Primi piatti

Spaghetti di riso e quinoa alle zucchine

Non avevo mai assaggiato questi spaghetti di riso e quinoa 🤩 Che dire?!? Davvero buoni 😋

Ho scelto un condimento semplice per assaporarli meglio, sono molto soddisfatta 😀

Leggeri e gustosi. Solo la cottura è un po’ lunga: 13 minuti (come un riso).

Senza glutine, nichel e lattosio : direi perfetti 👌

Li ho acquistati su Macrolibrarsi 😊

E voi? Li avete mai assaggiati?

Vi lascio la ricetta😉

Ingredienti per 2 persone:

  • 1/2 scalogno
  • 3 zucchine
  • 180 gr di spaghetti
  • Olio evo q.b.
  • 1 pizzico di pepe
  • Sale q.b.

Per prima cosa mettete a scaldare l’acqua per la pasta. Cosí, appena bolle, calate gli spaghetti.

Nel frattempo in una padella, fate rosolare lo scalogno, tritato molto finemente, in olio evo. Tagliate le zucchine e fatele rosolare per 5 minuti. Salate e pepate. Abbassate la fiamma e coprite con il coperchio per altri 10 minuti.

Quando la pasta sarà pronta, scolatela e fatela andare in padella con il condimento per un minutino.

Impiattate e servite 🙂

Buon appetito!

Dolci, Ricette bimby

Biscottoni alle mele

Croccanti fuori e morbidi all’interno 🙃 Questi biscotti sono buonissimi 😋

Facilissimi da preparare e perfetti a colazione 😉

Vi lascio la ricetta bimby ma, si possono preparare a mano o con un qualsiasi mixer ☺️

Ingredienti:

  • 1 mela
  • 250 gr di farina 00
  • 50 gr di fecola di patate
  • 1 uovo
  • 80 gr di zucchero
  • 100 gr di burro chiarificato oppure 70 gr di olio di riso
  • 1 pizzico di zenzero in polvere
  • Zucchero a velo oppure codette di zucchero

Sciacquate e sbucciate la mela. Tagliatela a fette e tenete da parte.

Nel boccale del bimby, inserite l’uovo e lo zucchero. Frullate per 20 sec. Vel.3 Inserite la mela, il burro e frullate ancora per 20 sec. Vel.4

Unite la farina, la fecola e lo zenzero.

Frullate per 40 sec. Vel.3

Ricoprite la teglia del forno con carta forno. Formate delle palline di impasto ed adagiatele sulla teglia, un po’ distanti tra loro. Cospargetele con le codette di zucchero ed infornate a 180° per 20 minuti.

Lasciateli raffreddare e serviteli 🙂

Buon appetito!

Contorni, Secondi piatti

Filetti di branzino e zucchine alla curcuma

Un secondo piatto ed un contorno 🙂 Comodo, vero?

Ricetta facile, veloce e gustosa 😋 senza nichel, glutine e lattosio 💪🏻

Un condimento unico sia per il pesce, che per le zucchine 🙃

Vi lascio subito la ricetta

Ingredienti per 2 persone:

  • 4 filetti di branzino
  • 4 zucchine
  • 4 cucchiai di olio evo
  • 1 spicchio di aglio
  • Sale q.b.
  • 1 cucchiaino di curcuma in polevere

Per questa ricetta vanno bene anche i filetti di branzino surgelati 🙂 in questo caso, fateli scongelare bene, prima di procedere con la preparazione 😉

Sciacquate le zucchine e tagliatele a fettine sottili, meglio se vi aiutate con una mandolina cosí saranno tutte, perfettamente, uguali ☺️

Rivestite la teglia del forno con carta forno ed ungetela con un po’ di olio evo.

Preparate, in una ciotola, il condimento.

Quindi amalgamate, con una frusta, l’olio, il sale e la curcuma.

Spennellate i filetti di branzino con quest’ultimo ed adagiateli sulla teglia.

Versate le zucchine nella ciotola e conditele con il restante condimento. Fatelo con le mani, per un risultato perfetto 👌

Adagiate, sulla teglia, anche le zucchine (non sopra al branzino ma, accanto)

Al centro mettete uno spicchio di aglio.

Infornate il tutto, a 180° per 20 minuti. Mi raccomando, di tanto in tanto, girate le zucchine 😊

Impiattate e servite 😉

Buon appetito!

Impasti

Pasta matta

Semplice, facile e veloce! La pasta matta è una salvezza quando si ha poco tempo ma non si vuol rinunciare a qualcosa di veramente buono 🥰🥰🥰 Voi l’avete mai provata?

È leggerissima, a base di olio evo senza nichel,lattosio,lievito ed uova…direi: perfetta!!!!

Si può preparare a mano o in un mixer. Io qui vi scrivo il procedimento per farla con il bimby 🙂

Ingredienti:

  • 70 gr di olio evo
  • 70 gr di acqua fredda
  • 200 gr di farina 00
  • Sale q.b.

Impastate per 15 secondi a vel.5 l’olio, la farina ed il sale. Aggiungete l’acqua e lavorate ancora per 15 secondi a vel. 5

Avvolgete l’impasto in un foglio di carta forno e lasciatelo riposare in frigorifero per 15 minuti.

Stendete l’impasto con l’aiuto di un matterello.

Passatelo su una teglia, praticate dei fori con la forchetta. Ora vi basta farcirlo e cuocerlo in forno per 20/25 minuti a 180°.

Buon appetito!