Peperoni ripieni di cous cous, prosciutto crudo e curcuma

Ho trovato questi peperoni rossi, stretti e lunghi. Ho pensato subito di farcili ma non con il classico riso! Il cous cous ha una cottura rapidissima e, con il caldo, lo preparo spesso! 🙃

Vi lascio subito la ricetta, spero vi piaccia!

Ingredienti per 2 persone:

    3 peperoni rossi stretti e lunghi
    140 gr di cous cous
    160 ml di acqua
    4 fettine di prosciutto crudo
    1 cucchiaino di curcuma
    3 cucchiai di olio
    sale q.b.
    Pepe q.b.

Iniziate a preparare il cous cous, fate bollire l’acqua con un pò di sale. Spegnete la fiamma, versate il cous cous, l’olio e la curcuma. Mescolate e coprite il tutto. Lasciatelo riposare 5 minuti.

Versatelo in una ciotola e sgranatelo con una forchetta. Aggiungete il prosciutto tagliato a listarelle ed un pizzico di pepe.

Sciacquate e pulite i peperoni. Tagliateli a metà ed adagiateli su una teglia ricoperta di carta forno. Versateci un filo di olio ed un pizzico di sale. Riempiteli ed infornateli a 200° per 15/20 minuti.

Buon appetito!

  • Annunci

    Rotolo ripieno di peperoni e primo sale

    Se volete preparare questo rotolo ed, eventualmente, conservarne un pò per il giorno dopo, allora non fatelo! È una continua tentazione 🤩

    Ottimo a cena o come aperativo, il suo impasto è morbido e leggero…provare per credere 😊

    Vi ricordo che lascio sempre lievitare un’intera notte gli impasti salati. Quest’ultimo l’ho lasciato per 12 ore. I grammi di lievito sono pochissimi, per questo considerate (almeno) 8 ore 😉

    Vi lascio la ricetta, farcitelo come preferite oppure provatelo nella mia versione 🙃 a voi la scelta!

    Ingredienti

    Per l’impasto:

    • 300 gr di farina 00
    • 100 gr d’acqua a temperatura ambiente
    • 50 gr di latte tiepido
    • 20 gr d’olio evo
    • 3 gr di lievito di birra
    • 5 gr di sale
    • un pizzico di zucchero
    • Un pizzico di semola

    Per il ripieno:

    • 2 peperoni
    • 1 spicchio di aglio
    • Olive nere q.b.
    • 1 primo sale
    • Olio evo q.b.
    • Sale q.b.

    Preparate l’impasto. Mettele l’acqua,il lievito, il latte e lo zucchero nel bimby per 20 secondi vel.4. Unite i restanti ingredienti, lavorate per 2 minuti velocità spiga.

    Riponete, il tutto, in un contenitore leggermente infarinato. Coprite con la pellicola ed un panno. Lasciatelo lievitare almeno 8 ore.

    Preparate il ripieno, sciacquate e tagliate a listarelle i peperoni. Fateli saltare in padella con un filo di olio, uno spicchio di aglio e salateli! Non cuoceteli per molto tempo. Terminata la cottura unite le olive denocciolate ed il primo sale tagliato a cubetti (quest’ultimo solo prima di farcire il rotolo).

    Terminato il tempo di attesa, accendete il forno a 220°, stendete l’ impasto direttamente in teglia, su carta forno, usate le mani per lavorarlo, aiutatevi con altra farina oppure la semola, visto che l’impasto risulterà umido. Formate un rettangolo (non dev’essere perfetto). Farcite l’intera superficie ed arrotolatelo piano.

    Spolveratelo di semola (lo renderà croccante), senza esagerare! Infornatelo per 20 minuti a 220° (il forno dev’essere già caldo).

    Buon appetito!

    Orecchiette al ragù su crema di zucchine

    Questa è una delle tante ricette che nasce dagli avanzi ☺️

    Per cena avevo preparato degli straccetti di manzo saltati in padella con peperoni e scalogno. Sono avanzati quindi, per il pranzo del giorno dopo, ho pensato di tritare il tutto e condirci le orecchiette! Inoltre, le ho adagiate su una crema di zucchine 🙂

    Vi lascio la ricetta 😋

    Ingredienti per 2 persone:

    • 1 fettina di manzo
    • 1/2 peperone
    • 1/2 scalogno
    • 1 zucchina
    • 140 gr di orecchiette
    • 2 cucchiai di pecorino
    • Sale q.b.
    • Olio evo q.b.
    • Acqua q.b.

    Tagliate il peperone e la fettina di manzo a striscioline. Tritate lo scalogno e fatelo rosolare in padella, aggiungete poi la carne ed il peperone. Cuocete a fiamma viva per 15 minuti. Aggiungete un pizzico di sale a metà cottura.

    Tritate il tutto a coltello o con un mixer e mettete da parte.

    Sciacquate ed affettate la zucchina, fatela rosolare in pentola. Aggiungete l’acqua fino a coprirla. Cuocete con coperchio per 10 minuti. Frullate il tutto con un frullatore ad immersione o con un mixer ed aggiungete il pecorino.

    Portate a cottura le orecchiete in acqua salata, calandole solo quando bolle.

    Scolate quest’ultima e conditela in pentola aggiungendo il ragù di carne. Impiattate creando un fondo con la crema di zucchine.

    Aggiungete un filo di olio a crudo, se preferite 🙂

    Buon appetito!

    Insalata russa nichel free

    Siete pronti a festeggiare la fine dell’anno? Da tradizione non può mancare la buonissima insalata russa 😋

    Per una versione nichel free provate questa ricetta 🙃 Vi consiglio di prepararla solo se non siete in detox (non tutti tollerano l’aceto).

    Ingredienti:

    • Maionese q.b.
    • 3 filetti di tonno sott’olio (in vetro)
    • 3 cetriolini sotto aceto
    • 1 peperone sotto aceto
    • 2 patate

    Lessate le patate,senza buccia. In un pentolino colmo di acqua fate cuocere queste ultime per 15 minuti (fin quando non saranno ben cotte). Schiacciatele con una forchetta ed unite gli altri ingredienti. Se volete potete aiutarvi con un mixer per sminuzzare il tutto.

    Se vi piace più omogenea frullatela per più tempo, a voi la scelta. Aggiungete,infine, la maionese e mescolate ben bene con un cucchiaio.

    Conservatela in frigorifero 😉

    Buon appetito e …buon anno!

    Riso croccante con peperoni e zafferano

    Una ricetta ideale da preparare il giorno prima. Il giorno dopo,infatti, è ancora più buono 😋

    Quello che mi piace del riso è che in forno diventa croccante, molto sfizioso!

    Gli ingredienti che possono arricchire questo piatto sono tanti! Io ho usato i peperoni che, con lo zafferano, si sposano bene😊

    Ingredienti per 2 persone:

    • 200 gr di riso bianco
    • 2 peperoni rossi
    • 1 di zafferano
    • 3 cucchiai di pecorino grattugiato
    • Acqua q.b.
    • Olio q.b.
    • Sale q.b.

    Sciacquate i peperoni. Spennellateli di olio e metteteli in microonde nel piatto crisp rivestito di carta forno. Fateli cuocere per 30 minuti.

    Nel frattempo, portate a bollore una pentola di acqua e cuocete il riso per 10 minuti.

    Scoltatelo e mettetelo in una ciotola aggiungendo il pecorino,il sale, lo zafferano sciolto in una tazzina di acqua calda, un filo di olio evo.

    Una volta raffreddati i peperoni, spellateli e privateli dei semi.

    Tagliateli a pezzetti ed uniteli al riso.

    Ungete una pirofila, versate il riso ed infornate per 20 minuti a 180°.

    Buon appetito!

    Pasta mediterranea

    Quello che amo della pasta è il condimento, soprattutto se dopo c’è la possibilità di fare una bella scarpetta 😋

    Non potendo mangiare il pomodoro, ho voluto creare una salsa cremosa quanto un sugo. Sono molto soddisfatta 😊

    Ingredienti per 2 persone:

    • 160 gr di rigatoni
    • 1 zucchina
    • 1 melanzana piccola
    • 1 peperone rosso
    • 1 peperone giallo
    • 1 pizzico di peperoncino
    • 1 tazzina di acqua della pasta
    • Olio evo q.b.
    • Sale q.b.
    • Un cucchiaio di parmigiano reggiano (facoltativo)
    • Una foglia di basilico solo per guarnizione 

    Lavate le verdure. Tagliate a fettine sottili la zucchina e la melanzana. I peperoni spennellateli con olio, adagiateli in una teglia ricoperta di carta forno e fateli cuocere a 200° per 30 minuti. Lasciate questi ultimi a raffreddare e, nel frattempo, in una padella antiaderente o su una bistecchiera (nichel free) grigliate la mela zana e la zucchina.

    Spellate i peperoni e privateli dei semi. Unite le verdure e tritalele, in un mixer, aggiungendo olio,sale e peperoncino.

    Cuocete la pasta, portando a bollore acqua salata. Prelevate la tazzina di acqua dopo aver calato la pasta,  ed aggiungetela alle verdure. 

    Scolate la pasta e conditela con la salsa mediterranea. Se preferite potete aggiungere un cucchiaio di parmigiano ed altro olio 😉


    Buon appetito!