Impasti, Ricette bimby

Pizza di scarole e olive alternativa

Ieri sera avevo voglia della pizza di scarole ma, essendo tardi, ho pensato di sostituire l’impasto della pizza con la pasta brisè 😀 Risultato? Bhè, mi direte voi!!! Vi dico solo che dopo 10 minuti, a tavola non c’era più 😂

Oltre ad essere senza nichel è anche senza lievito e lattosio 🙂

Vi lascio subito la ricetta 🙃

Ingredienti:

Per la pasta brisè Qui la mia ricetta 😉

  • 1 scarola
  • Olive verdi q.b.
  • 1 spicchio di aglio
  • Olio evo q.b.
  • Sale q.b.

Sciacquate le foglie di scarola. In una pentola dai bordi alti, scaldate l’olio facendo rosolare uno spicchio di aglio. Appena inizia a soffriggere aggiungete la scarola, le olive, il sale. Copritela ed abbassate la fiamma. Cuocetela per 15/20 minuti girandola spesso.

Preparate la brisè. Stendete l’impasto cercando di farlo rettangolare, come la teglia del forno.

Accendete il forno a 180°.

Formate la vostra pizza alternativa , quindi mettete la scarola sulla brisè dopo averla bucherellata con una forchetta ed infornatela per 20/25 minuti.

Potete servirla sia calda che fredda 🙂 sarà ugualmente ottima! A voi la scelta!

Buon appetito!

Senza categoria

Insalata colorata

Se durante le ferie avete un po’ esagerato, ma non volete rinunciare ad un bel piatto bello da vedere e buono da gustare vi consiglio di scoprire la mia ultima ricetta 😃

Un piatto adatto a tutti! Con ingredienti cotti e crudi 🙃

Aspetto i vostri commenti 🙂🙂

Ingredienti :

  • 1 filetto di salmone (scegliete voi la quantità)
  • 1 cetriolo
  • 1/2 peperone
  • 1 patata media
  • Olio evo q.b.
  • Sale q.b.

Mettete sul fuoco una pentola con l’acqua. Quando bolle mettete la patata pelata ed il salmone tagliato a cubetti e cuocete per circa 15 minuti.

Togliete prima il salmone e sfilacciatelo con l’aiuto di due forchette.

Adagiatelo al centro di un piatto. Tagliate la patata a cubetti ed aggiungetela nel piatto.

Il cetriolo ed il peperone basterà sciacquarli e tagliarli (il cetriolo ho preferito pelarlo)

Condite il tutto con un filo d’olio evo ed un pizzico di sale 🙂

Otterrete un piatto super sano e super colorato 🥰

Buon appetito!

Impasti

Pizzette di fiori di zucca

Ho trovato dei magnifici fiori di zucca, mi hanno fatto venir voglia delle famose pizzette 😍

Ovviamente ho rivisitato la ricetta, creando un piatto senza nichel, glutine e lattosio 😀

Mio marito le ha apprezzato molto, sono andate a ruba, quindi vi invito a provarle 🙃 Aspetto i vostri commenti o suggerimenti 😉

Ecco la ricetta, facile facile!!!

Ingredienti per circa 8 pizzette:

  • 10 fiori di zucca
  • 1 pizzico di sale
  • 1 pizzico di pepe
  • 1 uovo
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato
  • 150 gr di farina di riso
  • 170 gr di acqua naturale
  • Olio evo q.b.

Pulite i fiori di zucca, eliminate il pistillo e tagliateli, formando delle striscioline.

In una ciotola mettete la farina di riso, il sale, il pepe, il bicarbonato e l’uovo. Aggiungete, man mano, l’acqua ed i fiori di zucca, mescolate con una forchetta.

In una padella scaldate qualche cucchiaio di olio evo, prelevate l’impasto delle pizzette con un cucchiaio e lasciatele rosolare 3 minuti per lato. Mi raccomando, senza coperchio ed a fiamma media.

Se non avete la padella adatta o le ciotole, potete acquistarle in Amazon, qui giù:

Adagiatele su carta assorbente e lasciatele riposare per un paio di minuti.

Continuate fino a finire l’impasto.

Sono ottime calde!

Buon appetito!