Dolci

Biscotti all’arancia senza nichel,glutine e lattosio

Per una colazione che riesce a mettere d’accordo proprio tutti 😍🔝

Oggi vi presento i miei biscotti senza nichel,glutine e lattosio! Buonissimi anche a merenda, soprattutto se accompagnano una tisana o una spremuta d’arancia 😊

La ricetta è semplicissima. Potete prepararli a mano, con il bimby o un qualsiasi robot da cucina 🙂

Ingredienti:

  • 150 gr di farina di quinoa
  • 250 gr di farina di riso
  • 1 uovo
  • 100 gr di zucchero di canna
  • 100 ml di olio di riso
  • Scorza grattugiata di 1 arancia non trattata
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato

Sbattete lo zucchero con l’uovo, aggiungete l’olio di riso, la scorza dell’arancia,le farine ed il bicarbonato. Amalgamate il tutto fino a formare un panetto. Avvolgetelo nella pellicola e lasciatelo riposare in frigorifero per mezz’ora.

Stendete l’impasto tra 2 fogli di carta forno. Aiutatevi con il matterello. Formate dei rettangoli con un coltello o una rotellina.

Metteteli sulla teglia del forno, ricoperta con carta forno ed cuocete a 170° per 15 minuti. Ovvero, fin quando non saranno dorati.

Lasciateli raffreddare e conservateli in un contenitore ermetico 😊

Buon appetito!

Dolci, Ricette bimby

Biscotti al limone

Da quando non mangio il cioccolato la mia voglia di dolce è aumentata 🙂

Sono in continua ricerca di ricette, per fortuna ne trovo tante o le adatto (es. lì dove è richiesta la margarina io sostituisco con il burro).

Questi biscotti sono semplici da preparare. I preferiti di mio marito, dice che gli ricordano la pasta di mandorle 😉

Una ricetta proposta in vari siti internet con procedimento tradizionale, io l’ho adattata al bimby, qui di seguito ve la ripropongo.

Ingredienti per 25 biscotti:

  • 120 gr zucchero semolato
  • 100 gr di burro
  • 1 uovo
  • 25 ml di succo di limone
  • 1 buccia di limone non trattato
  • 270 gr di farina 00
  • 1 cucchiaio di cremor tartaro
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato
  • zucchero a velo

Mettere nel boccale zucchero e burro vel. 3  per 15 secondi. Aggiungere l’uovo, la scorza di limone ed il succo bel. 3 per 20 secondi. Infine aggiungere la farina, il cremor tartaro ed il bicarbonato vel.3 per 20 secondi. Versare il panetto così formato in pellicola e fatelo riposare, in frigo, per almeno un’ora.

Riprendere l’impasto, formare delle palline grandi quanto una noce, farle rotolare nello zucchero a velo ben distanti tra loro. Infine cuoceteli a 180° per 10 minuti. Serviteli freddi.

Buon appetito!