Senza categoria

I cachi

Il mio frutto preferito, per fortuna anche concesso a noi allergici al nichel 🙂

Dato che il suo periodo è appena iniziato, vi lascio con un articolo, molto interessante, sulle sue proprietà e benefici 🥰

Vi ricordo, inoltre, che potete approfittare della casella di testo “Cerca” del blog per leggere le ricette a base di questo meraviglioso frutto 🙂

Ne seguiranno delle altre 😃

Intanto, ecco il link dell’articolo: buona lettura!

Proprietà e benefici dei cachi

Dolci, Ricette bimby

Crostata ai cachi

Avete presente quei cachi molto maturi che si gustano con il cucchiaino? Bene! Per questa ricetta c’è bisogno proprio di quelli, morbidissimi e dolcissimi 😋

La ricetta è semplicissima, senza nichel e lattosio 🙂

Approfittiamo di questa stagione per mangiarli anche al naturale, io li adoro! E voi?

Ingredienti per la frolla:

  • 300 gr di farina 00
  • 90 gr di olio di riso
  • 100 gr di zucchero
  • 2 uova
  • Semi di 1/2 bacca di vaniglia
  • 1 pizzico di bicarbonato

Per il ripieno:

  • 4 cachi maturi
  • 2 cucchiai di zucchero

Per preparare la frolla, inserite tutti gli ingredienti nel bimby (o in un mixer) ed impastate a vel. 4 per 1 minuti.

Avvolgete l’impasto nella pellicola e lasciatelo riposare in frigorifero.

Nel frattempo preparate il ripieno. Sciacquate e spellate i cachi. Prelevate la polpa (attenzione ai semi), unite lo zucchero e mescolate.

Stendete la frolla, con l’aiuto di un matterello , tra 2 fogli di carta forno. Appoggiatela in una teglia ed eliminate il foglio posto al di sopra.

Tagliate l’eccesso e versate la farcitura. Con il rimanente impasto formate delle strisce e rivestite i bordi della crostata o, se preferite, formate le classiche strisce da crostata 🙂

Infornate a 180° per 35 minuti.

Lasciatela raffreddare e cospargete con zucchero a velo! 😋

Buon appetito!