Dolci, Ricette bimby

Crostata di Natale

Se, come me, non avete avuto tempo per preparare un pandoro o un panettone ma, allo stesso tempo, non volete rinunciare ad un dolce che possa accompagnare queste feste, la soluzione è questa crostata!

Una pasta frolla profumatissima, grazie alla combinazione di vaniglia e zenzero 😋

Vi lascio la ricetta, facile e veloce! 🙃

Ingredienti:

  • 200 gr di farina 00
  • 80 gr di olio di riso
  • 2 tuorli
  • 80 gr di zucchero semolato
  • Semi di 1/2 bacca di vaniglia
  • Un pizzico di sale
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato
  • 1/2 cucchiaino di zenzero in polvere
  • 1 vasetto di marmellata di Pesche (io uso la Zuegg)
  • Zucchero a velo q.b.

Mettete, nel boccale del bimby, o in un mixer i tuorli delle uova, lo zucchero e l’olio. Lavorate per 20 secondi vel.4. Aggiungete la farina, i semi della bacca di vaniglia, il sale, lo zenzero ed il bicarbonato.

Lavorate per 50 secondi vel.4.

Avvolgete l’impasto nella pellicola e fatelo riposare in frigorifero per 30 minuti.

Trascorso il tempo, stendete l’impasto per formare la base (non sottilissima). Adagiatela su carta forno, nella teglia e, con il restante impasto formate dei biscotti (in tema natalizio).

Cospargete la base con la marmellata, adagiate qualche biscottino ed infornate a 180° per 35 minuti.

Fatela raffreddata e cospargetela con zucchero a velo 😀

Buon appetito e buon Natale 🎄

Secondi piatti

Straccetti di tacchino con zenzero e pesche

Stasera a cena non volevo preparare il classico tacchino arrostito e così,ho aperto il frigo, ed ho pensato di provare. Devo dire che il risultato è stato sorprendente:-) Provare per credere!

Ingredienti per 2 persone:

  • 2 pesche
  • 1 pezzetto di zenzero fresco 
  • 1/2 bicchiere di vino bianco 
  • 4 fettine di fesa di tacchino
  • Un cucchiaio di olio
  • Un pizzico di sale
  • Uno spicchio di aglio 

Sciacquare il tacchino e tamponarlo con carta assorbente. Ridurlo in straccetti. Nel frattempo mettere in una padella l’olio ed uno spicchio di aglio,lascirlo imbiondire ed aggiungere gli straccetti. Nel frattempo sbucciare ed affettare due pesche, aggiungerle in padella insieme ad una grattuggiata di zenzero fresco ed il 1/2 bicchiere di vino bianco. Abbassare la fiamma dopo 5 minuti e lasciarlo finire di cuocere. Appena cotto spegnere il fuoco e servire ben caldo! Le pesche tenderanno a formare un sughetto 😉


Buon appetito!