Antipasti

Frittelle di sciurilli

Ogni tanto, una fritturina ce la concediamo 🙂 Magari, dopo detox e con olio di riso 😀

Oggi non ho resistito 😅Avevo dei fiori di zucca stupendi, freschissimi…quindi ho approfittato 🥰

Voi? Friggete ogni tanto?

Per questa pastella vanno bene anche altre verdure come le nostre amate zucchine 😋

Vi lascio la mia ricetta!

Aspetto commenti o suggerimenti 🙂

Ingredienti per 2 persone:

  • 250 gr di farina 00
  • 150 gr di fiori di zucca
  • 200 ml di acqua fredda
  • 1 uovo
  • 1 pizzico di bicarbonato
  • 1 cucchiaino di curcuma
  • 1 pizzico di pepe
  • 1 pizzico di sale
  • Olio di riso

Sciacquate i fiori di zucca, eliminate il pistillo centrale e spezzettateli con le mani.

Preparate la pastella iniziando ad amalgamare la farina con l’acqua. Aggiungete l’uovo, la curcuma, il pepe ed il pizzico di sale.

Aggiungete i fiori di zucca ed amalgamate il tutto con una forchetta.

In una padellina fate scaldare l’olio di riso.

Appena pronto l’olio, iniziate a formare le pizzelle con l’aiuto di un cucchiaio.

Fatele dorare, su ambo i lati, per un paio di minuti.

Adagiatele su carta assorbente.

Terminata la frittura, salatele e gustatele calde (attenti a non scottarvi 🤭)

Frittelle di sciurilli

Buon appetito!

Contorni, Secondi piatti

Filetti di branzino e zucchine alla curcuma

Un secondo piatto ed un contorno 🙂 Comodo, vero?

Ricetta facile, veloce e gustosa 😋 senza nichel, glutine e lattosio 💪🏻

Un condimento unico sia per il pesce, che per le zucchine 🙃

Vi lascio subito la ricetta

Ingredienti per 2 persone:

  • 4 filetti di branzino
  • 4 zucchine
  • 4 cucchiai di olio evo
  • 1 spicchio di aglio
  • Sale q.b.
  • 1 cucchiaino di curcuma in polevere

Per questa ricetta vanno bene anche i filetti di branzino surgelati 🙂 in questo caso, fateli scongelare bene, prima di procedere con la preparazione 😉

Sciacquate le zucchine e tagliatele a fettine sottili, meglio se vi aiutate con una mandolina cosí saranno tutte, perfettamente, uguali ☺️

Rivestite la teglia del forno con carta forno ed ungetela con un po’ di olio evo.

Preparate, in una ciotola, il condimento.

Quindi amalgamate, con una frusta, l’olio, il sale e la curcuma.

Spennellate i filetti di branzino con quest’ultimo ed adagiateli sulla teglia.

Versate le zucchine nella ciotola e conditele con il restante condimento. Fatelo con le mani, per un risultato perfetto 👌

Adagiate, sulla teglia, anche le zucchine (non sopra al branzino ma, accanto)

Al centro mettete uno spicchio di aglio.

Infornate il tutto, a 180° per 20 minuti. Mi raccomando, di tanto in tanto, girate le zucchine 😊

Impiattate e servite 😉

Buon appetito!

Primi piatti

Pasta al forno

Questa domenica un bel piatto di pasta al forno 🤩

Preparata in pochissimo tempo e con l’ottima pasta al kamut 🥰

In freezer avevo la mia scorta di Salsa ai peperoni 😋 ed in frigorifero una ricottina senza lattosio 🙃

Cosí è nata l’idea 😉

Preparatela in anticipo, mi raccomando 🙂

Ingredienti:

  • 200 gr di tagliatelle al kamut
  • 1 vasetto di Salsa di peperoni (circa 150 ml)
  • 1 ricottina senza lattosio (io ho usato la Galbani)
  • Olio evo q.b.
  • Pepe q.b.

Per la salsa di peperoni cliccate qui.

Cuocete la pasta in acqua bollente e salata. Scolatela 3 minuti prima della fine della cottura indicata sulla confezione.

Conditela con la salsa di peperoni ed aggiungete la ricotta ed il pepe. Mescolate bene e con calma, per evitare di spezzare le tagliatelle 😉

Mettetela in una pirofila in vetro.

Aggiungete un filo d’olio ed infornate per 20 minuti a 180°.

Lasciatela riposare 5 minuti in teglia, prima di servirla!

Buon appetito e buona domenica 🌸

Antipasti

Quenelle di ricotta , zucchine e curcuma

Ottime per un aperitivo o come antipasto.

Una ricetta veloce senza nichel e lattosio 😀

Da gustare calde o fredde 🙃 anche il giorno dopo 😋

Che altro dire? Una bellissima ricetta…siete d’accordo?

Colgo questa occasione per ricordarvi i benefici della curcuma 🙃

Vi lascio subito la ricetta 😉

Ingredienti:

  • 200 gr di ricotta senza lattosio
  • 1 uovo
  • 3 zucchine
  • 2 cucchiaini di curcuma in polvere
  • 2 fette di pane oppure 3 cucchiai di pangrattato
  • Sale q.b.
  • Olio q.b.

Il procedimento è davvero semplicissimo!

Lavate le zucchine e tagliatele in 3 parti.

Inseritele nel bimby o in un mixer e tritate per 30 sec. Vel.5.

Tagliate le fettine di pane a metà e fate lo stesso.

Aggiungete i restanti ingredienti e tritate ancora per 30/40 sec. Vel. 4.

Foderate una teglia con carta forno ed ungetela con olio evo. Realizzate le quenelle (cliccate qui per guardare un utile video sulla realizzazione delle Quenelle)

Aggiungete un filo d’olio su ognuna, ed infornate per 20 minuti a 200° 😊

Buon appetito!

Dolci, Ricette bimby

Quadrotti alle fragole

Un dolce molto semplice ma, al tempo stesso, buonissimo!

Privo di nichel e lattosio, si prepara in un attimo 😊

Mi erano avanzate le fragole con zucchero e limone (clicca qui per la ricetta), si erano ammorbidite molto quindi ho preparato la base di una classica sbriciolata e farcita 🙃

Vi lascio la ricetta

Ingredienti per 8 quadrotti:

    200 gr di farina 00
    1 uovo
    65 gr di zucchero
    70 gr di olio di riso

Se non avete preparato le fragole iniziate proprio da quelle 🙃

Poi, preparate la base impastando tutti gli ingredienti in un mixer o nel bimby (vel.3 per 40 secondi). Se non li avete a disposizione, naturalmente, potete farlo anche a mano aggiungendo allo zucchero l’uovo, l’olio ed infine la farina.

Questo impasto crea delle grosse briciole 🥰 che renderanno, questo dolce, croccante 😋

Ricoprite con carta forno una teglia o pirofila, possibilmente rettangolare.

Versate le vostre briciole di impasto e livellate con il dorso di un cucchiaio.

Versate le fragole lasciando liberi i bordi.

Infornate a 180° per 25 minuti.

Fatelo raffreddare e servite con un po’ di zucchero a velo 😍

Buon appetito!

Impasti, Ricette bimby

Pane con lievito madre

Ho appena sformato il pane…che profumo! 🥰

Ho provato un lievito madre essiccato che ho scoperto sul sito Macrolibrarsi 🙂

È quello Antico molino rosso 😍

Occorrono pochissimi ingredienti ma, tanto tempo di lievitazione…un’attesa che vale il risultato finale 😋

Vi lascio la ricetta, aspetto i commenti 😀

Ingredienti:

  • 500 gr di farina di semola
  • 400 gr di farina 00
  • 40 gr di lievito madre
  • 500 ml di acqua
  • 10 gr di sale
  • Olio evo q.b.
  • Sale grosso q.b.

Versate nel boccale del bimby o in una planetaria le farine ed il lievito madre. Mescolate per 1 minuto, senso antiorario, per 1 minuti. Aggiungete l’acqua ed impastate per 2 minuti.

Aggiungete il sale ed impastate per altri 2/3 minuti.

Versate il tutto in una ciotola infarinata. Coprite con pellicola e lasciate lievitare per almeno 18 ore.

Trascorso il tempo, versate l’impasto su una spianatoia ricoperta di farina, date forma al vostro pane, ungete la superficie con olio evo e sale grosso (non molto). Lasciate lievitare per un paio di ore. Infine infornate a 250° per 15/20 minuti.

Lasciate raffreddare il vostro pane.

 

Pane con lievito madre

Una volta raffreddato potete affettarlo e congelarlo 🙃

Buon appetito!

Secondi piatti

Petto di pollo al cartoccio

Idee per cena? Questa è davvero ottima!

Facile e gustoso, questo cartoccio si prepara in pochissimo tempo! Ha una cottura ed una preparazione facilissima 😀

Un piatto completo 😀 per un secondo ed un contorno buonissimo 😋

Vi lascio la ricetta 📖

Ingredienti per 2 persone:

  • 4 fettine di petto di pollo
  • 1 peperone
  • 1 zucchina
  • 1 scalogno
  • Pepe bianco q.b.
  • 1/2 cucchiaino di zenzero in polvere
  • 1/2 cucchiaino di curcuma in polvere
  • Sale q.b.
  • Olio evo q.b.

Sciacquate le verdure e tagliatele a tocchetti.

Aggiungete gli aromi,il sale e l’olio.

Mescolate ed adagiateli su 2 fogli di carta forno.

In superficie aggiungete il petto di pollo e chiudete il tutto formando un cartoccio.

Infornate a 200° per 15 minuti. Amalgamate gli ingredienti.

Aprite il cartoccio e fate cuocere per altri 5/10 minuti.

Petto di pollo al cartoccio

Buon appetito!