Secondi piatti

Melanzane farcite al forno

Un secondo piatto dal sapore delicato e leggero ma, ricco di gusto.

Senza nichel,glutine e lattosio 🙃 Facile da preparare, bastano gli ingredienti giusti ed un forno ☺️

Le melanzane, cotte in questo modo le amo! Ideali da servire come semplicissimo contorno…ovviamente se non sono farcite 😎

Vi lascio la ricetta!

Ingredienti per 2 persone:

  • 1 melanzana
  • 2 filetti di orata
  • Una manciata di olive nere di Gaeta
  • 1/2 spicchio di aglio
  • Olio evo q.b.
  • Sale q.b.
  • Peperoncino q.b. (Facoltativo)

Lavate la melanzana e tagliatela a fettine, sottilissime! Adagiatele su una teglia ricoperta di carta forno. Incidetele al centro con l’aiuto di un coltello e spennellatele con olio evo.

Infornate a 200° per 10 minuti.

Nel frattempo, prendete i filetti di orata e privateli della pelle (potete chiedere anche in Pescheria), tagliateli a pezzetti ed unite l’aglio tritato,le olive denocciolate, un pizzico di sale,olio e peperoncino. Amalgamate ben bene il tutto.

Farcite le melanzane con il composto e chiudetele con un’altra fetta! Infornate per altri 10 minuti a 200°.

Io le ho servite con del radicchio condito con un filo di olio ed un pizzico di sale.🙂

Buon appetito!

Senza categoria

Ospite allergico al nichel

Voglio segnalarvi un articolo Instagram molto interessante! Tutti i punti chiave per gestire, al meglio, un ospite Allergico al nichel 🙃

Semplici e pochissimi passi che potete approfondire cliccando qui

Buona lettura a tutti! 😊

Antipasti, Secondi piatti

Polpettone di tonno

Con questo caldo persistente viene sempre più voglia di mangiare qualcosa di fresco, veloce e che sia buono anche il giorno dopo!

Penso proprio che, per questo, a pranzo mangerò il polpettone di tonno avanzato ieri, accompagnato da una salsina allo yogurt  🙂

Ingredienti per il polpettone:

  • 1 vasetto di tonno sott’olio da 250 gr
  • 2 uova
  • 20 gr di parmigano
  • Pan grattato q.b.

Unite tutti gli ingredienti fino a quando si forma una palla omogenea, modellata con le mani. Avvolgete il polpettone in carta forno prima bagnata e poi strizzata. Adagiatelo in pentola con acqua (fino a coprire il polpettone) per 20 min oppure cuocete in vaporiera per 30 min.

Una volto pronto toglietelo dall’acqua  e  lasciatelo raffreddare nella stessa carta, poi riponete in frigo per almeno un’ora.

Prima di impiattarlo, tagliatelo a fettine ed accompagnatelo con succo di limone. Io ho improvvisato una salsina allo yogurt greco. Vi lascio la ricetta nel caso vogliate provarla 🙂

Ingredienti salsina:

  • 1 vasetto yogurt greco
  • 5 olive verdi
  • 1 cucchiaio di olio d’oliva
  • 1 pizzico di sale

Unite tutti gli ingredienti, tritando le olive e lasciatela riposare in frigo (in un contenitore coperto).


Buon appetito!