Primi piatti

Lasagna radicchio e salsiccia

Se per il primo dell’anno non avete idee provate questa lasagna! 😋

Gustosa ma al tempo stesso leggera vista la presenza di besciamella all’acqua e la salsiccia di carni bianche. Per queste ultime rivolgetevi al vostro macellaio di fiducia, devono essere prive di aromi non concessi, meglio se con un pò di pepe ma nient’altro. Prestate sempre molta attenzione agli ingredienti, mi raccomando🙃

La lasagna l’ho acquistata alla Lidl (in basso la foto), gli ingredienti sono semola,acqua,sale.

Ingredienti per 2:250 gr di lasagna4 salsicce bianche1 scalogno1 radicchio tardivoOlio evo q.b.Sale q.b.50 gr di pecorino romano1 mozzarellaPepe q.b.Besciamella all’acqua Iniziate a preparare la besciamella.una padella aggiungete l’olio e fate rosolare lo scalogno tritato.

Aggiungete il radicchio,precedentemente lavato e tagliato, e le salsicce private del budello.

Salate e pepate. Lasciate cuocere per 10 minuti.

Tagliate la mozzarella a cubetti e grattuggiate il pecorino.

Ora vi basta solo assemblare la lasagna.

In una teglia iniziate con uno strato di besciamella, poi una sfoglia di lasagna, il ripieno di salsiccia, radicchio, mozzarella e pecorino. Continuate fino a finire le sfoglie.

In superficie mettete altro pepe e pecorino.

Infornate a 180° per 30 minuti. Poi altri 10 minuti con il solo grill.

Buon appetito!

Annunci
Primi piatti

Lasagna di pane carasau

Un’altra nuova ricetta per me, questa volta con il pane carasau acquistato al supermercato, ovviamente dopo aver letto gli ingredienti 😊 (semola,acqua,sale e lievito di birra)Completamente senza nichel e senza lattosio!

Mi sono ispirata alle tantissime ricette in rete fino a crearne una mia! Spero vi piaccia 🤞🏻 
Ingredienti:

  • Pane carasau ( 5 sfoglie)
  • 250 gr di macinato di bovino
  • Besciamella all’acqua
  • 1 melanzana grande
  • 1/2 Scalogno
  • 1 tazzina di vino bianco
  • 2 cucchiai di pecorino grattuggiato
  • Sale q.b.
  • Olio evo q.b.
  • Pepe q.b.
  • 1/2 tazza di acqua

Per la besciamella all’acqua cliccate qui, dopo averla preparata mettete a cuocere la melanzana. Avvolgetela in pellicola per microonde e cuocetela per 7/8 minuti a 800W. Lasciatela raffreddare. Nel frattempo fate scaldare un pò d’olio in una padella,aggiungete lo scalogno ed il macinato. Sfumate con il vino bianco, abbassate la fiamma. Salate e pepate. Nel frattempo togliete la pellicola dalla melanzana, tagliatela a metá e prendetene solo la polpa. Unitela al macinato. Cuocete per 10 minuti. 
Iniziate a creare gli strati,iniziando dalla besciamella poi le sfoglie di pane carasau che spezzerete per coprire la superficie(se non usate una teglia tonda, visto che i vari strati sono rotondi)

Quindi, continuate con lo strato di macinato,altra besciamella e terminate con lo strato di pane carasau con besciamella ed un paio di cucchiai di pecorino grattugiato. Irrorate con 1/2 bicchiere d’acqua ed un filo di olio evo.
Infornate a 180° per 30 minuti


Buon appetito!

Primi piatti

Besciamella all’acqua

Quando si hanno ospiti intolleranti al lattosio o, semplicemente, si vuol restare più leggeri allora questa besciamella è la soluzione! 😊

Ottima per una lasagna/pasta bianca oppure per le crêpes salate!

Vi lascio la ricetta.

Ingredienti:

  • 500 ml di acqua
  • 100 gr di farina 00
  • 40 ml di olio evo
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • 2 cucchiai di pecorino (facoltativo)

Versate, in una pentola, l’olio e la farina. Iniziate a mescolare a fiamma bassa. Aggiungete l’acqua a temperatura ambiente, pian piano, sempre mescolando.

Aggiustate di sale e pepe. Mescolate fin quando raggiungete la consistenza giusta 😉

Basteranno 10 minuti, circa. 

Se dovessero formarsi dei grumi, allora aiutatevi con un frullatore ad immersione!

Potete aggiungere, infine, un paio di cucchiai di pecorino 😋


Buon appetito!

Primi piatti

Lasagne al pesto di scarola

Buongiorno e buon anno nichel free a tutti 🙂

Oggi vi lascio una ricetta dal gusto delicatissimo, testata per il pranzo dell’Epifania!

Ingredienti:

  • Lasagna(possibilmente fresca, con ingredienti adatti a noi)
  • 1 scarola
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 lt Latte
  • 100 gr Burro
  • 100 gr Farina 00
  • 1 Mozzarella
  • 3 cucchiai di Parmiggiano
  • Sale q.b.
  • Olio q.b.

Iniziate con il pulire la scarola sotto acqua corrente, per poi farla appassire in padella con olio ed aglio (quest’ultimo va scartato in un secondo momento).

Preparate la besciamella facendo sciogliere burro e farina in un tegame ed aggiungendo,a filo, il latte. Mescolare fin quando la besciamella raggiunge una consistenza non troppo densa.

Con l’aiuto di un frullatore ad immersione creare il pesto, frullando la scarola con la besciamella, il sale ed il parmiggiano.

Assaggiare di sale prima di creare la vostra lasagna 😉

In una pirofila creare la lasagna iniziando dal pesto,aggiungere uno strato alla vosta aggiungere la mozzarella tagliata a dadini. L’ultimo strato cospargetelo con altro parmiggiano, si formerà una crosticina gustosissima! Infornare a 180 gradi per 20 minuti.

Buon appetito!

Primi piatti, Ricette bimby

Cannelloni vegetariani

Quando hai voglia di un piatto succulento ma non vuoi appesantirti, questa ricetta fa al caso tuo!

Dopo 4 giorni a casa e dopo aver mangiato davvero tanto, oggi non ho voluto rinunciare ad una pasta al forno 🙂 Anche perchè mio marito era da un pò che desiderava i cannelloni 🙂 

Qui, di seguito, la ricetta:

Ingredienti per la besciamella:

  • 500 ml latte
  • 25 gr burro
  • 50 gr farina
  • Sale q.b.
  • Pepe (facoltativo)

Ingredienti per i cannelloni:

  • Cannelloni
  • 250 gr ricotta
  • Parmiggiano reggiano
  • Bietola 
  • Sale q.b.
  • Olio q.b.

Iniziate col preparare la besciamella. Io l’ho fatta con il bimby unendo tutti gli ingredienti e cuocendola per 12 min a 90 gradi in vel.4.

Ma,volendo, potete prepararla anche sul fuoco iniziando con lo sciogliere il burro e la farina (in un pentolino),unendo man mano il latte e mescolando fin quando non si sarà addensata. 

Cuocete i cannelloni per 2/3 minuti in acqua portata a bollore. Scolateli e fateli raffreddare.

Nel frattempo sciacquare la bietola,foglia per foglia e fatela appassire in padella con un filo d’olio e sale. Unite, una volta cotta, la ricotta e del parmiggiano grattuggiato.

Riempite i cannelloni, aiutandovi con un cucchiaino. Adagiate i cannelloni in una pirofila il cui fondo dovrà essere riempito con la besciamella,poi i cannelloni ed ancora besciamella. Spolverate il tutto con del parmiggiano (se volete una bella crosticina) ed infornate a 180 gradi per 20/25 minuti.


Buon appetito!