Plumcake morbidissimo

Un plumcake morbidissimo alla marmellata di fragole 🍓 per una colazione perfetta.

La giusta carica per affrontare le ultime corse ai regali di Natale 🙂 … ogni scusa è buona per preparare un dolce: siete d’accordo? 😋

Vi lascio la ricetta 🙃

Ingredienti:

    150 gr di zucchero di canna
    180 gr di farina 00
    100 ml di olio di riso
    3 uova
    1 bustina di cremor tartaro
    1 cucchiaino raso di bicarbonato
    3 cucchiai di marmellata di fragole (consiglio Zuegg o qualsiasi a base di pectina di frutta o senza pectina)
    1 cucchiaio di codette di zucchero
  • Anche per questo dolce, potete aiutarvi con una frusta, un mixer oppure il bimby. Io ho usato quest’ultimo 😉
  • Inserite, nel boccale, lo zucchero di canna e le uova. Lavorate per 2 minuti a vel.4.
  • Insertite l’olio. Lavorate per 1 min a vel.3.
  • Aggiungete, poi, la farina, la marmellata ed il cremor tartaro con il bicarbonato.Lavorate per 2 minuti vel.3.
  • Foderate con carta forno, la teglia per plumcake e versate l’impasto. Aggiungete le codette ed infornate per 40 minuti a 180°.
  • Buon appetito!
  • Biscotti di Natale

    Prepariamoci al Natale con questi biscotti che metteranno d’accordo tutti! Completamente privi di glutine, nichel e lattosio e, come sempre, facilissimi da preparare 🙃

    Come per tante ricette, anche per questa potete fare voi delle scelte.

    In questo caso, potete decidere se utilizzare la farina di riso oppure, come ho fatto io, di tritare del riso bianco nel bimby così da sentirlo, leggermente, sotto i denti e, se utilizzare una glassa (per decorarli), oppure, se spolveralvi con semplice zucchero a velo…io li ho fatti misti 🙂

    Se volete regalarli, o gustarli con amici e parenti, vi consiglio di raddoppiare la dose 😉

    Ingredienti:

    • 100 gr di farina di riso o riso bianco
    • 200 gr di farina di castagne
    • 1 uovo
    • 60 gr di zucchero di canna
    • 1 cucchiaino raso di zenzero in polvere
    • 45 ml di olio di riso
    • Zucchero a velo q.b. (per la glassa e per la decorazione)
    • Succo di limone q.b. (per la glassa)

    Se utilizzate la farina di riso, questo impasto potete lavorarlo anche con le mani o,naturalmente, con il bimby o un mixer.

    Inserite il riso nel boccale e tritatelo per 10 secondi a vel.10. Ripetete l’operazione 3 volte. Aggiungete la farina di castagne, l’uovo, lo zucchero di canna, lo zenzero e l’olio di riso. Lavorate l’impasto per 40 secondi vel. 4.

    Formate una palla che lascerete,avvolta nella pellicola, in frigo per 30 minuti.

    Nel frattempo foderate la teglia con carta forno e preparare il vostro piano di lavoro con 2 fogli di carta forno, un matterello e le formine 🙂

    Trascorsi i 30 minuti, eliminate la pellicola ed adagiate l’impasto sulla carta forno, coprite con l’altro foglio ed appiattite con il matterello. Consiglio di non farli troppo sottili visto che sono privi di lievito.

    Adagiateli, man mano, sulla carta forno.

    Infornate per 10 minuti a 180°.

    Preparate la glassa, se volete, con 3-4 cucchiai di zucchero a velo e qualche goccia di limone. Mescolate ed aggiungete altro succo se dovesse risultare denso, o altro zucchero, se dovesse risultare troppo liquido. Mescolate spesso per amalgamare gli ingredienti.

    Una volta pronti i biscotti, lasciateli raffreddare.

    Una volta freddi potete guarnirli con la glassa (potete realizzare un conetto con la carta forno)

    Attenti: la glassa deve asciugare!

    Altri, come detto prima, spolverateli con semplice zucchero a velo 😊

    Buon appetito! 🎄

    Trofie con crema di zucchine e curcuma

    Un primo piatto delicato e leggero, da preparare in pochissimo tempo e con pochissimi ingredienti 🙃

    Ho provato questa crema e mi sono promessa di prepararne in più e congelarla, come un pesto 😋

    Vi lascio subito la ricetta!

    Ingredienti per 2:

      3 zucchine
      1/2 spicchio di aglio
      1 cucchiaino di curcuma in polvere
      2 cucchiai di parmigiano reggiano
      150 gr di trofie
      Sale q.b.
      Olio evi q.b.

    Sciacquate le zucchine e tagliatele in 3/4 parti. Inseritele nel sacchetti della Cuki per la cottura a vapore e mettetele in microonde per 4 minuti (uso tantissimo questi comododissimi e pratici sacchetti)

    Nel frattempo, in un boccale alto, mettete il mezzo spicchio di aglio, un pò di olio, la curcuma ed infine le zucchine.

    Con un frullatore ad immersione create la vostra crema. Aggiungete un pizzico di sale.

    Portate ad ebollizione l’acqua per la cottura della pasta.

    Salate quest’ultima e prendete una tazzina di acqua di cottura ed aggiungetela alla crema.

    Frullate ancora.

    Nel frattempo grattugiate il formaggio su un piattino, appiattitelo con il dorso di un cucchiaio e mettetelo in microonde a 800W per 2 minuti. Staccatelo e tagliatelo con l’aiuto di un coltello. Mettete da parte.

    Appena cotta la pasta, aggiungete la crema.

    Impiattate e spolverate con il parmigiano croccante!

    Buon appetito! 😋

    Alette di pollo in padella

    Se avete , come me, la fortuna di avere un macellaio di fiducia che vende degli ottimi prodotti biologici, acquistate delle alette di pollo ed assaporatele in questo modo!

    Una ricetta semplice ma, se la materia prima è di qualità, allora saranno irresistibili 😍

    Piccolo consiglio: mangiatele con le mani…le apprezzerete molto di più 😁

    Ingredienti per 2:

      6 alette di pollo
      1 spicchio di aglio
      Olio evo q.b.
      2 cucchiai di paprika dolce
      Sale q.b.
      Pepe q.b.

    Mettete le vostre alette in una busta per alimenti, aggiungete gli altri ingredienti e lasciatele in frigorifero per almeno 2 ore.

    Prima di cuocerle, toglietele dal frigo per una mezz’oretta.

    Prendete una padella capiente, aggiungete un filo di olio e fatelo scaldare.

    Adagiate le alette e fatele rosolare per 4-5 minuti su entrambi i lati.

    Aggiungete la marinatura e portatele a cottura con coperchio a fiamma media.

    Fatele cuocere per 20/30 minuti.

    Servite ben calde 😋

    Buon appetito!

    Castagnaccio nichel free

    Che voglia di autunno, castagne e …castagnaccio!!!

    Nonostante le temperature per nulla autunnali ho voluto preparare, ugualmente , un bel castagnaccio, ovviamente rivisitato 🙃

    Un dolce che mette tutti d’accordo poichè senza nichel,glutine e lattosio 😊

    Vi lascio subito la ricetta: semplicissima e velocissima 💪🏻

    Ingredienti:

      300 gr di farina di castagne
      500 ml di acqua
      Un pizzico di sale
      1 cucchiaio di miele
      La scorza di un’arancia non trattata
      4 cucchiai di olio evo
      Zucchero a velo

    In una ciotola mettete l’acqua e versate, pian piano, la farina di castagne (io ho usato questa).

    Unite il miele, un pò di scorza d’arancia grattugiata ed un pizzico di sale.

    Ungete una teglia nichel free con 4 cucchiai di olio evo. Versate l’impasto ed infornate a 180° per 35 minuti.

    Una volta raffreddato, cospargete con abbondante zucchero a velo 😋

    Buon appetito!

    Sbriciolata al caffe’ con crema pasticcera senza lattosio e senza nichel

    I primi freddi aumentano le mie voglie di dolce…anche a voi? Soprattutto la sera, al rientro dal lavoro una fettina di torta ci sta tutta e, visto le numerose privazioni culinarie, dobbiamo concedercelo!

    Allora vi lascio questa ricetta, facilissima! Fatemi sapere cosa ne pensate 😊

    Ingredienti:

    • 300 gr di farina
    • 100 gr di zucchero semolato
    • Un pizzico di sale
    • 1 uovo
    • 70 gr di olio di riso
    • Chicci di caffè q.b.
    • 1 tazzina colma di caffè
    • Crema pasticciera (per la rcetta clicca qui, unica variazione è eliminare il limoncello ☝🏻)

    Iniziate con il preparare la crema e fatela raffreddare.

    Mettete, poi, tutti gli ingredienti nel bimby o in un mixer (tranne la crema). Impastate per 2 minuti a velocità 4. Si formeranno tante briciole che, una volta cotte, saranno croccantissime 😊

    Ungete, con altro olio di riso, una teglia adatta o rivestitela di carta forno.

    Mettete metà composto nella teglia, la crema e l’altra metà di impasto.

    Infornate a 180° per 25 minuti.

    Una volta fredda spolverate con zucchero a velo e chicchi di caffè 🙂

    Buon appetito!