Dolci, Ricette bimby

Torta paradiso ricetta Bimby

Un’ottima torta da gustare mentre prepariamo l’albero di Natale 🎄 Una delicatezza incredibile e tutto il sapore ed il profumo della vaniglia 🥰

Per questo, vi consiglio, di usare una buona bacca di vaniglia! Ne approfitto per segnalarvi una pagina che spiega come prelevare, correttamente, i semi e non solo. Vi ricordo che la vanillina non possiamo usarla in quanto è un’aroma chimico, non adatto a noi!

Ora vi lascio la ricetta 🙃

Ingredienti:

  • 3 uova
  • 150 gr di zucchero
  • 150 gr di farina 00
  • 80 gr di olio di riso
  • 1 bustina di cremor tartaro
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato
  • 1 pizzico di sale
  • Semi di 1/2 bacca di vaniglia
  • Zucchero a velo q.b.

Inserite nel boccale le uova e lo zucchero vel.5 per 20 secondi. Unite la farina, l’olio di riso,il sale, il cremor tartaro con il bicarbonato ed i semi della vaniglia. Lavorate l’impasto per 40 secondi vel.5.

Foderate uno stampo con carta forno oppure, utilizzate uno stampo in silicone o nichel free.

Versate il composto ed infornate a 180° per 20 minuti. Fate la prova stecchino per controllare la cottura.

Lasciate raffreddare e cospargete con zucchero a velo 🙂

Buon appetito!

Secondi piatti

Coniglio al forno

Questa ricetta è nata per errore, o meglio, per un ingrediente che mi mancava in casa 🙃 Risultato? Meglio questa variante!!! Vi spiego…di solito, utilizzo la farina 00 per infarinare il coniglio ma, questa volta ho usato la semola poiché non avevo null’altro 😂

Esperimento riuscito! La semola lo rende croccante e gustosissimo 😋

Pochissimi ingredienti, come sempre 😀

Vi lascio subito la ricetta

Ingredienti:

  • Semola q.b.
  • Olio evo q.b.
  • 500 gr di coniglio tagliato a pezzi
  • 1/2 scalogno
  • 2 spicchi di aglio
  • Sale q.b.
  • 1 limone

Mettete il coniglio in ammollo, a pezzi con acqua ed un limone tagliato a metà per 20 minuti.

Sciacquatelo e tamponatelo con carta assorbente.

Ungete ogni pezzo e passatelo nella semola.

Accendete il forno a 200°.

Mettete il coniglio in una pirofila, dopo averla unta con un filo di olio evo, aggiungete un paio di spicchi di aglio e mezzo scalogno (lasciate tutto intero). Cospargete il tutto con sale ed un altro pó di olio.

Infornate per 35/40 minuti.

Buon appetito!

Dolci, Ricette bimby

Crostata ai cachi

Avete presente quei cachi molto maturi che si gustano con il cucchiaino? Bene! Per questa ricetta c’è bisogno proprio di quelli, morbidissimi e dolcissimi 😋

La ricetta è semplicissima, senza nichel e lattosio 🙂

Approfittiamo di questa stagione per mangiarli anche al naturale, io li adoro! E voi?

Ingredienti per la frolla:

  • 300 gr di farina 00
  • 90 gr di olio di riso
  • 100 gr di zucchero
  • 2 uova
  • Semi di 1/2 bacca di vaniglia
  • 1 pizzico di bicarbonato

Per il ripieno:

  • 4 cachi maturi
  • 2 cucchiai di zucchero

Per preparare la frolla, inserite tutti gli ingredienti nel bimby (o in un mixer) ed impastate a vel. 4 per 1 minuti.

Avvolgete l’impasto nella pellicola e lasciatelo riposare in frigorifero.

Nel frattempo preparate il ripieno. Sciacquate e spellate i cachi. Prelevate la polpa (attenzione ai semi), unite lo zucchero e mescolate.

Stendete la frolla, con l’aiuto di un matterello , tra 2 fogli di carta forno. Appoggiatela in una teglia ed eliminate il foglio posto al di sopra.

Tagliate l’eccesso e versate la farcitura. Con il rimanente impasto formate delle strisce e rivestite i bordi della crostata o, se preferite, formate le classiche strisce da crostata 🙂

Infornate a 180° per 35 minuti.

Lasciatela raffreddare e cospargete con zucchero a velo! 😋

Buon appetito!

Senza categoria

Tempo di Zucca

Amici nichelini oggi voglio farvi leggere un articolo, molto interessante, su colei che, in questo periodo, la fa da padrona : la zucca🤩

Amo questa verdura, in tutte le sue forme e varianti 😍 Soprattutto da quando la cucino intera, nel forno…lo fate anche voi?

Basta sciacquare la zucca ed infornarla a 200° per 30 minuti o più se dovesse essere molto grande! Quando è pronta ve ne accorgerete facilmente poichè la buccia diventa raggrinzita e si stacca dalla polpa 🙃

Si spella,una volta raffreddata e si priva dei semi. Aggiungete un po’ di olio e sale ed ecco che si può assaporare quella, che per me, è la vera zucca 😋

Approfittatene e gustatela anche voi!

Buona lettura:

Articolo sulle proprietà della zucca 🎃

Dolci, Ricette bimby

Biscotti cuor di mela senza nichel, uova e lattosio

Care allergie alimentari, non ci arrendiamo! Questi biscotti sono buonissimi, perfetti per una sana colazione o per merenda 😃

Anche la sola pasta frolla è buonissima, ma il ripieno alle mele lo rende perfetto! Fatemi sapere, aspetto i commenti 🙃

Ingredienti per la frolla:

  • 60 gr di acqua
  • 60 gr di olio di riso
  • 70 gr di zucchero di canna
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato
  • Scorza e succo di mezzo limone non trattato o semi di 1/2 bacca di vaniglia
  • 250 gr di farina 00
  • 1 pizzico di sale

Ingredienti per il ripieno:

  • 2 mele
  • 3 cucchiai di zucchero
  • 1 tazzina di acqua

Iniziate a preparare il ripieno sbucciando ed tagliando le mele a cubetti. Mettetele in un pentolino con lo zucchero e l’acqua. Cuocete a fiamma bassa per 20 minuti, mescolate di tanto in tanto.

Nel frattempo, preparate la frolla impastando gli ingredienti nel bimby a vel.4 per 30 secondi o in un mixer. Avvolgete l’impasto nella pellicola e lasciateli riposare per 10/15 minuti in frigorifero.

Stendere il vostro impasto tra 2 fogli di carta forno e formate i biscotti con una formina tonda. Farciteli e richiudeteli.

Adagiateli su carta forno ed infornateli a 180° per 20 minuti.

Quando si sono raffreddati, prima di servirli, spolverate con zucchero a velo 🙃

Buon appetito!

Contorni, Secondi piatti

Melanzana ripiena

Una melanzana ripiena per un secondo ed un contorno da gustare in un’unica ricetta 🙂

Queste melanzane le preparava mia nonna, naturalmente ho dovuto modificare la ricetta per renderla nichel free 💪🏻 Risultato? Provate e ditemi voi 😀

Ingredienti per 2 persone:

  • 1 melanzana tonda grande
  • 2 fette di formaggio di capra
  • Olive nere di Gaeta q.b.
  • Olio evo q.b.
  • 1 spicchio di aglio
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Sciacquate la melanzana e tagliatela a metà, con l’aiuto di un coltello prelevate la polpa e tagliatela a cubetti.

Fatela saltare in padella con uno spicchio di aglio, un filo d’olio ed un pizzico di sale per 10 minuti.

Mettete le metà della melanzana in una teglia con carta forno. Aggiungete un filo d’olio e cuocetela a 180° per 15 minuti.

Nel frattempo tagliate il formaggio a cubetti e snocciolate le olive. Unitele alla polpa.

Farcite le melanzane ed infornate di nuovo per 10/15 minuti.

Buon appetito!

Dolci, Ricette bimby

Ciambellone alle banane e succo d’acero

Un dolce per una colazione perfetta, regala la giusta carica per affrontare la giornata! Senza nichel, lattosio e glutine 🙃

Un ciambellone dolce, leggero e sofficissimo : provate e fatemi sapere 😃

Vi lascio la ricetta bimby ma potete impastare con le classiche fruste oppure con un mixer : a voi la scelta! 😊

Ingredienti:

  • 3 banane mature
  • 1 vasetto di yogurt bianco senza lattosio
  • 2 uova
  • 100 gr di farina di riso
  • 100 gr di zucchero
  • 1 bustina di cremor tartaro
  • 1 cucchiaino di bicarbonato
    1/2 bicchiere di succo d’acero

Sbucciate le banane e mettetele nel boccale, aggiungete anche le uova e lo zucchero. Impastate a vel.5 per 1 minuto.

Aggiungete la farina, lo yogurt, il bicarbonato ed il cremor tartaro. Impastate a vel.4 per 1 minuto.

Versate l’impasto in una teglia (io ho utilizzato quella in cartone usa e getta) ed infornate a 180° per 25 minuti.

Effettuate dei fori sul ciambellone con l’aiuto di uno stuzzicadenti e versate il succo d’acero.

Lasciate raffreddare e gustatelo 😋

Buon appetito!