Dolci, Ricette bimby

Pandoro all’olio di riso

Buongiorno! Oggi voglio lasciarvi la ricetta di un pandoro all’olio di riso, senza nichel e lattosio 😊

Dovete calcolare 24 ore di tempo per prepararlo in quanto ha 2 lievitazioni ma…ne vale la pena! E la soddisfazione è tanta 🥰❤️

Io l’ho preparato con l’aiuto del bimby ma voi potete usare una planetaria o un altro robot per impastare, ma questa ricetta va bene anche se preferite farlo a mano 🙃

A voi la scelta 😉

Prima di procedere, ricordate di acquistare una forma per il pandoro, io l’ho acquistata su Amazon

Veniamo alla ricetta 🙂




Ingredienti :

  • 65 gr di acqua
  • 1 cucchiaino di miele d’arancio
  • 2 gr di lievito di birra
  • 140 gr di farina manitoba 00
  • 140 gr di olio di riso
  • 2 uova
  • 2 tuorli
  • 90 gr di zucchero a velo
  • Semi di 1 bacca di vaniglia
  • 260 gr di farina 00

Ti consiglio di iniziare a prepararlo di sera (per i tempi di lievitazione) così potrai gustarlo la sera del giorno dopo 🙂

Versa nel boccale i 65 gr di acqua, il miele, 140 gr di farina ed il lievito. Impasta 3 minuti vel.4

Lascia l’impasto nel boccale del bimby per 12 ore.

Aggiungete i restanti ingredienti e lavorate il tutto 5 sec. a vel.4 poi 2 minuti vel. Spiga.

Nel frattempo, ungete lo stampo con l’olio di riso.

Versate l’impasto e ricopritelo con un panno di cotone umido (passatelo sotto l’acqua e strizzatelo bene).

Lasciatelo lievitare in forno spento per altre 11/12 ore.

Tiratelo fuori dal forno. Accendete e riscaldate quest’ultimo a 200°.

Rimettete il vostro pandoro e cuocetelo a 200° per 10 minuti, poi a 180° per 18 minuti.

Non aprite il forno durante la cottura! Solo alla fine fate la prova stecchino (quello di legno per gli spiedini) se dovesse risultare umido, cuocete ancora per 2/3 minuti 😉

Fatelo raffreddare prima di capovolgerlo sul piatto 😍

Spolverate con zucchero a velo e…

Buon appetito!

Antipasti, Ricette bimby, Secondi piatti

Rotolo ripieno di peperoni e primo sale

Se volete preparare questo rotolo ed, eventualmente, conservarne un pò per il giorno dopo, allora non fatelo! È una continua tentazione 🤩

Ottimo a cena o come aperativo, il suo impasto è morbido e leggero…provare per credere 😊

Vi ricordo che lascio sempre lievitare un’intera notte gli impasti salati. Quest’ultimo l’ho lasciato per 12 ore. I grammi di lievito sono pochissimi, per questo considerate (almeno) 8 ore 😉

Vi lascio la ricetta, farcitelo come preferite oppure provatelo nella mia versione 🙃 a voi la scelta!

Ingredienti

Per l’impasto:

  • 300 gr di farina 00
  • 100 gr d’acqua a temperatura ambiente
  • 50 gr di latte tiepido
  • 20 gr d’olio evo
  • 3 gr di lievito di birra
  • 5 gr di sale
  • un pizzico di zucchero
  • Un pizzico di semola

Per il ripieno:

  • 2 peperoni
  • 1 spicchio di aglio
  • Olive nere q.b.
  • 1 primo sale
  • Olio evo q.b.
  • Sale q.b.

Preparate l’impasto. Mettele l’acqua,il lievito, il latte e lo zucchero nel bimby per 20 secondi vel.4. Unite i restanti ingredienti, lavorate per 2 minuti velocità spiga.

Riponete, il tutto, in un contenitore leggermente infarinato. Coprite con la pellicola ed un panno. Lasciatelo lievitare almeno 8 ore.

Preparate il ripieno, sciacquate e tagliate a listarelle i peperoni. Fateli saltare in padella con un filo di olio, uno spicchio di aglio e salateli! Non cuoceteli per molto tempo. Terminata la cottura unite le olive denocciolate ed il primo sale tagliato a cubetti (quest’ultimo solo prima di farcire il rotolo).

Terminato il tempo di attesa, accendete il forno a 220°, stendete l’ impasto direttamente in teglia, su carta forno, usate le mani per lavorarlo, aiutatevi con altra farina oppure la semola, visto che l’impasto risulterà umido. Formate un rettangolo (non dev’essere perfetto). Farcite l’intera superficie ed arrotolatelo piano.

Spolveratelo di semola (lo renderà croccante), senza esagerare! Infornatelo per 20 minuti a 220° (il forno dev’essere già caldo).

Buon appetito!

Impasti

Pane

Ho voluto provare a fare il pane in casa e, devo dire che è molto soddisfacente 😀

Ho fatto un mix di farine, ossia quella 00 e quella di semola per dargli un sapore ed una consistenza più rustica 😉

Vi lascio la ricetta: provate anche voi!

Ingredienti:

  • 250 gr di farina di semola
  • 300 gr di farina 00
  • 3 gr di lievito di birra
  • 300 gr acqua
  • 10 gr di sale

Unite le farine nel boccale del bimby per 20 sec. Vel.4, mettete da parte. Sciogliete il lievito con 60 gr di l’acqua a temperatura ambiente a 37°, vel.4 e lasciate per 10 minuti. Aggiungete la restante acqua e fate andare a vel.4 per 10 sec. Aggiungete le farine ed il sale. 3 min. Vel. Spiga.

Mettete l’impasto in un contenitore infarinato, copritelo con pellicola ed un panno. Mettetelo in forno spento a riposare per 6/7 ore (o una notte). Accendete il forno a 220°. Riprendete l’impasto e lavoratelo con le mani per un paio di minuti. Fatelo rotolare in un pò di farina di semola e dategli la forma che desiderate.

Infornatelo per 10 min a 220° poi abbassate a 200° per 40 minuti.


Buon appetito!