Impasti e Salse

Pita greca

Ebbene si, penso ancora alla vacanza greca, nella meravigliosa isola di Kos! Tra mare, Pita e salsa tzatziki ❤️

Pochi giorni dopo il rientro, ho provato a preparare la Pita, visto che la salsa tzatziki era già collaudata 🙂 ( qui la ricetta )

Molto semplice e veloce da preparare, anticipatevi un paio d’ore per i tempi di lievitazione 😉

Ingredienti:

  • 500 gr di farina 00
  • 300 gr di acqua
  • 5 gr di lievito di birra
  • 2 cucchiai di sale
  • Olio evo q.b.

In una ciotola sciogliete il lievito con l’acqua tiepida, aggiungete man mano la farina. Quando mancano pochi cucchiai aggiungete il sale. Lavorate l’impasto fino a formare una palla. Lasciatelo riposare un’ora coperto da un panno.

Formate 8 palline e lasciatele lievitare per un’altra ora. Stendete l’impasto con l’aiuto di un matterello, aggiungete un altro pizzico di farina (se dovesse attaccarsi).

Date una forma circolare (non dev’essere perfetta). Spennelatele con olio evo.

Accendete il forno a 250°, raggiunta la temperatura, infornate il tutto su carta forno. Basteranno 5 minuti 🙂

Potete tagliarla a spicchi o consumarla così, ottima anche da arrotolare magari con pollo grigliato e tzatziki 😋

Buon appetito!

Impasti, Ricette bimby

Calzoncelli al forno bimby

Mia nonna li preparava spesso! Ricordo le merende e le cene con i suoi calzoncelli, dolci e salati 😍 Certo,lei li friggeva…tutta un’altra storia! Ma, devo dire che, al forno sono altrettanto buoni, soprattutto caldi!🙃

Preparateli in anticipo, così lieviteranno bene e li preparerete in un attimo! Per il ripieno, scegliete voi. Ve li propongo con zucchine,ricotta,parmiggiano e mozzarella.

Ingredienti per circa 10 calzoncelli

Per l’impasto:

  • 125 gr di farina 00
  • 125 gr di semola
  • 5 gr di zucchero
  • 7 gr di sale
  • 20 gr di olio di riso
  • 105 gr di acqua
  • 3 gr di lievito di birra

Per il ripieno:

  • 2 zucchine
  • 125 gr di ricotta
  • 2 cucchiai di parmiggiano
  • Pepe q.b.
  • 1 mozzarella
  • Olio evo q.b.
  • Sale q.b.

Iniziate con il preparare l’impasto, con il bimby.

Mettete, nel boccale, l’acqua, il lievito e lo zucchero. Fate andare per 20 secondi velocità 4. Aggiungete le farine,l’olio ed il sale. Vel. Spiga per 2 minuti.

Infarinate un recipiente e versatevi l’impasto. Copritelo con la pellicola ed un canovaccio. Lasciatelo lievitare nel forno spento per almento 5/6 ore.

Per il ripieno:

Sciacquate ed affettate le zucchine. Fatele cuocere in un pentolino con un filo di olio ed un pizzico di sale. Basteranno 10 minuti.

In una ciotola, mescolate la ricotta con il parmiggiano grattuggiato, la mozzarella tagliata a dadini, il sale, il pepe ed infine le zucchine.

Una volta pronto l’impasto, accendete il forno a 250°. Ricavate, dall’impasto, delle palline e stendetele su un foglio di carta forno, formate dei dischi e farciteli con un cucchiaino di ripieno.

Richiudeteli a mezza luna ed incidete il bordo con una forchetta. Non riempiteli eccessivamente 🙃 altrimenti non riuscirete a sigillare bene i calzoni. Continuate fino a formarli tutti.

Adagiateli su una teglia ricoperta di carta forno e fateli cuocere per 10/15 minuti.

Serviteli caldi!😋

Buon appetito!

Ricette bimby, Secondi piatti

Panuozzi

Un sabato sera a casa con amici? Allora vi consiglio di preparare questi panuozzi! L’impasto è quello della pizza 😊 Potete farcirli come preferite 😋

Cosa aspettate? Iniziate a preparare l’impasto 😉

Ingredienti per circa 8 panuozzi:

  • 450 gr acqua
  • 900/950 gr di farina 00
  • 3 gr lievito di birra
  • 15 gr di sale

Potete preparare questo impasto sia con il bimby che manualmente. Io, ovviamente, chiedo sempre “aiuto” al bimby 🙂

Mettete nel boccale l’acqua ed il lievito, fate andare a vel.1 per 10 secondi. Unite la farina ed il sale, vel. Spiga per 2 minuti. Controllate il vostro impasto,non deve essere troppo umido ma nemmeno troppo asciutto. Quindi, aggiustate con altra farina o altra acqua a seconda dei casi! 

Mettete il vostro impasto in una ciotola, coprite con pellicola e poi con un panno da cucina. Lascite riposare il tutto per 7/8 ore.

Trascorso questo tempo, l’impasto sarà ben lievitato.  Accendete il forno alla massima temperatura. 

Formate i panuozzi (la grandezza potete deciderla voi) staccando delle palline, schiacciatele con le mani per dare la forma allungata, aiutatevi con una spolverata di farina (lo spessore dev’essere circa 1 cm). Adagiateli sulla teglia ricoperta di carta forno, distanziati tra loro. Infornateli e lasciateli cuocere (ci vorranno 4/5 minuti).

Una volta cotti ed intiepiditi, tagliateli di lungo. 

Da qui in poi potete farcirli come preferite e rimetterli in forno per altri 2 minuti 🙂  

Se dovessero avanzare potete,tranquillamente, congelarli 😊


Buon appetito!