Primi piatti

Mezze penne di kamut al pesto di valeriana

Davvero semplice questo primo piatto!

Velocissimo da preparare ma molto buono, se avete poco tempo e voglia di qualcosa di diverso allora ve lo consiglio! 😊

L’ insalata valeriana è a basso contenuto di nichel e si trova tutto l’anno 🙂

Se volete scoprire qualcosa in più cliccate qui

Personalmente la preferisco preparata cosí che al naturale, e voi?




Vi lascio subito la ricetta 😉

Ingredienti per 2 persone:

  • 2 pugni di valeriana
  • 1 cucchiaio di olio extra vergine d’oliva
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaio di parmigiano reggiano
  • 1 tazzina di acqua fredda
  • 170 gr di mezze penne al kamut

Sciacquate la valeriana sotto acqua corrente e scolatela.

Mettetela nel bicchierone del frullatore insieme al sale, l’olio e la tazzina di acqua fredda.

Frullate con un frullatore ad immersione.

Cuocete la pasta in acqua salata. Appena cotta, scolatela e conditela con il pesto.

Aggiungete il parmigiano reggiano e servitela 😋

È buona sia calda che fredda: a voi la scelta 😊

Buon appetito!

Primi piatti

Fettuccine al tegamino

Grazie agli amici, ho scoperto queste buonissime fettuccine di marca La Molisana

Sono a base di semola ed uova, spettacolari 😋

Le ho volute provare al tegamino, con un condimento leggerissimo a base di zucca 😊

Perfette la domenica, soprattutto se avete voglia di pasta al forno…non so voi ma io l’adoro 🥰

Vi lascio subito la ricetta!

Ingredienti per 2 persone:

  • 250 gr di fettuccine
  • 300 gr di zucca tagliata a fette o cubetti
  • 1 spicchio di aglio
  • Sale q.b.
  • Olio evo q.b.
  • 1 cucchiaio di parmigiano reggiano grattugiato




Pulite la zucca e tagliatela a cubetti. Fatela rosolare in padella con aglio e olio. Aggiungete l’acqua fino a ricoprirla e lasciatela cuocere coperta per 15 minuti.

Aggiustate di sale e frullatela. Deve essere molto liquida (potete aggiungere altra acqua se necessario)

Nel frattempo cuocete le fettuccine in acqua bollente e salata per 2 minuti.

Scolatela, conditela ed aggiungete il parmigiano grattugiato.

Infornatela, dopo averla messa in coccetti di terracotta, per 15 minuti a 180° 😊

Buon appetito!

Primi piatti

Minestrina di pasta con bieta e curcuma

Se siete raffreddati, stanchi o infreddoliti questa ricetta è la soluzione!

Amo la bieta ed è di stagione, perfetta da gustare nelle sue molteplici varianti 🙂

Per questo piatto vi occorreranno solo le foglie, tenere e veloci da cucinare 🙃

Ingredienti per 2 persone:

  • 1 bieta (solo le foglie)
  • 1/2 scalogno
  • Olio evo q.b.
  • 1 cucchiaino di curcuma in polvere
  • 150 gr di pasta corta
  • Parmigiano grattugiato (facoltativo)
  • Acqua q.b.
  • Sale q.b.

Sciacquate la bieta, tagliate le foglie e mettetele in pentola con mezzo scalogno ed acqua (fino a coprirle). Cuocete con coperchio a fiamma bassa per 10 minuti, aggiungete la curcuma, l’olio ed il sale. Dopo 15/20 minuti se l’acqua dovesse essersi asciugata troppo, aggiungetene ancora. Quando bolle calate la pasta ed eliminate lo scalogno.




Servitela bollente e, se vi piace, aggiungete abbondante parmigiano 😋

Buon appetito!