Secondi piatti

Polpette di manzo con polpa di melenzane

Queste polpette, sono nate per caso. Volevo creare una ricetta un po’ diversa, un’alternativa delle classiche di solo manzo 😉 Devo dire che l’abbinamento con la melanzana ed il coriandolo hanno soddisfatto le mie aspettative 🙂

Per chi non lo sapesse, il coriandolo ha delle ottime proprietà per noi allergici. Quest’ultimo aiuta a depurarsi dai metalli pesanti. Vi suggerisco questo articolo di approfondimento

Vi lascio la ricetta 😃

Ricetta per circa 12 polpette:

  • 500 gr di macinato di manzo
  • 1/2 spicchio di aglio
  • 1 melanzana
  • 1 uovo
  • 2 cucchiai di parmigiano reggiano
  • Foglie di coriandolo fresco q.b.
  • Pangrattato di riso q.b.
  • Sale q.b.
  • Olio evo q.b.

Sciacquate la melanzana, bucherellatela ed avvolgetela in un foglio di pellicola per forno a microonde. Cuocetela, in microonde, per 6 minuti alla massima potenza.

Una volta pronta, lasciatela raffreddare, eliminando la pellicola! Attenti a non scottarvi!!!

Nel frattempo, in una ciotola, mescolate il macinato con un uovo, il parmigiano, il coriandolo e l’aglio tritato.

Tagliate la melanzana, a metà, e con un cucchiaino prelevate la polpa ed aggiugetela nella ciotola con un pizzico di sale.

Amalgamate il tutto.

In un piattino, mettete il pangrattato. Formate le polpette e passatele in quest’ultimo.

Ungete una padella con olio evo, adagiate le polpette e cuocetele, a fiamma alta, per 10 minuti da un lato ed ancora 10 minuti dall’altro.

Servitele ben calde 😋

Buon appetito!

Annunci
Primi piatti

Gnocchetti alla curcuma con melanzane, asiago ed olive nere

Un’improvvisa voglia di pasta fresca? Allora provate questi gnocchetti alla curcuma…molto buoni e facilissimi da preparare! 3 ingredienti, che abbiamo sempre in casa 🙂 : farina,curcuma ed acqua 😉  Potete condirli come preferite, a voi la libera scelta…io vi lascio il mio condimento 😋

Ingredienti per 2 persone:

  • 200 gr farina 00
  • 100 ml acqua a temperatura ambiente
  • 2 cucchiai di curcuma
  • 1 melanzana
  • 50 gr di asiago stagionato
  • 1 spicchio di aglio 
  • Olive nere q.b.
  • Sale q.b.
  • Olio q.b.

Iniziate a preparare gli gnocchetti. In una ciotola unite la farina e la curcuma. Man mano aggiungete l’acqua ed impastate con le mani fino a formare una palla. Su un tagliere infarinato appoggiate la palla e tagliatela in 6 parti. Formate dei salsicciotti, arrotolando l’impasto, e tagliatelo a tocchetti. Su un foglio di carta forno infarinato adagiate gli gnocchetti e lasciateli riposare (basteranno 30 minuti). 

Nel frattempo lavate e tagliate a cubetti una melanzana. In una padella aggiungete l’olio e rosolate uno spicchio di aglio. Aggiungete la melanzana, salatela ed infine unite le olive. Coprite per una quindicina di minuti, fin quando la melanzana non sarà cotta.

Portate a bollore una pentola d’acqua e calate gli gnocchetti. Salate l’acqua e scolateli dopo 3 minuti facendoli saltare in padella con le melanzane. Spegnete il fuoco ed unite l’asiago tritato grossolanamente! 🙂


Buon appetito!

Contorni

Melanzane ripiene

Questa è una ricetta che mi ricorda mia nonna e la mia infanzia 😍

Ovviamente l’ho modificata, la cottura e gli ingredienti sono adatti a noi. Sicuramente meno ricca della versione originale e molto più leggera 🙂

Un ottimo piatto ma, soprattutto, velocissimo grazie alla cottura in microonde 😀

Ingredienti per 2 persone:

  • 2 melanzane 
  • La mollica di 2 fette di pane bianco 
  • 3 cucchiai di parmigiano reggiano 
  • Olive nere di Gaeta q.b.
  • 1 uovo
  • Sale q.b.
  • Olio q.b.
  • Pepe q.b.

Sciacquate ed asciugate le melanzane. Bucherellatele ed avvolgetele nella pellicola adatta al microonde. Fatele cuocere alla massima potenza per 5/6 minuti (appena risulteranno morbide). Lasciatele raffreddare. Nel frattempo, in una ciotola, unite tutti gli ingredienti, spezzate la mollica e snocciolate le olive! 

Togliete la pellicola dalle melanzane, tagliatele a metà. Unite ai vostri ingredienti la polpa della melanzana (aiutatevi con un cucchiaino) e conservate la buccia. Quest’ultima la riempite con tutti gli ingredienti. In una padella aggiungete dell’olio e fate cuocere le melanzane ripiene per una decina di minuti, a fiamma viva! Servite ben calde.


Buon appetito!

Primi piatti

Pasta mediterranea

Quello che amo della pasta è il condimento, soprattutto se dopo c’è la possibilità di fare una bella scarpetta 😋

Non potendo mangiare il pomodoro, ho voluto creare una salsa cremosa quanto un sugo. Sono molto soddisfatta 😊

Ingredienti per 2 persone:

  • 160 gr di rigatoni
  • 1 zucchina
  • 1 melanzana piccola
  • 1 peperone rosso
  • 1 peperone giallo
  • 1 pizzico di peperoncino
  • 1 tazzina di acqua della pasta
  • Olio evo q.b.
  • Sale q.b.
  • Un cucchiaio di parmigiano reggiano (facoltativo)
  • Una foglia di basilico solo per guarnizione 

Lavate le verdure. Tagliate a fettine sottili la zucchina e la melanzana. I peperoni spennellateli con olio, adagiateli in una teglia ricoperta di carta forno e fateli cuocere a 200° per 30 minuti. Lasciate questi ultimi a raffreddare e, nel frattempo, in una padella antiaderente o su una bistecchiera (nichel free) grigliate la mela zana e la zucchina.

Spellate i peperoni e privateli dei semi. Unite le verdure e tritalele, in un mixer, aggiungendo olio,sale e peperoncino.

Cuocete la pasta, portando a bollore acqua salata. Prelevate la tazzina di acqua dopo aver calato la pasta,  ed aggiungetela alle verdure. 

Scolate la pasta e conditela con la salsa mediterranea. Se preferite potete aggiungere un cucchiaio di parmigiano ed altro olio 😉


Buon appetito!

Antipasti, Secondi piatti

Fagottini ripieni su crema di melanzane

Come avrete notato dai post precedenti, ho la passione per la pasta fillo. Ebbene si, la trovo utile e versatile ma,soprattutto, leggera. Nel frigo di casa non manca mai 😊

Vi presento questa ricetta, promossa a pieni voti da mio marito 😀 Provate e fatemi sapere!

Ingredienti per 12 fagottini:

  • 1 melanzana (stretta e lunga)
  • 1 tazzina di acqua
  • 250 gr petto di pollo
  • 1 peperone
  • 1/2 spicchio di aglio
  • Pepe q.b.
  • Sale q.b.

Iniziate dalla cremina di melanzana: facilissima! Lavate e sciacquate la melanzana, privatela del torso, bucherellatela con una forchetta ed avvolgetela in pellicola (adatta al microonde). Farla cuocere al microonde per 5/6 minuti alla massima potenza. Sarà cotta quando la sentirete morbida. Lasciatela raffreddare stesso nella pellicola (che toglierete) per poi frullarla con olio, sale ed una tazzina di acqua.

Sciacquate e pulite il peperone,tagliatelo a dadini e fatelo saltare in padella con un filo di olio ed 1/2 spicchio di aglio. Tagliate il pollo a listarelle sottili ed aggiungetelo ai peperoni. Aggiustate di sale e pepe, lasciate cuocere a fiamma media con coperchio per circa 15 minuti.

Nel frattempo prendete un rotolino di fillo (io uso quella della stuffer) e tagliatela a quadrati (da 2 fogli di pasta fillo ho ricatavo 12 quadratini) che farcirete con il pollo ed i peperoni (lasciate qualche pezzettino di quest’ultimo per la guarnizione) Richiudeteli e spennellateli con olio. Infornate per 15 minuti a 180°.

Una volta pronti impiattate mettendo come base la crema di melanzana e qualche dadino di peperone 😉


Buon appetito!

Primi piatti

Casarecce del Cilento

Le ho chiamate così perché questa ricetta l’ho scoperta in un ristorantino del Cilento,quest’estate! Lo chef si è prestato a modificare la ricetta del piatto scelto, appena ha saputo della mia allergia😀 Un primo gustosissimo tutto per me! Oggi l’ho riprodotta ed è venuta benissimo.

Vi lascio,quindi, la mia versione che vi consiglio di provare 😉

Ingredienti per 2 persone:

  • 1 melanzana
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 fetta di pesce spada
  • Olive nere q.b.
  • Mezzo bicchiere di vino bianco
  • 170 gr pasta
  • Olio q.b.
  • Pepe q.b.
  • Sale q.b.

Iniziate a preparare il condimento, quindi tagliate a cubetti la fettina di pesce spada,privandola della pelle. Sciacquate e tagliate a cubetti anche la melanzana.

In un tegame o wok fate scaldare l’olio con uno spicchio di aglio, aggiungere le melanzane e fatele rosolare.Aggiustare di sale. Toglietele dal tegame appena saranno appassite. Aggiungete un cucchiaio di olio nello stesso tegame, e fate saltare il pesce spada, sfumatelo con mezzo bicchiere di vino bianco. Aggiungete le melanzane,le olive nere e spegnere il tutto.

Nel frattempo portate a bollore

 una pentola d’acqua salata, calare la pasta e scolarla appena cotta (fatelo un minuto prima). Saltatela nel tegame a fiamma viva per un minuto, aggiungere un pizzico di pepe ed impiattare! 


Buon appetito!

Contorni

Contorno saporito

Noi allergici al nichel  si sa, non abbiamo molta scelta, in particolar modo con le verdure.

Questo contorno nasce dagli avanzi di verdure lesse e grigliate. Messe insieme,e fatte saltare nel wok, con un filo di olio e un pò di aglio. Sono davvero un contorno gustoso e veloce (bastano 10 minuti se anche voi avete avanzi in frigo ;-))

Ingredienti:

  • Peperone
  • Zucchina
  • Patate
  • Melanzana
  • Olio q.b.
  • Sale q.b.
  • Spicchio di aglio
  • 1 cucchiaino di curcuma (facoltativo)

Se non avete le verdure pronte  in frigo, allora procedete come di seguito.

Grigliate il peperone, la zucchina e la melanzana (dopo averle lavate e tagliate a fette). Lessate una patata, senza buccia (è quest’ultima ad essere piena di nichel) in acqua, fin quando la forchetta entrerà senza problemi.

Tagliare anche quest’ultima a rondelle e lasciarle raffreddare.

In un wok far soffriggere uno spicchio di aglio con olio q.b. ed aggiungere le verdure man mano. Salarle e condirle con un cucchiaino di curcuma (se piace).

Cuocere per 10 minuti a fiamma alta così, da farle rimanere ben croccanti.

Sono ottime sia calde che fredde!

Da provare 🙂


Buon appetito!