Primi piatti

Spaghetti di Kamut con salmone e cicoria

Eccomi con un’altra ricetta di un primo piatto sano,leggero e gustoso 😋

Come vi ho già accennato, sto cucinando e preferendo la pasta al Kamut 🥰 La trovo buonissima e molto leggera….voi l’avete provata?

Aspetto i commenti ed eventuali suggerimenti 😊

Intanto, vi lascio subito la mia ricetta per 2 persone:

  • 160 gr di spaghetti di Kamut
  • 100 gr di filetto di salmone tagliato a cubetti
  • Cicoria q.b.
  • Peperoncino q.b.
  • 1 spicchio di aglio
  • Sale q.b.
  • Acqua q.b.
  • Olio evo q.b.

Sciacquate e pulite 1 cicoria, fatela appassire in padella con uno spicchio di aglio ed un po’ di peperoncino, a fiamma bassa per 15 minuti. Se asciuga, aggiungete un po’ d’acqua e coprite con un coperchio.

Se, la cicoria, dovesse essere tanta, conservatene una parte 🙃 Togliete l’aglio ed il peperoncino (se intero)

Aggiungete i cubetti di salmone, un pizzico di sale e cuocete a fiamma viva per 5 minuti.

Nel frattempo mettete a bollire l’acqua in una pentola e cuocete la pasta.

Scolate quest’ultima un minuto prima. Saltatela in padella aggiungendo un filo di olio evo.

Buon appetito!

Primi piatti

Pasta al Kamut con radicchio e trito di olive

Buongiorno e buona domenica a tutti 🌷🙃

Avete già pensato cosa cucinare? Se vi va, potete provare la ricetta che sto per lasciarvi 🤗

Vivendo a Treviso ho la fortuna di avere, a portata di mano, il famoso radicchio! Che dire? Lo adoro! Un prodotto fantastico e molto versatile e, per noi che abbiamo una lista limitata di alimenti, è una gioia immensa 😊

Ho provato, per la prima volta, questa pasta al Kamut (De Cecco). La trovo buonissima!

In questo primo piatto ho trovato quello che , secondo me, è un connubio perfetto…ovvero quello tra il radicchio e le olive 🥰

Provate e fatemi sapere!!! Intanto vi lascio la ricetta 😋

Ingredienti per 2 persone:

  • 180 gr di mezze maniche al Kamut
  • 1 radicchio di Treviso
  • 3 cucchiai di olive
  • Olio evo q.b.
  • 1 scalogno
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • Pepe q.b.
  • Sale q.b.

Sbucciate lo scalogno, tritatelo e fatelo rosolare in padella con olio evo. Aggiungete il radicchio dopo averlo lavato e tagliato. Rosolare bene il tutto, a fiamma alta. Aggiungete il vino e sfumate. Aggiungete il pepe.

Nel frattempo, denocciolate le olive bianche e mettetele in un mixer insieme ad un paio di cucchiai di olio evo ed un pizzico di sale.

Frullate il tutto.

Cuocete la pasta in acqua salata per 10 minuti. A metà cottura, prelevate 1 mestolo di acqua ed aggiungetela al trito di olive e frullate ancora.

Scolate la pasta e passatela in padella aggiungendo anche il pesto di olive.

Mescolate per un paio di minuti il tutto.

Impiattate e ….

Buon appetito!