer aggiungete a questi ultimi, il parmigiano,il sale e l’olio. Frullate il tutto e tenete da parte.

Portate ad ebollizione l’acqua salata per la cottura degli gnocchi. Basteranno 2/3 minuti, scolateli e conditeli con la salsina.

Adagiarli in una pirofila ed aggiungete i cubetti di feta e le foglioline di basilico. Infornate a 180º per 40 minuti.


Buon appetito!

P.s. Per farli venire più gialli, nell’impasto degli gnocchi, ho aggiunto un cucchiaino di curcuma 😉

Cannelloni vegetariani

Quando hai voglia di un piatto succulento ma non vuoi appesantirti, questa ricetta fa al caso tuo!

Dopo 4 giorni a casa e dopo aver mangiato davvero tanto, oggi non ho voluto rinunciare ad una pasta al forno 🙂 Anche perchè mio marito era da un pò che desiderava i cannelloni 🙂 

Qui, di seguito, la ricetta:

Ingredienti per la besciamella:

  • 500 ml latte
  • 25 gr burro
  • 50 gr farina
  • Sale q.b.
  • Pepe (facoltativo)

Ingredienti per i cannelloni:

  • Cannelloni
  • 250 gr ricotta
  • Parmiggiano reggiano
  • Bietola 
  • Sale q.b.
  • Olio q.b.

Iniziate col preparare la besciamella. Io l’ho fatta con il bimby unendo tutti gli ingredienti e cuocendola per 12 min a 90 gradi in vel.4.

Ma,volendo, potete prepararla anche sul fuoco iniziando con lo sciogliere il burro e la farina (in un pentolino),unendo man mano il latte e mescolando fin quando non si sarà addensata. 

Cuocete i cannelloni per 2/3 minuti in acqua portata a bollore. Scolateli e fateli raffreddare.

Nel frattempo sciacquare la bietola,foglia per foglia e fatela appassire in padella con un filo d’olio e sale. Unite, una volta cotta, la ricotta e del parmiggiano grattuggiato.

Riempite i cannelloni, aiutandovi con un cucchiaino. Adagiate i cannelloni in una pirofila il cui fondo dovrà essere riempito con la besciamella,poi i cannelloni ed ancora besciamella. Spolverate il tutto con del parmiggiano (se volete una bella crosticina) ed infornate a 180 gradi per 20/25 minuti.


Buon appetito!