Dolci

Torta in tazza

Finalmente una torta in tazza per tutti! Senza lievito,nichel,lattosio ed uova 🤩

Un’ottima idea per una voglia di dolce improvvisa perché facilissima e velocissima da preparare e …. gustare 😋

L’ha preparata mia mamma, dopo che le ho raccontato di un mio tentativo di preparazione del famoso dolce in tazza ma, che il risultato era stato un vero e proprio disastro 😕

Questa ricetta è davvero perfetta! Provare per credere 🥰

Ingredienti:

  • 1/2 tazzina di caffè
  • 60 gr di farina 00
  • 30 gr di zucchero
  • 20 gr di olio di riso
  • 30 gr di acqua
  • 1 cucchiaino di cremor tartaro
  • Un pizzico di bicarbonato
  • Un pizzico di semi di bacca di vaniglia
  • Zucchero a velo q.b.

Preparate la tazzina di caffè e lasciate raffreddare.

Mischiate farina,zucchero,cremor tartaro e bicarbonato direttamente nella tazza. Aggiungete acqua,olio di riso, caffè e la vaniglia e lavorate il tutto con una forchetta, fino ad ottenere un impasto liscio.

Cuocete per 2 minuti in microonde alla massima potenza. Fate la prova stecchino per verificare la cottura. Se ancora cruda, lasciarla qualche secondo ancora in microonde.

Spolverate con zucchero a velo 🙂

P.s.Consiglio di mangiarla calda, al massimo tiepida 😋

Buon appetito!

Dolci, Ricette bimby

Sbriciolata al caffe’ con crema pasticcera senza lattosio e senza nichel

I primi freddi aumentano le mie voglie di dolce…anche a voi? Soprattutto la sera, al rientro dal lavoro una fettina di torta ci sta tutta e, visto le numerose privazioni culinarie, dobbiamo concedercelo!

Allora vi lascio questa ricetta, facilissima! Fatemi sapere cosa ne pensate 😊

Ingredienti:

  • 300 gr di farina
  • 100 gr di zucchero semolato
  • Un pizzico di sale
  • 1 uovo
  • 70 gr di olio di riso
  • Chicci di caffè q.b.
  • 1 tazzina colma di caffè
  • Crema pasticciera (per la rcetta clicca qui, unica variazione è eliminare il limoncello ☝🏻)

Iniziate con il preparare la crema e fatela raffreddare.

Mettete, poi, tutti gli ingredienti nel bimby o in un mixer (tranne la crema). Impastate per 2 minuti a velocità 4. Si formeranno tante briciole che, una volta cotte, saranno croccantissime 😊

Ungete, con altro olio di riso, una teglia adatta o rivestitela di carta forno.

Mettete metà composto nella teglia, la crema e l’altra metà di impasto.

Infornate a 180° per 25 minuti.

Una volta fredda spolverate con zucchero a velo e chicchi di caffè 🙂

Buon appetito!

Dolci

Biscotti per la colazione alla chufa e caffè

Un altro “esperimento” per utilizzare la farina di chufa, che adoro! (chufa o zigolo dolce, acquistata qui)

Questa idea è nata leggendo una ricetta di biscotti alle mandorle e caffè. Ho modificato alcuni ingredienti e quantità 🙃

I biscotti sono ottimi a colazione, vicino al caffè o da inzuppare nel latte 😋

Si conservano per 3/4 giorni chiusi in contenitori ermetici o biscottiere 🙂

Ditemi cosa ne pensate!

Ingredienti (circa 20 biscotti):

  • 1 uovo
  • 120 gr di zucchero di canna
  • 60 ml di olio di riso
  • 50 ml di caffè
  • 100 gr di farina 00
  • 230 gr di farina di chufa
  • Un pizzico di sale
  • Zucchero a velo q.b.

In una ciotola lavorate l’uovo con lo zucchero. Aiutatevi con un frustino.

Aggiungete il caffè,l’olio ed il pizzico di sale. Mescolate ancora. Infine,aggiungete le farine e lavorate con un cucchiaio.

Se non riuscite con quest’ultimo procedete con le mani. L’impasto deve essere ben amalgamato.

Foderate la teglia con carta forno ed iniziate a creare i vostri biscotti.

Formate delle palline ed adagiatele in teglia.

Schaicciatele con una forchetta per appiattirli e, al tempo stesso, per decorarli.

Infornate a 180° per 15/20 minuti.

Una volta raffreddati, spolverateli con lo zucchero a velo 🙂

Buon appetito!

Dolci, Ricette bimby

Cantucci della mamma

Questi cantucci li ha ideati mia mamma ed io, oggi, ho provato a rifarli.

Naturalmente, la differenza rispetto ai classici è l’assenza di nocciole e/o mandorle.

Sono altrettanto gustosi, molto “pericolosi” in quanto uno tira l’altro:-) ottimi a colazione oppure a merenda, vicino ad un buon caffè!

Ingredienti:

  • 500 gr farina 00
  • 110 gr burro
  • 1 uovo
  • 1 tazzina di latte 
  • I semi di una bacca di vaniglia 
  • 1 cucchiaino raso di bicarbonato
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • 200 gr di zucchero

Versate  tutti gli ingredienti nel bimby ed impastate per 40 secondi velocità 2/3.

Foderate una teglia con carta forno, adagiate l’impasto e formate 2 panetti.

Infornate a 180º per una ventina di minuti (regolatevi con il colore e la consistenza dell’impasto: un bel dorato e non troppo duro).

Appoggiate i panetti su un tagliere e tagliateli a fettine (circa 1,5 cm). Attenti a non scottarvi e, vi avviso, tenderanno un pò a sbriciolarsi.

Riponete le fettine sulla placca ed infornate per circa 10/15 minuti fin quando saranno belli dorati! Questi biscotti si conservano a lungo nei sacchetti frigo oppure in barattoli ben sigillati, mi raccomando, solo quando si saranno raffreddati!

Fatemi sapere cosa ne pensate…mia mamma vuol sapere i vostri commenti 😉



Buon appetito!