Antipasti, Secondi piatti

Rustico di fillo con crema di zucchine e tonno

Un piatto unico, facile da realizzare e molto gustoso 😋Da mangiare sia caldo che freddo!!!

Nel mio frigorifero non manca mai, parlo della pasta fillo 😊 Molto versatile, è il mio piccolo segreto quando non ho molto tempo da dedicare alla cucina ☺️

Vi lascio subito la ricetta!

Ingredienti:

  • 4 fogli di pasta fillo (io uso questa della Stuffer tra le poche concesse, prestate sempre attenzione agli ingredienti )
  • 1 vasetto di tonno in vetro sott’olio
  • 1 vasetto di crema di zucchine e curcuma (cliccate sul link per la ricetta)
  • Olio evo q.b.

Preparate la crema di zucchine, come riportata nell’altra ricetta.

Foderate una teglia rotonda con carta forno, adagiate il primo foglio di pasta fillo e spennellatelo con olio evo. Adagiate il secondo foglio e fate lo stesso. Farcite con la crema di zucchine ed il tonno. Coprite con altri 2 fogli di fillo, spennellateli sempre con l’olio.

Sigillateli ed infornate a 180° per 20 minuti.

Mi raccomando, attenti a non scottarvi poiché tende a gonfiarsi molto, quindi pericoloso quando si taglia ❣️

Buon appetito!

Dolci

Crema catalana: la mia versione

Una versione personalizzata di crema catalana, senza nichel e lattosio, ma, altrettanto gustosa 😋

Ne ho approfittato…ho fatto scorta di limoni in Costiera Amalfitana: una bontà unica ❤️

Molto semplice da realizzare, si conserva in frigorifero per 3-4 giorni 🙃 Se volete, potete raddoppiare le dosi e gustarla quando vi va 🙂

Ingredienti per 4 coppette:

  • 330 ml di latte senza lattosio
  • 2 uova
  • 60 gr di zucchero semolato
  • La buccia grattugiata di 1 limone non trattato
  • 16 gr di fecola di patate
  • 1/2 bicchierino di limoncello
  • Zucchero semolato q.b.

Mettete sul fuoco il latte e la buccia del limone. Quando sta per bollire, versatelo in una ciotola.

In un’altra ciotola montate le uova con lo zucchero ed il limoncello, fino ad ottenere un composto liscio.

Mettete il latte in un pentolino, conservatene una tazzina, sul fuoco a fiamma bassa, aggiungete le uova con lo zucchero e mescolate.

Sciogliete la fecola nella tazzina di latte, appena la crema si addensa versatela nel pentolino e mescolate.

Fermatevi solo quando avrete raggiunto la densità desiderata.

Versate la crema nelle coppete e copritele con la pellicola!

Una volta raffreddate, mettetele in frigorifero per almeno 2 ore.

Prima di servirle, spolveratele con zucchero semolato e scioglietelo con un cannello! 😋

Gustatelo appena formato il caramello!

Buon appetito!

Primi piatti

Trofie con crema di zucchine e curcuma

Un primo piatto delicato e leggero, da preparare in pochissimo tempo e con pochissimi ingredienti 🙃

Ho provato questa crema e mi sono promessa di prepararne in più e congelarla, come un pesto 😋

Vi lascio subito la ricetta!

Ingredienti per 2:

    3 zucchine
    1/2 spicchio di aglio
    1 cucchiaino di curcuma in polvere
    2 cucchiai di parmigiano reggiano
    150 gr di trofie
    Sale q.b.
    Olio evi q.b.

Sciacquate le zucchine e tagliatele in 3/4 parti. Inseritele nel sacchetti della Cuki per la cottura a vapore e mettetele in microonde per 4 minuti (uso tantissimo questi comododissimi e pratici sacchetti)

Nel frattempo, in un boccale alto, mettete il mezzo spicchio di aglio, un pò di olio, la curcuma ed infine le zucchine.

Con un frullatore ad immersione create la vostra crema. Aggiungete un pizzico di sale.

Portate ad ebollizione l’acqua per la cottura della pasta.

Salate quest’ultima e prendete una tazzina di acqua di cottura ed aggiungetela alla crema.

Frullate ancora.

Nel frattempo grattugiate il formaggio su un piattino, appiattitelo con il dorso di un cucchiaio e mettetelo in microonde a 800W per 2 minuti. Staccatelo e tagliatelo con l’aiuto di un coltello. Mettete da parte.

Appena cotta la pasta, aggiungete la crema.

Impiattate e spolverate con il parmigiano croccante!

Buon appetito! 😋

Dolci, Ricette bimby

Sbriciolata al caffe’ con crema pasticcera senza lattosio e senza nichel

I primi freddi aumentano le mie voglie di dolce…anche a voi? Soprattutto la sera, al rientro dal lavoro una fettina di torta ci sta tutta e, visto le numerose privazioni culinarie, dobbiamo concedercelo!

Allora vi lascio questa ricetta, facilissima! Fatemi sapere cosa ne pensate 😊

Ingredienti:

  • 300 gr di farina
  • 100 gr di zucchero semolato
  • Un pizzico di sale
  • 1 uovo
  • 70 gr di olio di riso
  • Chicci di caffè q.b.
  • 1 tazzina colma di caffè
  • Crema pasticciera (per la rcetta clicca qui, unica variazione è eliminare il limoncello ☝🏻)

Iniziate con il preparare la crema e fatela raffreddare.

Mettete, poi, tutti gli ingredienti nel bimby o in un mixer (tranne la crema). Impastate per 2 minuti a velocità 4. Si formeranno tante briciole che, una volta cotte, saranno croccantissime 😊

Ungete, con altro olio di riso, una teglia adatta o rivestitela di carta forno.

Mettete metà composto nella teglia, la crema e l’altra metà di impasto.

Infornate a 180° per 25 minuti.

Una volta fredda spolverate con zucchero a velo e chicchi di caffè 🙂

Buon appetito!

Dolci

Crema al limoncello senza lattosio

Che dire?!? Una crema delicatissima, grazie alla presenza del latte di riso. Il sapore del limoncello viene, per questo, esaltato🙃 Priva di nichel e lattosio, ideale per farcire una crostata o una sbriciolata 😋 Provate e fatemi sapere!

Ingredienti:

  • 1/2 litro di latte di riso
  • 4 cucchiai di farina 00
  • 3 cucchiai di zucchero semolato
  • 2 uova
  • 1 cucchiaio di limoncello

Con una frusta, mescolate le uova con lo zucchero. Unite la farina ed il limoncello. Mescolate ancora.

Versate il tutto in un pentolino, ponetelo sul fornello e cuocetela a fiamma bassa. Aggiungete, a filo, il latte di riso. Mescolate con un mestolo, pian piano (non fermatevi). Quando raggiungete la consistenza desiderata, versate la crema in un recipiente in vetro e coprite con la pellicola.

Potete conservarla in frigorifero ma, soltanto, una volta raffreddata!

Buon appetito!

Antipasti

Polpettine di riso basmati e crema di melanzane

Perfette per un aperitivo o come piatto unico…ottime sia calde che fredde 🙂 Gustosissime!!! Vi avviso: una tira l’altra!

Vi lascio subito la ricetta 😋

Ingredienti:

    150 gr di riso basmati
    1 melanzana
    1/2 spicchio di aglio
    2 cucchiai di pecorino grattugiato
    1 uovo
    Sale q.b.
    Pepe q.b.
    Olio evo q.b.

Iniziate dalla crema di melanzana.

Sciacquate la melanzana e bucherellatela. Avvolgetela (intera) nella pellicola da microonde e cuocetela alla massima potenza per 5/10 minuti. Una volta ammorbiditela lasciatela riposare 5 minuti.

Togliete la pellicola,eliminate la pelle ed il picciolo. In una ciotola, aiutandovi con una forchetta, schiacciate la polpa. Aggiungete un pizzico di sale, un pò di olio e pepe.

Fate cuocere il riso in acqua per 8 minuti, passatelo sotto acqua corrente e scolatelo.

In una ciotola, sbattete l’uovo con il pecorino grattugiato, aggiungete un pò di sale, il riso e la crema di melanzana. Amalgamate bene gli ingredienti e formate le polpettine.

In una padella fate soffriggere, nell’olio evo, mezzo spicchio di aglio. Unite poi le polpettine e fatele rosolare per 5 minuti a fiamma viva, girandole di tanto in tanto.

Buon appetito!

Antipasti, Secondi piatti

Polpettone di tonno

Con questo caldo persistente viene sempre più voglia di mangiare qualcosa di fresco, veloce e che sia buono anche il giorno dopo!

Penso proprio che, per questo, a pranzo mangerò il polpettone di tonno avanzato ieri, accompagnato da una salsina allo yogurt  🙂

Ingredienti per il polpettone:

  • 1 vasetto di tonno sott’olio da 250 gr
  • 2 uova
  • 20 gr di parmigano
  • Pan grattato q.b.

Unite tutti gli ingredienti fino a quando si forma una palla omogenea, modellata con le mani. Avvolgete il polpettone in carta forno prima bagnata e poi strizzata. Adagiatelo in pentola con acqua (fino a coprire il polpettone) per 20 min oppure cuocete in vaporiera per 30 min.

Una volto pronto toglietelo dall’acqua  e  lasciatelo raffreddare nella stessa carta, poi riponete in frigo per almeno un’ora.

Prima di impiattarlo, tagliatelo a fettine ed accompagnatelo con succo di limone. Io ho improvvisato una salsina allo yogurt greco. Vi lascio la ricetta nel caso vogliate provarla 🙂

Ingredienti salsina:

  • 1 vasetto yogurt greco
  • 5 olive verdi
  • 1 cucchiaio di olio d’oliva
  • 1 pizzico di sale

Unite tutti gli ingredienti, tritando le olive e lasciatela riposare in frigo (in un contenitore coperto).


Buon appetito!