Polpette di triglia

Un piatto di pesce diverso dal solito, apprezzato da grandi e bambini 😊

I filetti di triglia potete acquistarli freschi o surgelati, a voi la scelta 🙃

Ingredienti per 6/7 polpette:

  • 8 filetti di triglia
  • Mollica di 2 fette di pane
  • 1 uovo
  • Succo di 1/2 limone
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Farina 00 q.b.
  • Inserite nel boccale del bimby, oppure in un mixer, i filetti di triglia (se congelati, scongelarli prima e sciacquarli sotto acqua corrente), la mollica,il succo di limone, l’uovo, il pepe ed un pizzico di sale. Amalgamate per 1 minuto a velocità 4.
  • Se l’impasto dovesse risultare eccessivamente corposo, aggiungete una tazzina di acqua e reimpastate.
  • Una volta amalgamato il tutto, formate le polpette e passatele nella farina.
  • In una padella aggiungete un filo di olio, adagiate le vostre polpette e cuocetele a fiamma viva 2 minuti per lato. Coprite e fate cuocere per altri 5 minuti a fiamma bassa.
  • Servitele con un’insalatina ed un pò di maionese ( fatta a mano oppure acquistando quella del Viaggiator Goloso)
  • Buon appetito!
  • Annunci

    Salmone con salsa all’arancia

    Una ricetta ottima in questo periodo, approfittando delle ultime arance 🙃

    Una salsa di accompagnamento che ho trovato in rete ma che ho voluto rivisitare…ottima anche per le carni bianche! Come sempre, ricetta facile e veloce 😋

    Infredienti per 2 persone:

    • 2 filetti di salmone
    • 2 arance
    • 1 cucchiaino di zucchero di canna
    • Un pizzico di sale
    • 1 cucchiaino di fecola di patate
    • Pepe q.b.
    • 1 cucchiaio di olio evo

    Iniziate con lo sciacquare i filetti di salmone, tamponateli con carta assorbente e metteteli da parte.

    Nel frattempo preparate la salsa all’arancia🙃

    Spremete le 2 arance e filtrate il succo. Mettetelo in un pentolino insieme all’olio,lo zucchero ed il pizzico di sale.

    Fate scaldare su fiamma bassa, il tutto, e mescolate per 1 minuto. Aggiungete la fecola e continuate a mescolare con una frusta.

    Spegnete non appena la consistenza cambia. Mescolate ancora un pò, lontano dal fornello.

    Lasciate intiepidire la salsa.

    Mettete sul fuoco una padella e fatela scaldare. Adagiate i filetti di salmone e rosolateli su ambo i lati. Spegnete e coprite. Lasciatelo riposare per 2 minuti.

    Impiattate aggiunstando di sale ed ultimate con una spolverata di pepe.

    Buon appetito!

    Salmone gluten e nichel free

    Il salmone è uno dei miei pesci preferiti, lo mangio una volta a settimana 😋

    La ricetta che vi propongo è, come sempre, semplice e veloce! Pochi gli ingredienti, profumatissimi!

    Visto che non ho avuto la possibilità di andare in pescheria, ho provato il salmone surgelato, precisamente quello Findus. In ogni scatola sono presenti 2 filetti , io ne ho prese due 🙃 Davvero buono!

    Ingredienti per 2:

    • 4 filetti di salmone
    • 2 fettine di limone non trattato
    • 1 rametto di coriandolo
    • 2 fettine di zenzero
    • 2 cucchiai di pangrattato di riso
    • Sale q.b.
    • Pepe q.b.
    • Olio evo q.b.

    Fate scongelare i filetti di salmone a temperatura ambiente, basteranno un paio di ore. Mischiate 2 cucchiai di pangrattato di riso (consiglio marca Pedon) con un pizzico di sale e pepe.

    Ungete i filetti di salmone con pochissimo olio ed impanateli. Adagiateli su una teglia ricoperta di carta forno. Spezzettate il coriandolo con le mani, sbucciate 2 fettine di zenzero e preparate 2 fettine di limone (non trattato).

    Adagiate il tutto sui filetti di salmone ed infornate a 180° per 15/20 minuti.

    Buon appetito!

    Rana pescatrice con patate

    Ogni martedì vado a comprare il pesce fresco. Visto che abbiamo poca varietà di scelta cerco di variare il più possibile.

    La settimana scorsa l’occhio è caduto su una rana pescatrice, freschissima 😍

    Ho chiesto la pulizia di quest’ultima per farla al forno e loro hanno tolto la pelle e fatto un’incisione lungo la spina per agevolare e facilitare la cottura 🙃

    Vi consiglio di chiedere sempre la pulizia del pesce e far presente la tipologia di cottura in modo da semplificare il lavoro a casa 🙂

    Ingredienti per 2 persone:

    • 2 Rane pescatrici
    • 3 patate medie
    • 1 spicchio di aglio
    • Olio evo
    • 2 cucchiai di pangrattato
    • Olive nere q.b.
    • Sale q.b.
    • Pepe q.b. (Facoltativo)

    Sciacquate la rana pescatrice sotto acqua corrente e tamponatela con carta assorbente.

    Posizionatela sulla teglia del forno ricoperta di carta forno oleata.

    Sciacquate e sbucciate le patate. Tagliatele molto fini aiutandovi con una mandolina.

    Adagiatele accanto e sotto al pesce. Unite uno spicchio di aglio, un pizzico di sale,di pepe, le olive ed un filo di olio. Cospargete con il pangrattato. Con le mani mischiate bene gli ingredienti prestando attenzione alla rana pescatrice. Infornate per 25 minuti a 180°.

    Buon appetito!