Corona di riso e fiori di zucca

Stamattina il mio fruttivendolo aveva dei bellissimi fiori di zucca, come resistere?!?

Ho deciso di abbinarli ad un semplicissimo riso bianco e messo in forno! Risultato? Buonissimo 😋

Vi lascio subito la ricetta 😊

Ingredienti:

    1/2 scalogno
    250 gr di riso bianco
    4 cucchiai di pecorino grattugiato
    Fiori di zucca q.b.
    Olio evo q.b.
    3-4 fette di prosciutto crudo (facoltativo)
    Sale q.b.
    Pepe q.b.

Riempite una pentola con acqua, portate a bollore e calate il riso.

Sciacquate i fiori di zucca, privateli del pistillo e metteteli a scolare.

Nel frattempo, tritate lo scalogno e fatelo appassire in padella con olio evo e qualche fiore di zucca spezzettato.

Grattuggiate il pecorino, unite il sale ed il pepe. Aggiungete il riso, dopo averlo scolato. Mescolate ed aggiungete i restanti ingredienti.

In una teglia, con foro centrale e smaltata, aggiungete un filo di olio e spennellate tutta la superficie. Adagiate i fiori di zucca e versate, pian piano, il riso. Livellate con il dorso di un cucchiaio ed infornate per 20 minuti a 200°.

Buon appetito! 🙃

Annunci

Lasagnette con bieta,ceci e prosciutto crudo

Se, come me, dovessero avanzarvi 2 fettine di prosciutto, una forchettata di biete ripassate e dei ceci allora preparate questo primo piatto! 😀 Devo dire che sono rimasta sorpresa per l’ abbinamento di questi 3 ingredienti…un gusto molto equilibrato 😋

Provate e fatemi sapere!

Ingredienti per due persone:

  • 150 gr di lasagnette (ho usato queste Barilla)
  • 1 spicchio di aglio
  • 4 cucchiai di ceci decorticati
  • 2 fette di prosciutto crudo
  • 2 tazzine di acqua della pasta
  • Bieta q.b.
  • Sale q.b.
  • Olio evo q.b.
  • Se non avete già pronti gli ingredienti, allora vi consiglio di pulire la bieta. Fatela cuocere in padella con uno spicchio di aglio ed olio evo per una ventina di minuti (aggiungete un pò di acqua se dovesse asciugarsi troppo). Nel frattempo lessate i ceci decorticati in acqua salata per circa 15 minuti. Scolate questi ultimi e metteteli in una padella con un pò di olio. Tagliate le fettine di prosciutto a listarelle ed unitele ai ceci. Aggiungete, poi, qualche forchettata di bieta. Cuocete a fiamma viva per un paio di minuti. Spegnete e coprite.
  • Nel frattempo cuocete le tagliatelle, prelevate 2 tazzine di acqua di cottura e versatele nella padella. Riaccendete il fuoco a fiamma bassa e senza coperchio. Scolate le tagliatelle e fatele saltare in padella con gli altri ingredienti (giusto un minuto).
  • Impiattate e servite! 🙂
  • Buon appetito!
  • Casatiello nichel free

    Per il pranzo di Pasqua, il Signor Casatiello non può mancare!

    Con le dovute modifiche possiamo mangiarlo anche noi…una volta l’anno godiamocelo tutto🙃

    Ingredienti:

    • 450 gr di farina 00
    • 80 gr di strutto
    • 3 gr di lievito di birra
    • 200 ml di acqua
    • 3 gr di zucchero
    • 7 gr di sale
    • Pepe q.b.
    • 200 gr di provolone dolce
    • 3 cucchiai di parmiggiano grattuggiato
    • 3 cucchiai di pecorino grattugiato
    • 2 uova (per guarnire)
    • 150 gr di pancetta dolce a dadini
    • 200 gr di prosciutto crudo a dadini

    Iniziate a preparare l’impasto. Mettete, nel boccale del bimby, l’acqua ed il lievito. Fate andare per 20 secondi vel.4.

    Unite la farina,lo strutto,lo zucchero ed il pepe. Velocità spiga 1 minuto. Aggiungete il sale, velocità spiga per 3 minuti.

    Fate riposare il tutto in una ciotola infarinata. Coprite con pellicola ed un canovaccio. Lasciate lievitare per 4 ore.

    Nel frattempo preparate tutto il ripieno. Grattuggiate il formaggio ed il pecorino. Tagliate a cubetti il provolone, il prosciutto e la pancetta.

    Trascorse le 4 ore, stendete il vostro impasto aiutandovi con un matterello. Formate un rettangolo, mettete da parte 4 striscioline (serviranno per tenere bloccate le uova) farcitelo tutto ed iniziate ad arrotorarlo,pian piano.

    Una volta pronto il rotolo, trasferitelo in una teglia a ciambella,unta con un pò di strutto.

    Formate 2 incavi, adagiate le uova dopo averle sciacquate e bloccatele con le strisce, dovrete formare una X.

    Lasciatelo lievitare un’altra ora.

    Accendete il forno a 180°, appena raggiunge la temperatura infornatelo per 45/50 minuti.

    Buon appetito…e buona Pasqua 🐣

    Rigatoni al pesto di zucchine con crudo e zeste di limone

    Questa è una ricetta dal sapore fresco e delicato. Il pesto di zucchine si può preparare in più e congelarlo in barattolini, in caso di mancanza di tempo o idee, è comodo averlo a disposizione 🙂

    Ingredienti per 3 persone:

    • 4 zucchine
    • 1/2 scalogno
    • Olio q.b.
    • Sale q.b.
    • 2 fette di prosciutto crudo
    • 270 gr rigatoni
    • 1 limone per ricavare le zeste o buccia grattuggiata
    • 2 cucchiai di parmiggiano reggiano

    Portate a bollore una pentola d’ acqua per cuocere le zucchine dopo averle pulite e tagliate in 4 parti.

    Lessatele per 10 minuti. In un pentolino scaldate un pò d’olio con lo scalogno e le fettine di crudo (giusto 2 minuti).

    Una volta cotte, scoltate le zucchine e ripotenetele in una ciotola, aggiungete il parmiggiano, il sale (un pizzico),l’olio (circa 2 cucchiai) ed un pò di crudo saltato in padella.

    Frullate il tutto, meglio se con un frullatore ad immersione così verrà una cremina perfetta! 

    Cuocete i rigatoni in acqua salata, una volta cotti scolateli e fateli saltare in padella con il pesto di zucchine. Impiattate ed aggiungete il restante prosciutto e le zeste di limone.


    Buon appetito!

    Risotto cremoso al prosciutto e zafferano

    Con l’arrivo dell’aria fresca avevo proprio voglia di un risotto. E,come al mio solito, ho aperto il frigo e cercato ingredienti nichel free 🙂 

    È venuto davvero molto buono, in quanto cremoso e leggero. Da provare!

    Ingredienti per 2:

    • 1/4 scalogno
    • 1 bicchiere di vino bianco
    • Acqua, una pentola
    • Una bustina di zafferano
    • 3 fettine di prosciutto crudo
    • 2 cucchiai di formaggio spalmabile, va bene anche uno stracchino.
    • 180 gr di riso (non integrale)
    • Olio d’oliva q.b.

    Iniziare a soffriggere lo scalogno tagliato a cubetti (io uso quello surgelato già tritato) con il prosciutto tagliato a listarelle. Aggiungere il riso e, farlo tostare ben bene. Nel frattempo riempire una pentola d’acqua con lo zafferano ed il sale, metterla sul fuoco a fiamma bassa (lo zafferano si scioglierà e colorerà l’acqua).

     Sfumare il riso con un bicchiere di vino bianco e lasciarlo evaporare, abbassare la fiamma e man mano cuocere il riso aggiungendo, poco alla volta, l’aqua allo zafferano mescolando il riso. Il tutto cuocerà in 15/20 minuti. Una volta pronto, spegnere la fiamma ed aggiungere 2 cucchiai di formaggio spalmabile, mescolare bene.

    Tutto è pronto per essere impiattato e guarnito con un altro pò di formaggio 😉 


    Buon appetito!

    Fiori di zucca ripieni

    Stamattina sono stata dal fruttivendolo ed ho trovato un bellissimo mazzetto di fiori di zucca! Mi piacciono in tutti i modi ma, stasera, a cena li ho fatti come li fa sempre mia mamma 🙂 Sono leggeri, gustosi ed al forno. Ma ora veniamo alla ricetta!

    Ingredienti per 10 fiori di zucca:

    • 10 fiori di zucca
    • 250 gr di ricotta
    • 50 gr di prosciutto crudo
    • Un pizzico di pepe
    • Pecorino o parmigiano q.b.
    • Olio q.b.

    Innanzitutto sciacquare delicatamente i fiori eliminando il pistillo, lasciarli asciugare su un panno da cucina pulito. Nel frattempo preparare il ripieno con ricotta, pepe e prosciutto tagliato a tocchetti.

    Farcire i fiori con il ripieno, riporli su una teglia ricoperta da carta forno, versare un filo d’olio e del parmigiano o pecorino grattuggiato.

    Infornare il tutto in forno a 150 gradi per 10 minuti e…


    Buon appetito!