Primi piatti

Pasta e patate

Appena le temperature scendono, aumenta la mia voglia di un primo piatto caldo, caldo!

E cosa c’è di meglio di un’ottima pasta e patate?

Preparata da mio marito, è ancora più buona ❤️

La conoscete questa ricetta? Ovviamente in una versione nichel free 😍 ed anche senza lattosio 🔝 🔝 🔝

Ingredienti per 2 persone:

  • 140 gr di gnocchetti sardi
  • 1 spicchio di aglio
  • 3 pomodorini nichel free
  • 2 patate medie
  • Olio evo q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Acqua q.b.

Sciacquate le patate, tagliatele a cubetti.

In una pentola dai bordi alti mettete lo spicchio di aglio ed un filo d’olio.

Appena inizia a soffriggere, aggiungete le patate ed il sale. Rosolate per un paio di minuti.

Aggiungete dell’acqua fino a coprirle, aggiungete 3 pomodorini nichel free (Come quelli Gandini 🙂)

Coprite ed abbassate la fiamma. Cuocete per 20 minuti.

Ogni tanto girate e schiacciate le patate con il dorso del mestolo sulle pareti della pentola ( servirà a formare la cremina 😋)

Calate gli gnocchetti sardi, nella stessa pentola delle patate. Togliete il coperchio e mescolate spesso fino a cottura della pasta.

Se l’acqua dovesse essersi ritirata, aggiungetene di calda!

Impiattate e spolverate con del pepe se vi piace 🙃

Buon appetito!

Impasti

Pizzette di fiori di zucca

Ho trovato dei magnifici fiori di zucca, mi hanno fatto venir voglia delle famose pizzette 😍

Ovviamente ho rivisitato la ricetta, creando un piatto senza nichel, glutine e lattosio 😀

Mio marito le ha apprezzato molto, sono andate a ruba, quindi vi invito a provarle 🙃 Aspetto i vostri commenti o suggerimenti 😉

Ecco la ricetta, facile facile!!!

Ingredienti per circa 8 pizzette:

  • 10 fiori di zucca
  • 1 pizzico di sale
  • 1 pizzico di pepe
  • 1 uovo
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato
  • 150 gr di farina di riso
  • 170 gr di acqua naturale
  • Olio evo q.b.

Pulite i fiori di zucca, eliminate il pistillo e tagliateli, formando delle striscioline.

In una ciotola mettete la farina di riso, il sale, il pepe, il bicarbonato e l’uovo. Aggiungete, man mano, l’acqua ed i fiori di zucca, mescolate con una forchetta.

In una padella scaldate qualche cucchiaio di olio evo, prelevate l’impasto delle pizzette con un cucchiaio e lasciatele rosolare 3 minuti per lato. Mi raccomando, senza coperchio ed a fiamma media.

Se non avete la padella adatta o le ciotole, potete acquistarle in Amazon, qui giù:

Adagiatele su carta assorbente e lasciatele riposare per un paio di minuti.

Continuate fino a finire l’impasto.

Sono ottime calde!

Buon appetito!

Secondi piatti

Spiedini “polpettosi”

Avevo voglia di polpette ma il forte caldo mi ha un po’ intimorita 😬

Così ho pensato ad una versione fredda, da gustare all’aperto o da portare al mare 🙂 facili da mangiare 🙃

Li ho preparati la sera prima e gustati il giorno dopo!

Vi lascio subito la ricetta , facile facile come sempre 💪🏻

Oltre ad essere senza nichel è anche senza glutine 😀

Ingredienti per circa 8 spiedini:

  • 400 gr di macinato di vitello
  • 1 cucchiao di parmigiano reggiano grattugiato
  • 50 gr di pancetta dolce a cubetti
  • 1/2 aglio tritato
  • 1 uovo
  • Olio evo q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

In una ciotola, mettete la carne macinata con l’uovo, il parmigiano, la pancetta, l’aglio tritato (facoltativo), il sale ed il pepe. Amalgamate il tutto.

Prendete gli spiedini e formate delle polpette strette e lunghe attorno allo spiedino.

Metteteli sulla placca del forno ricoperta di carta forno, spennellateli con olio d’oliva ed infornateli a 200° per 20 minuti.

Lasciateli raffreddare e serviteli 🙂

Si conservano in frigorifero per un paio di giorni, chiusi in un contenitore ermetico 😉

Io li ho accompagnati alle classiche patate al forno 😋 E voi? Che contorno preparerete? 🥰

Buon appetito!