Primi piatti

Pasta al Kamut con radicchio e trito di olive

Buongiorno e buona domenica a tutti 🌷🙃

Avete già pensato cosa cucinare? Se vi va, potete provare la ricetta che sto per lasciarvi 🤗

Vivendo a Treviso ho la fortuna di avere, a portata di mano, il famoso radicchio! Che dire? Lo adoro! Un prodotto fantastico e molto versatile e, per noi che abbiamo una lista limitata di alimenti, è una gioia immensa 😊

Ho provato, per la prima volta, questa pasta al Kamut (De Cecco). La trovo buonissima!

In questo primo piatto ho trovato quello che , secondo me, è un connubio perfetto…ovvero quello tra il radicchio e le olive 🥰

Provate e fatemi sapere!!! Intanto vi lascio la ricetta 😋

Ingredienti per 2 persone:

  • 180 gr di mezze maniche al Kamut
  • 1 radicchio di Treviso
  • 3 cucchiai di olive
  • Olio evo q.b.
  • 1 scalogno
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • Pepe q.b.
  • Sale q.b.

Sbucciate lo scalogno, tritatelo e fatelo rosolare in padella con olio evo. Aggiungete il radicchio dopo averlo lavato e tagliato. Rosolare bene il tutto, a fiamma alta. Aggiungete il vino e sfumate. Aggiungete il pepe.

Nel frattempo, denocciolate le olive bianche e mettetele in un mixer insieme ad un paio di cucchiai di olio evo ed un pizzico di sale.

Frullate il tutto.

Cuocete la pasta in acqua salata per 10 minuti. A metà cottura, prelevate 1 mestolo di acqua ed aggiungetela al trito di olive e frullate ancora.

Scolate la pasta e passatela in padella aggiungendo anche il pesto di olive.

Mescolate per un paio di minuti il tutto.

Impiattate e ….

Buon appetito!

Impasti

Pasta matta

Semplice, facile e veloce! La pasta matta è una salvezza quando si ha poco tempo ma non si vuol rinunciare a qualcosa di veramente buono 🥰🥰🥰 Voi l’avete mai provata?

È leggerissima, a base di olio evo senza nichel,lattosio,lievito ed uova…direi: perfetta!!!!

Si può preparare a mano o in un mixer. Io qui vi scrivo il procedimento per farla con il bimby 🙂

Ingredienti:

  • 70 gr di olio evo
  • 70 gr di acqua fredda
  • 200 gr di farina 00
  • Sale q.b.

Impastate per 15 secondi a vel.5 l’olio, la farina ed il sale. Aggiungete l’acqua e lavorate ancora per 15 secondi a vel. 5

Avvolgete l’impasto in un foglio di carta forno e lasciatelo riposare in frigorifero per 15 minuti.

Stendete l’impasto con l’aiuto di un matterello.

Passatelo su una teglia, praticate dei fori con la forchetta. Ora vi basta farcirlo e cuocerlo in forno per 20/25 minuti a 180°.

Buon appetito!

Secondi piatti

Coniglio con bieta

Se durante le feste avete esagerato, bisogna mettersi in riga ma senza rinunciare al gusto!!!

Questo secondo piatto è buono e sano 🙃

Non so voi ma, io amo il coniglio e, sono sempre in cerca di nuove idee e ricette!

Questa mi ha conquistata…aspetto i vostri commenti e consigli 😊

Ingredienti per 2 persone:

  • 1/2 coniglio
  • 1 bieta
  • 1 spicchio di aglio
  • 2 limoni
  • 1 peperoncino
  • Acqua q.b.
  • Sale q.b.
  • Olio evo q.b.

Sciacquate la bieta, tagliate ogni foglia a metà. Fatela rosolare in padella con aglio, olio e peperoncino.

Nel frattempo mettete i pezzi di coniglio in acqua e limone (estraete il succo).

Lasciatelo in ammollo per 20 minuti.

Togliete la bieta dalla padella, in quest’ultima, aggiungete altro olio e fatelo scaldare.

Aggiungete il coniglio, dopo averlo asciugato con carta assorbente. Fate rosolare sui lati. Aggiungete 1 bicchiere di acqua e coprite. Abbassate la fiamma (non molto) Cuocete per 20 minuti. Aggiungete le biete e fate rosolare per 10 minuti. 🙂

Buon appetito! 😋

Primi piatti

Minestrina di pasta con bieta e curcuma

Se siete raffreddati, stanchi o infreddoliti questa ricetta è la soluzione!

Amo la bieta ed è di stagione, perfetta da gustare nelle sue molteplici varianti 🙂

Per questo piatto vi occorreranno solo le foglie, tenere e veloci da cucinare 🙃

Ingredienti per 2 persone:

  • 1 bieta (solo le foglie)
  • 1/2 scalogno
  • Olio evo q.b.
  • 1 cucchiaino di curcuma in polvere
  • 150 gr di pasta corta
  • Parmigiano grattugiato (facoltativo)
  • Acqua q.b.
  • Sale q.b.

Sciacquate la bieta, tagliate le foglie e mettetele in pentola con mezzo scalogno ed acqua (fino a coprirle). Cuocete con coperchio a fiamma bassa per 10 minuti, aggiungete la curcuma, l’olio ed il sale. Dopo 15/20 minuti se l’acqua dovesse essersi asciugata troppo, aggiungetene ancora. Quando bolle calate la pasta ed eliminate lo scalogno.

Servitela bollente e, se vi piace, aggiungete abbondante parmigiano 😋

Buon appetito!

Secondi piatti

Wrap di carne

Un piatto unico, ricco e gustosissimo! Via libera alla fantasia! Io vi lascio la mia idea, attendo i vostri commenti e consigli 🙃

Le piadine potete prepararle voi seguendo questa ricetta oppure acquistarle (attenzione agli ingredienti,sempre). Di solito le trovo alla Lidl, quelle a base di olio evo ma, se ho tempo, preferisco farle 🥰

Vi lascio gli ingredienti del ripieno per 2 piadine:

  • 300 gr di macinato di manzo
  • 1/2 scalogno
  • 1 peperone
  • 1 indivia belga
  • Curcuma q.b.
  • Olio evo q.b.
  • Paprika q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe (facoltativo)

Sciacquate e pulite il peperone e l’indivia. Tagliateli a pezzi (non molto piccoli).

In una padella, fate rosolare lo scalogno precedentemente tagliato a fettine, con un filo d’ olio.

Aggiungete i restanti ingredienti e cuocete per 15/20 minuti a fiamma media.

Mettete da parte.

Scaldate una padella e riscaldate le piade, un minuto per lato. Adagiate nel piatto, farcitele ed arrotolatele 🙂

Buon appetito!

Secondi piatti

Frittata alla zucca

Mi era avanzata un po’ di zucca al forno cosí ho pensato di unirla alle uova ed a qualche altro ingrediente…risultato? Un piatto unico davvero buono!!!😋

Una frittata delicata e molto semplice da preparare 🙂

Vi lascio la mia ricetta 🙃

Ingredienti per 1 persona:

  • 100 gr di zucca
  • 2 uova
  • Un pizzico di zenzero in polvere
  • 1 spicchio di aglio
  • Sale q.b.
  • Olio evo q.b.
  • 1 cucchiaio di Parmigiano grattugiato

Cuocete la zucca, in forno con tutta la buccia per 30 minuti a 170°. Una volta raffreddata, pulitela e passatela in padella con un filo di olio,un pizzico di sale, zenzero ed uno spicchio di aglio.

Eliminate l’aglio e lasciatela raffreddare.

Nel frattempo sbattete 2 uova con un cucchiaio di parmigiano. Unite la zucca e mescolate.

In una padella fate riscaldare un po’ di olio evo, versate il composto e fatelo rosolare (mescolando ogni tanto) per 10/15 minuti.

Buon appetito!

Primi piatti

Trofie con salsiccia e bieta

Se non avete ancora pensato ad un primo piatto, vi consiglio questa ricetta! 😋

Il mio macellaio ha preparato delle fantastiche salsicce di carni bianche, semplicissime, con solo un pizzico di sale e pepe: perfette per noi allergici al nichel! Attenzione a quelle che trovate nei banchi frigo, non sempre sono concesse. Se avete qualcuno di fiducia, approfittatene! 😀

Avevo voglia di un piatto unico, gustoso e sano 🙂 da preparare in poco tempo 🙃

Vi lascio la mia ricetta e sono pronta a vostri,eventuali, suggerimenti!

Ingredienti per 2 persone:

  • 2 salsicce di carni bianche
  • 1 spicchio di aglio
  • Foglie di bieta q.b.
  • 150 gr di trofie
  • 2 cucchiai di pecorino grattugiato
  • Pepe q.b.
  • Sale q.b.
  • Olio evo q.b.

Sciacquate le foglie di bieta e fatele appassire in padella con uno spicchio di aglio ed un filo di olio. Cuocetele coperte ed a fiamma bassa per 15 minuti.

Nel frattempo, tagliate la salsiccia a pezzetti e cuocetela in padella a fiamma media per 10 minuti, con un filo di olio.

Mettete una pentola di acqua salata sul fuoco e, quando bolle, calate la pasta.

Nel frattempo unite le biete alle salsicce, salate, e fate cuocere a fiamma alta per 5 minuti, per rosolare il tutto.

Quando la pasta è cotta, scolatela e fatela mantecare in padella con i restanti ingredienti. Aggiungete il pecorino ed impiattate!🙂

Buon appetito!