Contorni

Peperoncini verdi

Oggi un articolo sui miei amati peperoncini verdi ❤️

È arrivato, proprio ieri, un bel dono dai miei genitori che vivono in provincia di Napoli, per noi che, invece, viviamo al Nord.

I peperoncini verdi, quelli piccoli! Se non li conoscete cliccate qui 😊

Di solito si friggono ma, mia mamma, mi ha consigliato la cottura in forno 😍

Vi lascio subito la ricetta 😊

Ingredienti:

  • Peperoncini verdi q.b.
  • Olio evo q.b.
  • Sale q.b.
  • 1 spicchio di aglio
  • Pomodori idroponici q.b. (Facoltativi)




Prima di scrivere il procedimento, vi ricordo cosa sono i pomodori idroponici: Clicca qui🙃

Sciacquate i peperoncini, sotto acqua corrente. Eliminate il “cappellino” ☺️ . Tamponateli con carta assorbente.

Rivestite la teglia del forno con la carta forno.

Adagiate i peperoncini, aggiungete l’olio ed amalgamate il tutto con le mani. Dovete distribuire, ben bene, il condimento.

Infornate a 200° per 20 minuti. Girateli spesso.

Toglieteli dal forno.

Se ce ne sono altri, fate lo stesso! 🙂

Una volta pronti, potete lasciarli raffreddare e congelarli per poi averli disponibili per la seconda cottura in padella 🥰

Altrimenti procedete subito 🙂

In una padella, aggiungete uno spicchio di aglio, qualche pomodoro idroponico ed un filo d’olio.

Lasciate soffriggere ed aggiungete i peperoncini.

Aggiungete il sale e lasciateli soffriggere qualche minuto, a fiamma alta.

I vostri peperoncini sono pronti per essere gustati 😀 Io li amo sia caldi che freddi 😋

Buon appetito!

Senza categoria

Passata di pomodoro nichel free

È con immenso piacere ed emozione che vi informo della primissima passata di pomodoro completamente nichel free.

Grazie al gruppo Sfera ed alla collaborazione con un pomodorificio napoletano, il quale ha dato la possibilità di cuocere e creare questa passata con metodi sicuri per noi allergici, vi segnalo il link per effettuare l’acquisto.

Diamo la possibilità, a questo importantissimo ingranaggio, di partire!

https://www.sferaagricola.it/prodotto/passata-di-pomodoro-sfera/

Antipasti, Ricette bimby

Casatiello nichel free

Per il pranzo di Pasqua, il Signor Casatiello non può mancare!

Con le dovute modifiche possiamo mangiarlo anche noi…una volta l’anno godiamocelo tutto🙃

Ingredienti:

  • 450 gr di farina 00
  • 80 gr di strutto
  • 3 gr di lievito di birra
  • 200 ml di acqua
  • 3 gr di zucchero
  • 7 gr di sale
  • Pepe q.b.
  • 200 gr di provolone dolce (io ho usato anche un po’ di formaggio di capra)
  • 3 cucchiai di parmiggiano grattuggiato
  • 3 cucchiai di pecorino grattugiato
  • 2 uova (per guarnire)
  • 150 gr di pancetta dolce a dadini
  • 200 gr di prosciutto crudo a dadini

Iniziate a preparare l’impasto. Mettete, nel boccale del bimby, l’acqua ed il lievito. Fate andare per 20 secondi vel.4.

Unite la farina,lo strutto,lo zucchero ed il pepe. Velocità spiga 1 minuto. Aggiungete il sale, velocità spiga per 3 minuti.

Fate riposare il tutto in una ciotola infarinata. Coprite con pellicola ed un canovaccio. Lasciate lievitare per 4 ore.

Nel frattempo preparate tutto il ripieno. Grattuggiate il formaggio ed il pecorino. Tagliate a cubetti il provolone, il prosciutto e la pancetta.

Trascorse le 4 ore, stendete il vostro impasto aiutandovi con un matterello. Formate un rettangolo, mettete da parte 4 striscioline (serviranno per tenere bloccate le uova) farcitelo tutto ed iniziate ad arrotorarlo,pian piano.

Una volta pronto il rotolo, trasferitelo in una teglia a ciambella,unta con un pò di strutto.

Formate 2 incavi, adagiate le uova dopo averle sciacquate e bloccatele con le strisce, dovrete formare una X.

Lasciatelo lievitare un’altra ora.

Accendete il forno a 180°, appena raggiunge la temperatura infornatelo per 45/50 minuti.

Buon appetito…e buona Pasqua 🐣