Primi piatti

Pennette con zucchine, paprika e pecorino

Un primo piatto leggero ma molto saporito!

Ci prepariamo alla stagione delle zucchine, nostre amiche alleate! Una delle verdure più tollerate da noi allergici al nichel 🥰

Ho trovato quelle tonde, dal sapore delicatissimo! Le adoro!

Vi lascio la ricetta di questo piatto di pasta ☺️ Aspetto i vostri commenti e consigli! 🙃

Ingredienti per 2 persone:

  • 1 zucchina tonda
  • 150 gr di pasta
  • 4 cucchiai di pecorino grattugiato
  • 1 cucchiaino di paprika dolce
  • 2 tazzine di acqua di cottura della pasta
  • Sale q.b.
  • Olio evo q.b.
  • Pepe q.b.

Mettete una pentola d’acqua sul fuoco. Nel frattempo sciacquate la zucchina e tagliatela a listarelle. Fatela rosolare in padella con un filo di olio per 5 minuti. Coprite con coperchio e fatele cuocere per altri 5 minuti.

Quando l’acqua bolle, calate le pennette. Salatele e prelevate un paio di tazzine dopo 4-5 minuti. Nel frattempo, grattugiate il pecorino in una ciotola ed aggiungete l’acqua di cottura. Mescolate con una frusta fino a creare una cremina omogenea.

Salate anche le zucchine, aggiungete la paprika e la crema di pecorino.

Scolate la pasta un paio di minuti prima e saltatela in padella con gli altri ingredienti. (Conservate acqua di cottura in caso dovesse asciugarsi troppo).

Impiattate e spolverate con pepe.

Buon appetito!

Dolci, Ricette bimby

Biscotti di San Valentino

Biscotti velocissimi da preparare, quindi mi rivolgo anche agli uomini poco pratici ma, che vogliono sorprendere la loro dolce metà, preparando un dolcino 🥰

Perfetti anche per chi non tollera le uova e/o il lattosio!

L’impasto è a base di limone e miele, due ingredienti che amo per il sapore ed il profumo che emanano in cottura!

Provate e fatemi sapere 🙂 e…buon San Valentino a tutti!!! 💓

Ingredienti:

  • 200 gr di farina 00
  • 2 cucchiai di miele
  • 40 gr di zucchero di canna
  • 60 gr di olio di riso
  • 20 gr di succo di limone
  • Scorza grattugiata di 1/2 limone (se non trattato)
  • Zucchero a velo (per guarnire)

Il procedimento è facilissimo! Amalgamate gli ingredienti in un mixer o nel bimby per un paio di minuti Vel. 4 o anche a mano 🙃 ( a voi la scelta).

Formate un panetto, avvolgetelo nella pellicola e lasciatelo riposare 30 minuti in frigorifero.

Prendete un foglio di carta forno, adagiate l’impasto e livellatelo con un matterello.

Formate i biscotti ( io ho usato 2 stampini, a forma di cuore, di dimensioni diverse) .

Adagiateli su una teglia rivestita di carta forno ed infornateli per 10 minuti a 180°.

Spolverateli con zucchero a velo e serviteli (una volta raffreddati) 😋

Buon appetito! ❤️

Primi piatti

Gnocchetti alla curcuma con melanzane, asiago ed olive nere

Un’improvvisa voglia di pasta fresca? Allora provate questi gnocchetti alla curcuma…molto buoni e facilissimi da preparare! 3 ingredienti, che abbiamo sempre in casa 🙂 : farina,curcuma ed acqua 😉  Potete condirli come preferite, a voi la libera scelta…io vi lascio il mio condimento 😋

Ingredienti per 2 persone:

  • 200 gr farina 00
  • 100 ml acqua a temperatura ambiente
  • 2 cucchiai di curcuma in polvere
  • 1 melanzana
  • 50 gr di asiago stagionato
  • 1 spicchio di aglio 
  • Olive nere q.b.
  • Sale q.b.
  • Olio q.b.

Iniziate a preparare gli gnocchetti. In una ciotola unite la farina e la curcuma. Man mano aggiungete l’acqua ed impastate con le mani fino a formare una palla. Su un tagliere infarinato appoggiate la palla e tagliatela in 6 parti. Formate dei salsicciotti, arrotolando l’impasto, e tagliatelo a tocchetti. Su un foglio di carta forno infarinato adagiate gli gnocchetti e lasciateli riposare (basteranno 30 minuti). 

Nel frattempo lavate e tagliate a cubetti una melanzana. In una padella aggiungete l’olio e rosolate uno spicchio di aglio. Aggiungete la melanzana, salatela ed infine unite le olive. Coprite per una quindicina di minuti, fin quando la melanzana non sarà cotta.

Portate a bollore una pentola d’acqua e calate gli gnocchetti. Salate l’acqua e scolateli dopo 3 minuti facendoli saltare in padella con le melanzane. Spegnete il fuoco ed unite l’asiago tritato grossolanamente! 🙂


Buon appetito!