Primi piatti

Trofie con crema di zucchine e curcuma

Un primo piatto delicato e leggero, da preparare in pochissimo tempo e con pochissimi ingredienti 🙃

Ho provato questa crema e mi sono promessa di prepararne in più e congelarla, come un pesto 😋

Vi lascio subito la ricetta!

Ingredienti per 2:

    3 zucchine
    1/2 spicchio di aglio
    1 cucchiaino di curcuma in polvere
    2 cucchiai di parmigiano reggiano
    150 gr di trofie
    Sale q.b.
    Olio evi q.b.

Sciacquate le zucchine e tagliatele in 3/4 parti. Inseritele nel sacchetti della Cuki per la cottura a vapore e mettetele in microonde per 4 minuti (uso tantissimo questi comododissimi e pratici sacchetti)

Nel frattempo, in un boccale alto, mettete il mezzo spicchio di aglio, un pò di olio, la curcuma ed infine le zucchine.

Con un frullatore ad immersione create la vostra crema. Aggiungete un pizzico di sale.

Portate ad ebollizione l’acqua per la cottura della pasta.

Salate quest’ultima e prendete una tazzina di acqua di cottura ed aggiungetela alla crema.

Frullate ancora.

Nel frattempo grattugiate il formaggio su un piattino, appiattitelo con il dorso di un cucchiaio e mettetelo in microonde a 800W per 2 minuti. Staccatelo e tagliatelo con l’aiuto di un coltello. Mettete da parte.

Appena cotta la pasta, aggiungete la crema.

Impiattate e spolverate con il parmigiano croccante!

Buon appetito! 😋

Annunci
Impasti, Ricette bimby

Calzoncelli al forno bimby

Mia nonna li preparava spesso! Ricordo le merende e le cene con i suoi calzoncelli, dolci e salati 😍 Certo,lei li friggeva…tutta un’altra storia! Ma, devo dire che, al forno sono altrettanto buoni, soprattutto caldi!🙃

Preparateli in anticipo, così lieviteranno bene e li preparerete in un attimo! Per il ripieno, scegliete voi. Ve li propongo con zucchine,ricotta,parmiggiano e mozzarella.

Ingredienti per circa 10 calzoncelli

Per l’impasto:

  • 125 gr di farina 00
  • 125 gr di semola
  • 5 gr di zucchero
  • 7 gr di sale
  • 20 gr di olio di riso
  • 105 gr di acqua
  • 3 gr di lievito di birra

Per il ripieno:

  • 2 zucchine
  • 125 gr di ricotta
  • 2 cucchiai di parmiggiano
  • Pepe q.b.
  • 1 mozzarella
  • Olio evo q.b.
  • Sale q.b.

Iniziate con il preparare l’impasto, con il bimby.

Mettete, nel boccale, l’acqua, il lievito e lo zucchero. Fate andare per 20 secondi velocità 4. Aggiungete le farine,l’olio ed il sale. Vel. Spiga per 2 minuti.

Infarinate un recipiente e versatevi l’impasto. Copritelo con la pellicola ed un canovaccio. Lasciatelo lievitare nel forno spento per almento 5/6 ore.

Per il ripieno:

Sciacquate ed affettate le zucchine. Fatele cuocere in un pentolino con un filo di olio ed un pizzico di sale. Basteranno 10 minuti.

In una ciotola, mescolate la ricotta con il parmiggiano grattuggiato, la mozzarella tagliata a dadini, il sale, il pepe ed infine le zucchine.

Una volta pronto l’impasto, accendete il forno a 250°. Ricavate, dall’impasto, delle palline e stendetele su un foglio di carta forno, formate dei dischi e farciteli con un cucchiaino di ripieno.

Richiudeteli a mezza luna ed incidete il bordo con una forchetta. Non riempiteli eccessivamente 🙃 altrimenti non riuscirete a sigillare bene i calzoni. Continuate fino a formarli tutti.

Adagiateli su una teglia ricoperta di carta forno e fateli cuocere per 10/15 minuti.

Serviteli caldi!😋

Buon appetito!

Primi piatti

Vellutata di zucca con pancetta 

Siamo in pieno clima autunnale e la zucca la fa da padrona 🙂

Vi lascio una ricetta molto gustosa! Alla delicatezza e la cremosità della zucca si unisce la croccantezza ed il gusto deciso della pancetta 😋 

Ingredienti per 2 persone:

  • 500 gr di zucca
  • 200 gr di patate
  • 500 ml di acqua
  • 100 gr di pancetta dolce a dadini
  • 1/2 scalogno
  • 1 fetta di pane
  • Parmiggiano q.b.
  • Olio q.b.

Pulite la zucca e le patate, tagliatele a cubetti.

In una pentola fate soffriggere lo scalogno con un filo d’olio. Unite la zucca e le patate. 

Aggiungete l’acqua, salate e coprite. Abbassate la fiamma e cuocete per circa 30 minuti.

Terminata la cottura, frullate aiutandovi con il frullatore ad immersione 😉

In un pentolino fate abbrustolire una fettina di pane ed, in un secondo momento,la pancetta (senza olio). 

Impiattate aggiungendo abbondante parmiggiano 😊


Buon appetito!


Secondi piatti

Quiche di pasta fillo con peperoni e salsiccia 

Questa quiche è super colorata, mi fa pensare già alla primavera! È ottima sia calda che fredda,una ricetta unica.

Facile e veloce da preparare! 🙂

Ingredienti

  • Pasta fillo
  • 3 peperoni
  • 3 uova
  • 1 tazzina di latte
  • 3 cucchiai di pecorino
  • 1 salsiccia
  • 1/4 di scalogno
  • Olio q.b.
  • Sale q.b.

Iniziate con il pulire i peperoni e tagliateli a dadini piccoli (io ne ho usato uno rosso ed uno giallo ed uno verde, per dare colore).

In una padella fate rosolare lo scalogno con la salsiccia tagliata a pezzettini ed unite i peperoni. Coprite e lasciate cuocere per 10 minuti.

Nel frattempo sbattete le uova con un pizzico di sale, aggiungete il latte ed il parmiggiano.

Foderate uno stampo con carta forno, adagiate la pasta fillo ed aggiungete i peperoni con la salsiccia, infine cospargere con il composto di uova.

Infornate il tutto per 20/25 minuti a 170°.

Vi consiglio di farla un pò raffreddare prima di tagliarla e servirla.


Buon appetito!

Antipasti, Secondi piatti

Tortino di patate e bieta

Anche questa ricetta nasce dagli avanzi 🙂

Avevo della bieta stufata e ne ho fatto un gustosissimo tortino! Buonissimo sia caldo che freddo 😉 Vi lascio il procedimento completo.

Ingredienti:

  • 250 gr bieta
  • Olio q.b.
  • 3 patate medie
  • Sale q.b.
  • 100 gr di Asiago 
  • 2 cucchiai Parmiggiano
  • 1 uovo grande

Sciaquate molto bene le foglie della bieta e lasciatele appassire in padella con olio e sale, a fiamma bassa e con coperchio. Saranno cotte appena avranno ridotto il loro volume, devono essere tenere!

Lasciatele raffreddare e,nel frattempo, lessate le patate privandole prima della buccia (mi raccomando,è quest’ultima a contenere nichel). Quindi immergetele in acqua e lasciate che anche queste diventino tenere (fate la prova forchetta, se entra senza problemi vuol dire che sono pronte).

In una ciotola versare la bieta, il parmiggiano,un altro pizzico di sale, l’asiago tagliato a dadini,l’uovo e le patate schiacciate. Mescolate il tutto.

Ungere una pirofila e versare l’impasto ottenuto. Cospargete con altro parmiggiano ed infornate a 180 gradi per 20 minuti e 5 minuti con funzione “grill”.


Buon appetito!:-)

Primi piatti

Cellentani al salmone

Se non avete idee per questo pranzo domenicale vi lascio una ricettina gustosa a base di salmone! Un piatto che potrebbe essere unico in quanto molto ricco 😉 

Ingredienti per 2:

  • 150 gr pasta (io ho usato i cellentani)
  • 2 filetti di salmone fresco
  • 1/2 bicchiere di latte
  • 1/4 di scalgogno
  • Olive nere q.b.
  • Mezzo cucchiaio di farina di riso
  • Olio q.b.
  • Sale q.b.
  • 1 cucchiaio di parmiggiano grattuggiato (facoltativo)
  • 1 pizzico di pepe verde oppure nero (facoltativo)

Iniziate con il pulire il salmone,mi raccomando fresco! Eliminate la pelle e le spine. Tagliarlo a cubetti non troppo piccoli.

In una padella con olio soffriggere un pò di scalogno, aggiungere i cubetti di salmone. Spadellare a fiamma alta. Dopo un minuto aggiungere il latte, la farina di riso e le olive, abbassare la fiamma. Coprire e lasciar cuocere per circa 10/15 minuti. Noterete il latte sciugarsi.

Nel frattempo portare a bollore l’acqua, salarla e calare i cellentani.Farli cuocere per il tempo indicato meno un paio di minuti. Scolarli e farli saltare con il sughetto di salmone per un paio di minuti (naturalmente, riaccendete la fiamma)

Aggiungere,se si vuole, un cucchiaio di grana ed un pizzico di pepe 😉


Buon appetito!

Contorni, Secondi piatti

Lasagnetta di melanzane

Questa ricetta è nata per caso. Il frigo era vuoto,avevo praticamente solo questi ingredienti che hanno,poi, dato vita al piatto 🙂 A volte è quello che occorre per dar sfogo alla fantasia: un bel frigo semivuoto!

Ingredienti:

  • 1 melanzana grande
  • 250 gr ricotta
  • 1 cucchiaio di parmiggiano
  • 1 fetta di provola
  • Olio q.b.
  • Sale q.b.

Iniziare con il pulire ed affettare la melanzana, grigliarla su una piastra in ceramica. Da parte tagliare la provola a tocchetti ed unirla alla ricotta ed al parmiggiano grattuggiato.

Una volta pronta la melanzana iniziare a comporre la lasagnetta alternando gli ingredienti e,per ogni strato, aggiungere un filo di olio ed un pizzico di sale.

Infornare il tutto per 10/15 minuti a 180 gradi.


Buon appetito!

Alternativa:

Visto che in frigo avevo anche una zucchina ho preparato una lasagnetta di zucchine, con lo stesso procedimento 🙂

Erano buonissime! Provare per credere!