Vellutata delicata

Cosa bolle in pentola oggi? Con questo freddo sicuramente una vellutata, molto delicata ma, al tempo stesso, gustosissima 🙂

Sono solo 3 gli ingredienti principali: zucchine, patatate e finocchi…vi lascio la ricetta! 😉

Ingredienti:

    3 zucchine
    1 finocchio
    1 patata media
    1 spicchio di aglio
    Olio evo q.b.
    Sale q.b.
    Acqua q.b.
    Un pizzico di zenzero (facoltativo)

Pulite le verdure, sbucciate la patata e tagliate, il tutto, a cubetti.

Fate rosolare uno spicchio di aglio nell’olio, eliminatelo ed aggiungete le verdure.

Rosolatele per un paio di minuti, salatele ed aggiungete acqua fino a coprirle.

Portate a cottura, fiamma bassa e coperchio, mi raccomando!

Se l’acqua dovesse prosciugarsi, aggiungetene altra, poco alla volta.

Basteranno circa 30 minuti, massimo 40.

Aggiungete un pizzico di zenzero fresco o in polvere, se preferite.

Frullate il tutto con un frullatore ad immersione.

Impiattate aggiungendo un filo di olio 🙂

Buon appetito!

Annunci

Trofie con crema di zucchine e curcuma

Un primo piatto delicato e leggero, da preparare in pochissimo tempo e con pochissimi ingredienti 🙃

Ho provato questa crema e mi sono promessa di prepararne in più e congelarla, come un pesto 😋

Vi lascio subito la ricetta!

Ingredienti per 2:

    3 zucchine
    1/2 spicchio di aglio
    1 cucchiaino di curcuma in polvere
    2 cucchiai di parmigiano reggiano
    150 gr di trofie
    Sale q.b.
    Olio evi q.b.

Sciacquate le zucchine e tagliatele in 3/4 parti. Inseritele nel sacchetti della Cuki per la cottura a vapore e mettetele in microonde per 4 minuti (uso tantissimo questi comododissimi e pratici sacchetti)

Nel frattempo, in un boccale alto, mettete il mezzo spicchio di aglio, un pò di olio, la curcuma ed infine le zucchine.

Con un frullatore ad immersione create la vostra crema. Aggiungete un pizzico di sale.

Portate ad ebollizione l’acqua per la cottura della pasta.

Salate quest’ultima e prendete una tazzina di acqua di cottura ed aggiungetela alla crema.

Frullate ancora.

Nel frattempo grattugiate il formaggio su un piattino, appiattitelo con il dorso di un cucchiaio e mettetelo in microonde a 800W per 2 minuti. Staccatelo e tagliatelo con l’aiuto di un coltello. Mettete da parte.

Appena cotta la pasta, aggiungete la crema.

Impiattate e spolverate con il parmigiano croccante!

Buon appetito! 😋

Alette di pollo in padella

Se avete , come me, la fortuna di avere un macellaio di fiducia che vende degli ottimi prodotti biologici, acquistate delle alette di pollo ed assaporatele in questo modo!

Una ricetta semplice ma, se la materia prima è di qualità, allora saranno irresistibili 😍

Piccolo consiglio: mangiatele con le mani…le apprezzerete molto di più 😁

Ingredienti per 2:

    6 alette di pollo
    1 spicchio di aglio
    Olio evo q.b.
    2 cucchiai di paprika dolce
    Sale q.b.
    Pepe q.b.

Mettete le vostre alette in una busta per alimenti, aggiungete gli altri ingredienti e lasciatele in frigorifero per almeno 2 ore.

Prima di cuocerle, toglietele dal frigo per una mezz’oretta.

Prendete una padella capiente, aggiungete un filo di olio e fatelo scaldare.

Adagiate le alette e fatele rosolare per 4-5 minuti su entrambi i lati.

Aggiungete la marinatura e portatele a cottura con coperchio a fiamma media.

Fatele cuocere per 20/30 minuti.

Servite ben calde 😋

Buon appetito!

Vellutata di zucca

Con tutta questa pioggia un piatto caldo è quello che ci vuole!

Una vellutata delicata da gustare anche a cena, magari dopo una lunga giornata di lavoro…

La zucca, in questo periodo, la fa da padrona ed è in pieno tema Halloween 🎃

Vi lascio la mia ricetta 🙃 e, come sempre, attendo i vostri consigli ☺️

Ingredienti (per 4 persone):

  • 1 Kg di zucca già pulita
  • 1 scalogno
  • 800 gr di acqua
  • 1 patata
  • 4 fette di pane bianco
  • 40 gr di olio evo
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Sciacquate la zucca e sbucciatela con un pela patate.

Tagliatela a cubetti ed una piccola parte a fettine (ne basteranno 8).

In una casseruola, rosolate lo scalogno tritato finemente. Aggiungete i cubetti di zucca e quelli di una patata precedentemente sbucciata.

Salate e, dopo 5 minuti aggiungete l’acqua. Coprite e portate a cottura per 30/35 minuti.

Con l’aiuto di un frullatore ad immersione frullate fino a creare la vostra vellutata. Se, quest’ultima, dovesse risultare ancora liquida, fatela ritirare cuocendo a fiamma bassa senza coperchio.

Nel frattempo piastrate le fette di pane e la zucca che condirete con un filo di olio ed un pò di sale e pepe.

Impiattate e servite ben calda 😊

Buon appetito!

Castagnaccio nichel free

Che voglia di autunno, castagne e …castagnaccio!!!

Nonostante le temperature per nulla autunnali ho voluto preparare, ugualmente , un bel castagnaccio, ovviamente rivisitato 🙃

Un dolce che mette tutti d’accordo poichè senza nichel,glutine e lattosio 😊

Vi lascio subito la ricetta: semplicissima e velocissima 💪🏻

Ingredienti:

    300 gr di farina di castagne
    500 ml di acqua
    Un pizzico di sale
    1 cucchiaio di miele
    La scorza di un’arancia non trattata
    4 cucchiai di olio evo
    Zucchero a velo

In una ciotola mettete l’acqua e versate, pian piano, la farina di castagne (io ho usato questa).

Unite il miele, un pò di scorza d’arancia grattugiata ed un pizzico di sale.

Ungete una teglia nichel free con 4 cucchiai di olio evo. Versate l’impasto ed infornate a 180° per 35 minuti.

Una volta raffreddato, cospargete con abbondante zucchero a velo 😋

Buon appetito!

Indivia gratinata e speziata

Un contorno che preparo molto spesso, velocissimo e davvero buono 🙃 Senza glutine, lattosio e nichel!

L’indivia non sempre è gradita per il suo sapore un po’ amaro, vi suggerisco, allora, di aggiungere un mezzo cucchiaino di zucchero o miele da sciogliere nell’olio 🙂 Un trucchetto che uso, soprattutto se mangiata cruda!

Ingredienti:

  • 1 cespo di indivia
  • 2 cucchiai di pangrattato di riso (Pedon)
  • 1 cucchiaino di paprika dolce
  • 1 cucchiaio di olio evo
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Sciacquate l’indivia e tagliatela a metà. Ungete una teglia ed adagiate le 2 parti, spolveratele con paprika dolce, pangrattato, un pò di sale e pepe.

Aggiungete un altro filo di olio ed infornate per 15 minuti a 200°. Mettetela, poi, sotto al grill per 3 minuti 🙃

Buon appetito!