Antipasti, Secondi piatti

Rustico di fillo con crema di zucchine e tonno

Un piatto unico, facile da realizzare e molto gustoso 😋Da mangiare sia caldo che freddo!!!

Nel mio frigorifero non manca mai, parlo della pasta fillo 😊 Molto versatile, è il mio piccolo segreto quando non ho molto tempo da dedicare alla cucina ☺️

Vi lascio subito la ricetta!

Ingredienti:

  • 4 fogli di pasta fillo (io uso questa della Stuffer tra le poche concesse, prestate sempre attenzione agli ingredienti )
  • 1 vasetto di tonno in vetro sott’olio
  • 1 vasetto di crema di zucchine e curcuma (cliccate sul link per la ricetta)
  • Olio evo q.b.

Preparate la crema di zucchine, come riportata nell’altra ricetta.

Foderate una teglia rotonda con carta forno, adagiate il primo foglio di pasta fillo e spennellatelo con olio evo. Adagiate il secondo foglio e fate lo stesso. Farcite con la crema di zucchine ed il tonno. Coprite con altri 2 fogli di fillo, spennellateli sempre con l’olio.

Sigillateli ed infornate a 180° per 20 minuti.

Mi raccomando, attenti a non scottarvi poiché tende a gonfiarsi molto, quindi pericoloso quando si taglia ❣️

Buon appetito!

Annunci
Impasti

Pane

Ho voluto provare a fare il pane in casa e, devo dire che è molto soddisfacente 😀

Ho fatto un mix di farine, ossia quella 00 e quella di semola per dargli un sapore ed una consistenza più rustica 😉

Vi lascio la ricetta: provate anche voi!

Ingredienti:

  • 250 gr di farina di semola
  • 300 gr di farina 00
  • 3 gr di lievito di birra
  • 300 gr acqua
  • 10 gr di sale

Unite le farine nel boccale del bimby per 20 sec. Vel.4, mettete da parte. Sciogliete il lievito con 60 gr di l’acqua a temperatura ambiente a 37°, vel.4 e lasciate per 10 minuti. Aggiungete la restante acqua e fate andare a vel.4 per 10 sec. Aggiungete le farine ed il sale. 3 min. Vel. Spiga.

Mettete l’impasto in un contenitore infarinato, copritelo con pellicola ed un panno. Mettetelo in forno spento a riposare per 6/7 ore (o una notte). Accendete il forno a 220°. Riprendete l’impasto e lavoratelo con le mani per un paio di minuti. Fatelo rotolare in un pò di farina di semola e dategli la forma che desiderate.

Infornatelo per 10 min a 220° poi abbassate a 200° per 40 minuti.


Buon appetito!

Antipasti, Secondi piatti

Polpettone di tonno

Con questo caldo persistente viene sempre più voglia di mangiare qualcosa di fresco, veloce e che sia buono anche il giorno dopo!

Penso proprio che, per questo, a pranzo mangerò il polpettone di tonno avanzato ieri, accompagnato da una salsina allo yogurt  🙂

Ingredienti per il polpettone:

  • 1 vasetto di tonno sott’olio da 250 gr
  • 2 uova
  • 20 gr di parmigano
  • Pan grattato q.b.

Unite tutti gli ingredienti fino a quando si forma una palla omogenea, modellata con le mani. Avvolgete il polpettone in carta forno prima bagnata e poi strizzata. Adagiatelo in pentola con acqua (fino a coprire il polpettone) per 20 min oppure cuocete in vaporiera per 30 min.

Una volto pronto toglietelo dall’acqua  e  lasciatelo raffreddare nella stessa carta, poi riponete in frigo per almeno un’ora.

Prima di impiattarlo, tagliatelo a fettine ed accompagnatelo con succo di limone. Io ho improvvisato una salsina allo yogurt greco. Vi lascio la ricetta nel caso vogliate provarla 🙂

Ingredienti salsina:

  • 1 vasetto yogurt greco
  • 5 olive verdi
  • 1 cucchiaio di olio d’oliva
  • 1 pizzico di sale

Unite tutti gli ingredienti, tritando le olive e lasciatela riposare in frigo (in un contenitore coperto).


Buon appetito!