Antipasti

Cialde di amaranto

Che scoperta quella dell’amaranto! Non l’avevo mai assaggiato, sicuramente lo userò spesso per quanto è buono!

Questa è la prima ricetta che ho deciso di provare, cialde croccanti e buonissime, finite in un lampo 🙃

Per curiosità ho letto le tantissime proprietà di questo cereale, se siete curiosi, vi invito ad approfondire al seguente link:

https://www.cure-naturali.it/enciclopedia-naturale/alimentazione/nutrizione/amaranto-proprieta-benefici.html

Vi lascio la mia ricetta, aspetto i vostri commenti 🙃🙃🙃

Ingredienti:

  • 2 tazzine da caffè di amaranto
  • 4 tazzine da caffè di acqua
  • Sale q.b.

Versate l’amaranto in una ciotola di acqua fredda e scolatelo con l’aiuto di un colino a maglie strette.

Fate cuocete l’amaranto in una pentola dai bordi alti per 30 minuti a fiamma media.

Lasciarlo, poi, 10 minuti coperto a fiamma spenta.

Salatelo e versatelo su una teglia ricoperta di carta forno. Coprite con un altro foglio di carta forno e livellatelo con un mattarello (non fate troppa pressione). Togliete il foglio superiore ed infornate per 25 minuti a 180°.

Lasciatelo raffreddare e spezzatelo con le mani.

Si può conservare in un contenitore ermetico per 3/4 giorni.

Cialde di amaranto

Buon appetito!

Antipasti

Frittatine di riso e pecorino

Un piatto nato dal riso avanzato! Solo 3 gli ingredienti principali per questo aperitivo o antipasto velocissimo! 😀

Vi lascio subito la ricetta 😃

Ingredienti per circa 8 frittatine:

  • 50 gr di riso bianco
  • 1 uovo
  • 2 cucchiai di pecorino grattugiato
  • Olio evo q.b.
  • Sale q.b.

Se non avete il riso già pronto, allora cuocetelo in acqua e scolatelo molto bene.

Aggiungete l’uovo ed il pecorino. Mescolate gli ingredienti.

Versate l’olio evo in una padella fino a ricoprire il fondo.

Fate scaldare quest’ultimo ed adagiate le frittatine aiuntandovi con un cucchiaio (non devono essere perfette). Fatele rosolare su ambo i lati.

Asciugatele su carta assorbente e servitele dopo averle salate 🙂

Buon appetito!