Primi piatti

Zuppetta di verdure

Il lunedì, per me, è giorno di verdure. Approfitto di frutta e verdura in piazza, a km 0. Prodotti non trattati e buonissimi 😋

Stamattina il mio fruttivendolo, mi ha consigliato delle bietine freschissime! A casa avevo ancora zucchine e patate da consumare, così è nato questo piatto!

Ingredienti:

  • 1 patata media
  • 5 mazzetti di bietina
  • 2 zucchine
  • 1 cucchiaino di curcuma in polvere
  • 4 freselle bianche oppure 2 fette di pane
  • 1 crosta di parmigiano reggiano
  • Acqua q.b.
  • Olio evo q.b.
  • Sale q.b.

Sciacquate tutte le verdure e tagliatele a cubetti. Mettetele in una pentola con acqua (fino a coprirle), olio, sale e curcuma.

Fate cuocere, a fiamma bassa, e con coperchio per circa 40 minuti.

Gli ultimi 10 minuti senza coperchio.

Impiattate, con una base di freselle o fette di pane bianco (meglio se di qualche giorno).

Aggiungete un filo di olio a crudo 🙂

Buon appetito! 😋

Annunci
Secondi piatti

Polpette di manzo con polpa di melenzane

Queste polpette, sono nate per caso. Volevo creare una ricetta un po’ diversa, un’alternativa delle classiche di solo manzo 😉 Devo dire che l’abbinamento con la melanzana ed il coriandolo hanno soddisfatto le mie aspettative 🙂

Per chi non lo sapesse, il coriandolo ha delle ottime proprietà per noi allergici. Quest’ultimo aiuta a depurarsi dai metalli pesanti. Vi suggerisco questo articolo di approfondimento

Vi lascio la ricetta 😃

Ricetta per circa 12 polpette:

  • 500 gr di macinato di manzo
  • 1/2 spicchio di aglio
  • 1 melanzana
  • 1 uovo
  • 2 cucchiai di parmigiano reggiano
  • Foglie di coriandolo fresco q.b.
  • Pangrattato di riso q.b.
  • Sale q.b.
  • Olio evo q.b.

Sciacquate la melanzana, bucherellatela ed avvolgetela in un foglio di pellicola per forno a microonde. Cuocetela, in microonde, per 6 minuti alla massima potenza.

Una volta pronta, lasciatela raffreddare, eliminando la pellicola! Attenti a non scottarvi!!!

Nel frattempo, in una ciotola, mescolate il macinato con un uovo, il parmigiano, il coriandolo e l’aglio tritato.

Tagliate la melanzana, a metà, e con un cucchiaino prelevate la polpa ed aggiugetela nella ciotola con un pizzico di sale.

Amalgamate il tutto.

In un piattino, mettete il pangrattato. Formate le polpette e passatele in quest’ultimo.

Ungete una padella con olio evo, adagiate le polpette e cuocetele, a fiamma alta, per 10 minuti da un lato ed ancora 10 minuti dall’altro.

Servitele ben calde 😋

Buon appetito!

Dolci

Ciambelle al forno

Ogni occasione è buona per preparare un dolce 🙂 Queste ciambelle sono perfette per il Carnevale, senza nichel e lattosio…una tira l’altra 😋

Impasto molto semplice e facilissime da preparare, con queste dosi me ricaverete una dozzina (circa) 🙃

Ingredienti:

  • 225 gr di farina 00
  • 115 ml di latte senza lattosio
  • 1 uovo
  • 80 ml di olio di riso
  • 30 gr di zucchero semolato
  • 3 gr di lievito di birra in polvere
  • Zucchero di canna q.b.
  • Codette di zucchero q.b.

In una ciotola, versate il latte ed il lievito. Mescolate con una frusta, aggiungete l’uovo e lo zucchero e continuate a mescolare. Aggiungete l’olio di riso e la farina, poco alla volta.

Mescolate con le mani, fino a formare un panetto morbido.

Lasciatelo lievitare per 4/5 ore, coperto con pellicola ed un panno.

Procedete, poi, a stendere l’impasto (2 cm) e formate le ciambelle (aiutatevi con un coppapasta, ed un tappo di bottiglia per il buco centrale). Sistematele su carta forno in una teglia e lasciatele lievitare per altre 2 ore.

Cospargetele con zucchero di canna e codette.

Infornate, a forno già caldo, per 20 minuti a 180°.

Anche calde sono buonissime 😋

Buon appetito!

Contorni

Finocchi gratinati al limone

Un contorno gustoso, diverso e facile da preparare. Senza nichel, glutine e lattosio 🙃

Accompagna, perfettamente, i secondi a base di pesce 🐠

Vi lascio subito la ricetta!

Ingredienti per 2 persone:

  • 1 finocchio
  • 3 cucchiai di pangrattato di riso (Pedon)
  • Scorza grattugiata di 1/2 limone
  • Olio evo q.b.
  • Succo di 1/2 limone
  • Sale q.b.

Sciacquate il finocchio, eliminate la parte superiore ed affettatelo (non troppo sottile).

Preparate la panatura in un piatto piano. Mettete il pangrattato, la scorza del limone ed un pizzico di sale. Amalgamate il tutto e passate le fette di finocchio.

Versate, in una padella, l’olio d’oliva. Fatelo scaldare ed aggiungete le fettine.

Rosolatele, ben bene, su ambo i lati.

Ci vorranno 5 minuti!

Adagiate le fettine su un piatto da portata e, se preferite, aggiungete il succo di mezzo limone.

Buon appetito! 😋