Impasti, Ricette bimby

Calzoncelli al forno bimby

Mia nonna li preparava spesso! Ricordo le merende e le cene con i suoi calzoncelli, dolci e salati 😍 Certo,lei li friggeva…tutta un’altra storia! Ma, devo dire che, al forno sono altrettanto buoni, soprattutto caldi!🙃

Preparateli in anticipo, così lieviteranno bene e li preparerete in un attimo! Per il ripieno, scegliete voi. Ve li propongo con zucchine,ricotta,parmiggiano e mozzarella.

Ingredienti per circa 10 calzoncelli

Per l’impasto:

  • 125 gr di farina 00
  • 125 gr di semola
  • 5 gr di zucchero
  • 7 gr di sale
  • 20 gr di olio di riso
  • 105 gr di acqua
  • 3 gr di lievito di birra

Per il ripieno:

  • 2 zucchine
  • 125 gr di ricotta
  • 2 cucchiai di parmiggiano
  • Pepe q.b.
  • 1 mozzarella
  • Olio evo q.b.
  • Sale q.b.

Iniziate con il preparare l’impasto, con il bimby.

Mettete, nel boccale, l’acqua, il lievito e lo zucchero. Fate andare per 20 secondi velocità 4. Aggiungete le farine,l’olio ed il sale. Vel. Spiga per 2 minuti.

Infarinate un recipiente e versatevi l’impasto. Copritelo con la pellicola ed un canovaccio. Lasciatelo lievitare nel forno spento per almento 5/6 ore.

Per il ripieno:

Sciacquate ed affettate le zucchine. Fatele cuocere in un pentolino con un filo di olio ed un pizzico di sale. Basteranno 10 minuti.

In una ciotola, mescolate la ricotta con il parmiggiano grattuggiato, la mozzarella tagliata a dadini, il sale, il pepe ed infine le zucchine.

Una volta pronto l’impasto, accendete il forno a 250°. Ricavate, dall’impasto, delle palline e stendetele su un foglio di carta forno, formate dei dischi e farciteli con un cucchiaino di ripieno.

Richiudeteli a mezza luna ed incidete il bordo con una forchetta. Non riempiteli eccessivamente 🙃 altrimenti non riuscirete a sigillare bene i calzoni. Continuate fino a formarli tutti.

Adagiateli su una teglia ricoperta di carta forno e fateli cuocere per 10/15 minuti.

Serviteli caldi!😋

Buon appetito!

Annunci
Primi piatti

Lasagna radicchio e salsiccia

Se per il primo dell’anno non avete idee provate questa lasagna! 😋

Gustosa ma al tempo stesso leggera vista la presenza di besciamella all’acqua e la salsiccia di carni bianche. Per queste ultime rivolgetevi al vostro macellaio di fiducia, devono essere prive di aromi non concessi, meglio se con un pò di pepe ma nient’altro. Prestate sempre molta attenzione agli ingredienti, mi raccomando🙃

La lasagna l’ho acquistata alla Lidl (in basso la foto), gli ingredienti sono semola,acqua,sale.

Ingredienti per 2:250 gr di lasagna4 salsicce bianche1 scalogno1 radicchio tardivoOlio evo q.b.Sale q.b.50 gr di pecorino romano1 mozzarellaPepe q.b.Besciamella all’acqua Iniziate a preparare la besciamella.una padella aggiungete l’olio e fate rosolare lo scalogno tritato.

Aggiungete il radicchio,precedentemente lavato e tagliato, e le salsicce private del budello.

Salate e pepate. Lasciate cuocere per 10 minuti.

Tagliate la mozzarella a cubetti e grattuggiate il pecorino.

Ora vi basta solo assemblare la lasagna.

In una teglia iniziate con uno strato di besciamella, poi una sfoglia di lasagna, il ripieno di salsiccia, radicchio, mozzarella e pecorino. Continuate fino a finire le sfoglie.

In superficie mettete altro pepe e pecorino.

Infornate a 180° per 30 minuti. Poi altri 10 minuti con il solo grill.

Buon appetito!

Secondi piatti

Gateau di patate

Il gateau di patate è uno dei miei piatti preferiti, lo amo sia caldo che freddo 😋 Spesso lo preparo in anticipo, lo conservo in frigorifero per poi cuocerlo un’oretta prima di servirlo 😉

Di solito non avanza mai…a voi?

Ognuno ha una propria versione, la mia è bella ricca,infatti non esagerate con il sale! Completamente senza nichel e senza glutine 😃

Ingredienti:

  • 6 patate medie
  • 1 uovo
  • 3 cucchiai di pecorino romano grattugiato
  • 1 vaschetta di cubetti di pancetta dolce
  • 1mozzarella
  • Pangrattato di riso q.b.
  • Olio q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Lavate e sbucciate le patate. Tagliatele in 4 parti e fatele bollire per circa 15 minuti (controllate la cottura perchè il tempo dipenderà dal tipo di patata).

Nel frattempo sbattete un uovo con un pizzico di sale, aggiungete il pecorino, il pepe, la pancetta e la mozzarella tagliata a dadini. Una volta cotte le patate schiacciatele, fatele raffreddare ed aggiungetele agli altri ingredienti.

Ungete una pirofila con un filo di olio evo, versate il tutto e livellatelo con il dorso di un cucchiaio. Spolverate con il pangrattato ed infornate a 180° per 40 minuti.

Buon appetito!

Secondi piatti

Tortino filante

Bastano pochissimi ingredienti per creare questo tortino, buonissimo se servito caldo! Attenti a non ustionarvi, però 🙃

Ingredienti:

  • 2 melanzane
  • 2 uova
  • 1 mozzarella
  • 250 gr di ricotta
  • 3 cucchiai di pangrattato
  • Sale q.b.
  • Olio q.b.

Iniziate con il pulire e tagliare a fette le melanzane che griglierete.

Da parte, in una ciotola, mescolate la ricotta con le uova, 2 cucchiai di pangrattato, un pizzico di sale. Tagliate la mozzarella a fettine. 

In una teglia oleata, iniziate a comporre il tortino iniziando con uno strato di melanzane, aggiungete un pizzico di sale ed un filo di olio, poi passate al secondo strato di ricotta ed uova, infine un terzo di fettine di mozzarella. Ripetete, man mano, i 3 passaggi e cospargete di pangrattato (1 cucchiaio). 

Infornate a 180º per 20 minuti.


Buon appetito!

Secondi piatti

Mozzarella in carrozza al forno

Eccomi qui: operativa!

Visto che non ho potuto curare il blog per un po’ di tempo vi propongo una ricetta che soddisferà i palati di tutti 🙂

Ricetta perfetta per queste prime giornate di freddo.

Ingredienti per 2 persone:

  • 4 fette di pancarrè (controllate gli ingredienti prima dell’acquisto, io lo trovo alla LIDL)
  • 2 fette di mozzarella
  • 2 fette di prosciutto crudo o acciughe 
  • 1 uovo
  • Farina 00

Affettare una mozzarella e metterla in un colino così perderà il latte in eccesso. Formare 2 panini con il pancarrè, la mozzarella ed il prosciutto. A parte sbattere un uovo con un pizzico di pepe e sale, prendere il panino e passarlo nella farina e poi nell’uovo.

Foderare una teglia con carta forno, adagiare i panini ed infornare per 15/20 min a 180°

Il mio consiglio è mangiarne uno a testa (visti i tanti ingredienti), magari accompagnato da un’insalata di valeriana e radicchio 😉

  

 Buon appetito!