Antipasti

Insalata di pollo, peperoni e maionese

Con l’arrivo del caldo le insalate sono un’ottima soluzione. Meno fornelli accesi e più freschezza per il palato 😋

Questa insalata è nata dai soliti avanzi.

Avevo preparato la maionese (per la ricetta clicca qui) e del petto di pollo al vapore.

Ho creato, così, questa insalata che potrebbe essere un secondo piatto oppure un gustosissimo antipasto, magari servito su qualche bruschetta 🙃

Ingredienti:

  • 3 fette di petto di pollo
  • 1 peperone rosso
  • 2 cucchiai di maionese
  • 1 cucchiaio di olio evo
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b. (facoltativo)

La ricetta della maionese la trovate in alto, cliccando sul link!

Per preparare il pollo al vapore ho utilizzato una vaporiera da microonde.

A voi la scelta!

Se seguite la stessa metodologia, versate una tazza di acqua alla base della vaporiera ed aggiungete mezzo limone.

Adagiate le fettine di pollo, coprite e fate cuocere alla massima potenza per circa 7 minuti.

Lasciate il pollo coperto. Nel frattempo sciacquate e pulite il peperone, tagliatelo a cubetti. Aggiungete la maionese, salate e pepate. Tagliate il pollo a tocchetti, aggiungetelo ai restanti ingredienti. Aggiungete, infine, un cucchiaio di olio evo e mescolate. Riponete, il tutto, in frigorifero per almeno mezz’ora!

Buon appetito!

Annunci
Antipasti

Antipasto di quinoa

Questo è un antipastino che ho preparato ad alcuni amici per cena, molto apprezzato! 

È facilissimo da realizzare e, volendo, potete prepararlo anche il giorno prima, per poi assemblarlo al momento 😉

È buono sia freddo che caldo: a voi la scelta!🙂

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 zucchina
  • 1 peperone
  • 1 melanzana
  • 1/2 scalogno
  • 150 gr di quinoa
  • Olio q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Lavate e tagliate a striscioline le verdure, in una padella fate scaldare l’olio ed aggiungete tutte le verdure (compreso lo scalogno). Fate cuocere a fiamma viva per circa 10 minuti, abbassate la fiamma, salate e pepate. Coprite con un coperchio e fate andare per altri 10 minuti. 

Sciacquate la quinoa sotto acqua correte (in un colino), versate dell’acqua in un pentolino e, appena bolle, calate la quinoa. Cuocete per 13 minuti, scolatela e sciacquatela ancora sotto acqua corrente. 

In una ciotola versate la quinoa, salatela ed aggiungete 2/3 cucchiai di olio evo. Amalgamatela bene!

Impiattate aiutandovi con un piccolo coppapasta, iniziando dalla quinoa ed aggiungete,poi, le verdure (calde o fredde)

Per ultimo, completate il piatto con un filo di olio a crudo e servite 😋


Buon appetito!