Dolci

Biscottini con sciroppo d’agave

Che bella scoperta quello dello Sciroppo d’agave 🙂 Se desideriamo qualcosa di dolce, ma, non vogliamo usare il classico zucchero possiamo optare per questo sciroppo: delizioso 😋

La ricetta che sto per lasciarvi, è senza lattosio e senza nichel! Questi biscotti sono perfetti a colazione e si conservano benissimo in un contenitore ermetico o nella classica biscottiera 🙂 Non saranno dolcissimi ma, credetemi, soddisferanno la vostra voglia di dolce 🥰

Aspetto i vostri consigli e commenti! 😉

Ingredienti:

  • 500 gr di farina 00
  • 120 ml di sciroppo d’agave
  • 100 ml di olio di riso
  • 100 ml di acqua o latte di riso
  • Buccia grattugiata di 1 limone
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato
  • 2 uova

Il procedimento è semplicissimo. Sbattete le uova, aggiungete l’olio, l’acqua, la buccia del limone e lo sciroppo d’agave. Aggiungete la farina, poca per volta ed il bicarbonato. Lavorate l’impasto.

Potete aiutarvi con un mixer o con il bimby 🙂

Prelevate, con l’aiuto di un cucchiaio, ciuffetti di impasto ed adagiatelo sulla teglia ricoperta di carta forno.

Infornateli a 180° per 20 minuti.

Biscotti con sciroppo d’agave

Buon appetito!

Dolci

Come conservare i biscotti

Visto che, ultimamente, sto preparando tanti biscotti ho letto un articolo interessante sul famoso blog di Misya che stimo moltissimo 💖

Vorrei proporlo anche a voi 😃

Se volete raddoppiare le dosi delle varie ricette di biscotti nichel free saprete , anche, come conservarli al meglio 🙂

Aspetto domande o altri suggerimenti 😊

Vi invito, quindi a leggere qui

Dolci

Margheritine di biscotto

Che voglia di primavera, nonostante questa quarantena, ho proprio voglia di sole e temperature miti 😍

Anche voi?

Ieri, durante un temporale, ho preparato queste margheritine ☺️

Si preparano in pochissimo tempo, Il procedimento è semplicissimo 😀

Sfornerete dei biscotti senza nichel e senza lattosio, a base di burro chiarificato (cliccate qui per scoprire questo fantastico burro)

Vi lascio la ricetta 😉

Ingredienti:

  • 1 uovo
  • 60 gr di zucchero di canna
  • 200 gr di farina 00
  • 50 gr di burro chiarificato
  • 1 cucchiaino di curcuma in polvere
  • 1 cucchiaino di zenzero in polvere
  • 1 pizzico di sale
  • Zucchero a velo q.b. (facoltativo)

Preparate i 50 gr di burro chiarificato, lasciandolo fuori dal frigorifero per 15 minuti.

Nel frattempo, mescolate l’uovo con lo zucchero, aiutatevi con una frusta oppure con un mixer, aggiungete le spezie, il pizzico di sale ed infine il burro. Aggiungete, man mano, la farina. Quando l’impasto diventa più consistente lavoratelo con le mani 🙃

Vi ripeto, potete tranquillamente aiutarvi con un mixer 🙃

Formate una palla ed avvolgetela nella pellicola. Lasciatela riposare in frigorifero per 20 minuti.

Successivamente, stendete l’impasto tra 2 fogli di carta forno e ricavate le margheritine con l’aiuto dell’apposita formina.

Il pistillo createlo con gli avanzi di impasto formando, con le mani, delle piccole palline che dovete posizionare al centro di ciascuna margherita.

Infornatele a 180° per 15 minuti.

Lasciatele raffreddare e cospargetele con zucchero a velo 😋

Si conservano in contenitori ermetici per 1 settimana ma, tranquilli, non resisterete cosí a lungo 😅

Aspetto i vostri commenti 😉

Buon appetito!