Primi piatti

Risotto all’acqua con zucchine e salmone

Un grande classico ma, per me, sempre buono 😋

Questa è una versione senza nichel e lattosio e, naturalmente, senza glutine 🥰

Una mia versione all’acqua, quando sono in ritardo e non ho fatto in tempo a preparare il brodo 😁

Un primo piatto leggero e che mette d’accordo proprio tutti! Vero? 🙂

Mi raccomando, scegliete prodotti freschi e di qualità….saranno loro a rendere i piatti sani e gustosi 😏

Ingredienti per 2 persone:

  • 1 fetta di salmone fresco
  • 170 gr di riso fino
  • 2 zucchine medie
  • 1/2 scalogno
  • Pepe q.b.
  • Sale q.b.
  • Acqua q.b.
  • 1 tazzina di vino bianco per sfumare
  • Olio evo q.b.

Riempite una pentola con acqua e sale e mettetela sul fuoco (servirà per cuocere il riso al posto del brodo)

Pulite la fetta di salmone privandola della pelle e delle spine. Tagliatela a cubetti.

Sciacquate le zucchine e tagliate, anche queste, a cubetti.

Tritale lo scalogno, mettetelo in una casseruola dai bordi alti insieme all’olio e fatelo appassire. Aggiungete le zucchine ed il salmone. Dopo un paio di minuti aggiungete il riso e fatelo tostate per 2/3 minuti. Sfumate con in vino bianco ed aggiungete, man mano, l’acqua bollente.

Appena evapora aggiungetene altra, fin quando il riso sarà al dente 🙂

Ci vorranno circa 15 minuti 🙂

Servite con una bella spolverata di pepe (facoltativo)

Risotto all’acqua con zucchine e salmone

Buon appetito!

Primi piatti

Insalata di cous cous

Una ricetta freschissima, un piatto unico senza nichel e lattosio 🥰 Perfetta per l’estate!!!

Nata da un avanzo di 2 coscette di pollo che avevo preparato il giorno prima ☺️

Faceva troppo caldo per scaldarle e mangiarle così ho pensato di consumarle fredde, eliminando la pelle ed aggiungendo altri 2 ingredienti 🙂

Vi lascio la ricetta 🙃

Ingredienti per 2 persone:

  • 1 tazza di acqua
  • 1 tazza di cous cous di semola
  • 2 coscette di pollo
  • 20 foglie di scarola
  • 1/2 limone
  • Olio q.b.
  • Sale q.b.

Le mie coscette di pollo erano già cotte e fredde di frigorifero ma, potete prepararle il giorno prima con un filo d’olio ed un pizzico di sale in forno a 200° per 25/30 minuti.

Il giorno dopo le spellate, privatele dell’osso e tagliatele a pezzetti.

Preparate poi il cous cous. Scaldate una tazza d’acqua in microonde, massima potenza per 2 minuti. Versate l’acqua bollente in un recipiente, aggiungete subito una tazza di cous cous con un filo d’olio evo ed un po’ di sale. Mescolate e coprite subito con un piatto. Aspettate 3 minuti e lasciate raffreddare scoperto, sgranatelo con l’aiuto di una forchetta 😉

Sciacquate la scarola, tagliatela a listarelle ed aggiungetela al pollo. Condite con pochissimo olio, sale e succo di mezzo limone. Aggiungete il cous cous e mescolate il tutto.

Lasciare raffreddare 10 minuti. Servitelo con una fettina di limone 😋

Insalata di cous cous

Buon appetito!

Antipasti

Schiacciatina di zucchine

Una ricetta super collaudata! Fatta e rifatta:la schiacciata di zucchine!

Facilissima da preparare, ottima sia calda che fredda 😍

Una ricetta senza nichel e senza uova!

Se non l’avete ancora provata, fatelo!!! Aspetto i vostri commenti 🥰

Ingredienti per una teglia 34X30

  • 350 gr di zucchine
  • 350 ml di acqua
  • 200 gr di farina 00 (io ho usato quella Caputo)
  • 50 gr di pecorino grattugiato
  • 50 ml di olio evo
  • Sale q.b.

Sciacquate le zucchine e tagliatele a rondelle, meglio se con una mandolina 😉

In una ciotola, mettete l’olio, l’acqua, il sale la farina.

Aggiungete quest’ultima poco per volta, mescolate il tutto con una frusta.

Aggiungete le zucchine e mescolate con un cucchiaio.

Adagiate la carta forno sulla teglia ed ungetela con un filo d’olio. Versate il tutto e livellatela, con il dorso del cucchiaio.

Infornate a 200° per 35/40 minuti.

Lasciatela un po’ raffreddare prima di tagliarla e servirla 🙂

Buon appetito!

Dolci

Biscottini con sciroppo d’agave

Che bella scoperta quello dello Sciroppo d’agave 🙂 Se desideriamo qualcosa di dolce, ma, non vogliamo usare il classico zucchero possiamo optare per questo sciroppo: delizioso 😋

La ricetta che sto per lasciarvi, è senza lattosio e senza nichel! Questi biscotti sono perfetti a colazione e si conservano benissimo in un contenitore ermetico o nella classica biscottiera 🙂 Non saranno dolcissimi ma, credetemi, soddisferanno la vostra voglia di dolce 🥰

Aspetto i vostri consigli e commenti! 😉

Ingredienti:

  • 500 gr di farina 00
  • 120 ml di sciroppo d’agave
  • 100 ml di olio di riso
  • 100 ml di acqua o latte di riso
  • Buccia grattugiata di 1 limone
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato
  • 2 uova

Il procedimento è semplicissimo. Sbattete le uova, aggiungete l’olio, l’acqua, la buccia del limone e lo sciroppo d’agave. Aggiungete la farina, poca per volta ed il bicarbonato. Lavorate l’impasto.

Potete aiutarvi con un mixer o con il bimby 🙂

Prelevate, con l’aiuto di un cucchiaio, ciuffetti di impasto ed adagiatelo sulla teglia ricoperta di carta forno.

Infornateli a 180° per 20 minuti.

Biscotti con sciroppo d’agave

Buon appetito!

Antipasti

Frittelle di sciurilli

Ogni tanto, una fritturina ce la concediamo 🙂 Magari, dopo detox e con olio di riso 😀

Oggi non ho resistito 😅Avevo dei fiori di zucca stupendi, freschissimi…quindi ho approfittato 🥰

Voi? Friggete ogni tanto?

Per questa pastella vanno bene anche altre verdure come le nostre amate zucchine 😋

Vi lascio la mia ricetta!

Aspetto commenti o suggerimenti 🙂

Ingredienti per 2 persone:

  • 250 gr di farina 00
  • 150 gr di fiori di zucca
  • 200 ml di acqua fredda
  • 1 uovo
  • 1 pizzico di bicarbonato
  • 1 cucchiaino di curcuma
  • 1 pizzico di pepe
  • 1 pizzico di sale
  • Olio di riso

Sciacquate i fiori di zucca, eliminate il pistillo centrale e spezzettateli con le mani.

Preparate la pastella iniziando ad amalgamare la farina con l’acqua. Aggiungete l’uovo, la curcuma, il pepe ed il pizzico di sale.

Aggiungete i fiori di zucca ed amalgamate il tutto con una forchetta.

In una padellina fate scaldare l’olio di riso.

Appena pronto l’olio, iniziate a formare le pizzelle con l’aiuto di un cucchiaio.

Fatele dorare, su ambo i lati, per un paio di minuti.

Adagiatele su carta assorbente.

Terminata la frittura, salatele e gustatele calde (attenti a non scottarvi 🤭)

Frittelle di sciurilli

Buon appetito!