Impasti, Ricette bimby

Panini per Hamburger senza nichel e lattosio

Questi favolosi panini sono stati una vera e propria scoperta. Sono perfetti da farcire con Hamburger o anche, semplicemente, gustarli in purezza 😋

Profumati, soffici e facilissimi da preparare. Una volta raffreddati potete congelarli e tenerli in freezer per un paio di mesi 🙂 Basta, poi, scongelarli a temperatura ambiente 🙂

Vi lascio subito la ricetta per 6 panini.

Ingredienti:

  • 450 gr di farina 00
  • 30 gr di zucchero
  • 2 gr di lievito di birra
  • 1 cucchiaino di sale
  • 180 ml di acqua
  • 1 uovo
  • 30 gr di olio di riso
  • Olio evo q.b.

Io, come sempre, ho usato il bimby. Potete aiutarvi con un qualsiasi mixer o le mani 🙂

Nel boccale, inserite la farina, l’uovo, lo zucchero, l’olio ed il lievito ed impastate per 30 secondi vel. Spiga.

Unite l’acqua ed il sale ed impastate 2 min. Vel. Spiga.

Infarinate una ciotola e versateci l’impasto. Formate una grande palla e lasciatela lievitare per 7/8 ore coperta con pellicola ed un panno (meglio se nel forno spento).

Riprendete l’impasto e formate i panini (130 gr circa ognuno), adagiateli sulla teglia ricoperta da carta forno. Spennellate ogni panino con olio evo e lasciateli lievitare, in forno spento, per un paio di ore.

Tirateli fuori dal forno. Accendete quest’ultimo a 200° statico e, quando raggiunge la temperatura, infornateli per 15 minuti.

Lasciateli raffreddare prima di tagliarli 🙂

Taglio del panino per Hamburger

Buon appetito!

Contorni

Patate grigliate

Avete mai assaggiato le patate grigliate? Un contorno che mette d’accordo proprio tutti…senza nichel,lattosio e glutine. Sono SUPER Gustose 😋 😋 😋

Se non le avete mai preparate, vi consiglio di mettervi all’opera e di lasciare i vostri commenti 🙃 o consigli 🙂

Naturalmente, dovete utilizzare una bistecchiera Nichel free. Io, ho acquistato una Ballarini (http://www.ballarini.it/ita/prodotti_scheda.php/nomeLinea=cortina-granitium/prodotto=bistecchiera/idprodotto=397/idlinea=56)

Ecco la ricetta, tutta per voi 😉

Ingredienti per 2 persone:

  • 3 patate medie
  • 1 spicchio di aglio
  • Olio evo q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b. (Facoltativo)

Sciacquate e sbucciate le patate. Tagliatele a fettine, sottili.

Scaldate una bistecchiera nichel free ed adagiate le fettine di patata. Abbassate la fiamma (non troppo) e fatele cuocere su entrambi i lati per 4/5 minuti per lato.

Salatele, aggiungete olio, uno spicchio di aglio ed un pizzico di pepe, se lo preferite.

Sono ottime sia calde che fredde 😋

Patate grigliate

Buon appetito!

Dolci, Ricette bimby

Ciambellone alle banane e succo d’acero

Un dolce per una colazione perfetta, regala la giusta carica per affrontare la giornata! Senza nichel, lattosio e glutine 🙃

Un ciambellone dolce, leggero e sofficissimo : provate e fatemi sapere 😃

Vi lascio la ricetta bimby ma potete impastare con le classiche fruste oppure con un mixer : a voi la scelta! 😊

Ingredienti:

  • 3 banane mature
  • 1 vasetto di yogurt bianco senza lattosio
  • 2 uova
  • 100 gr di farina di riso
  • 100 gr di zucchero
  • 1 bustina di cremor tartaro
  • 1 cucchiaino di bicarbonato
    1/2 bicchiere di succo d’acero

Sbucciate le banane e mettetele nel boccale, aggiungete anche le uova e lo zucchero. Impastate a vel.5 per 1 minuto.

Aggiungete la farina, lo yogurt, il bicarbonato ed il cremor tartaro. Impastate a vel.4 per 1 minuto.

Versate l’impasto in una teglia (io ho utilizzato quella in cartone usa e getta) ed infornate a 180° per 25 minuti.

Effettuate dei fori sul ciambellone con l’aiuto di uno stuzzicadenti e versate il succo d’acero.

Lasciate raffreddare e gustatelo 😋

Buon appetito!

Dolci

Torta con farina di quinoa e riso

Un altro dolce! Questa volta con farina di quinoa, non l’ avevo mai provata e devo dire che sono molto soddisfatta ed entusiasta per il buonissimo risultato…curiosi? Allora provate questa ricetta senza nichel,glutine e lattosio 😍

Il procedimento è molto semplice!

Ricordo i benefici della quinoa. Io ho acquistato quella della Molino Rossetto 🙃

Aspetto i vostri commenti 🥰

Ingredienti:

  • 150 gr di farina di quinoa
  • 80 gr di farina di riso
  • 2 uova
  • 50 gr di zucchero
  • 80 ml di olio di riso
  • 1 bustina di cremor tartaro
  • 1 cucchiaino di bicarbonato
  • 1 vasetto di marmellata di fragole

Sbattete le uova con lo zucchero. Unite le farine, l’olio, il cremor tartaro ed il bicarbonato.

Amalgamate gli ingredienti.

Nel frattempo accendete il forno a 180° e rivestite una tortiera con carta forno.

Versate il composto e cuocete per 20/25 minuti.

Togliete la torta dal forno e cospargetela con la marmellata di fragole. Infornate, di nuovo, per 10 minuti.

Buon appetito! 😋

Contorni

Finocchi gratinati al limone

Un contorno gustoso, diverso e facile da preparare. Senza nichel, glutine e lattosio 🙃

Accompagna, perfettamente, i secondi a base di pesce 🐠

Vi lascio subito la ricetta!

Ingredienti per 2 persone:

  • 1 finocchio
  • 3 cucchiai di pangrattato di riso (Pedon)
  • Scorza grattugiata di 1/2 limone
  • Olio evo q.b.
  • Succo di 1/2 limone
  • Sale q.b.

Sciacquate il finocchio, eliminate la parte superiore ed affettatelo (non troppo sottile).

Preparate la panatura in un piatto piano. Mettete il pangrattato, la scorza del limone ed un pizzico di sale. Amalgamate il tutto e passate le fette di finocchio.

Versate, in una padella, l’olio d’oliva. Fatelo scaldare ed aggiungete le fettine.

Rosolatele, ben bene, su ambo i lati.

Ci vorranno 5 minuti!

Adagiate le fettine su un piatto da portata e, se preferite, aggiungete il succo di mezzo limone.

Buon appetito! 😋