Dolci, Ricette bimby

Muffin senza nichel e lattosio

Facciamo colazione con i muffin???

Partiamo con una ricetta facilissima! Questi muffin sono buonissimi 😋

Preparati ieri sera e mangiati stamattina 😀 Ovviamente, non tutti 😉

Si conservano, sotto la campana oppure in un contenitore ermetico (una volta raffreddati) per 2/3 giorni 🙃

Vi lascio subito la ricetta ed il procedimento….sto già pensando a delle varianti, anche voi?☺️

Ingredienti per 12 muffin:

  • 3 uova
  • 130 gr di sciroppo d’agave
  • 80 gr di acqua
  • 80 gr di olio di riso
  • 260 gr di farina 00
  • 8 gr di cremor tartaro
  • 1 pizzico di bicarbonato
  • Buccia di 1/2 lime grattugiata
  • Semi di 1/2 bacca di vaniglia
  • Zuccherini q.b.
  • Amaranto soffiano q.b. (Facoltativo)

Per la preparazione, ho utilizzato il bimby ma potete usare una frusta elettrica oppure un mixer 🙂

Lavorate le uova con l’olio di riso e lo sciroppo d’agave. (Con il bimby vel.3 per 15 sec)

Aggiungete la buccia grattugiata del lime,i semi di vaniglia,la farina, il cremor tartaro ed il bicarbonato.

(Con il bimby vel.4 per 20 sec.)

Accendete il forno a 180°. Sulla teglia del forno adagiate i pirottini di carta e versate l’impasto.

Riempite, il pirottino, poco più della metà.

Potete aiutarvi con il cucchiaio del gelato (1 pallina di impasto per ogni pirottino😉)

Cospargete con zuccherini ed amaranto soffiato.

Infornateli, a 180° per 25 minuti!

Buon appetito! 😋

Antipasti, Secondi piatti

Polpette di zucca con amaranto soffiato

Questa è una ricetta senza nichel e glutine 🙃

Nata da un avanzo di zucca, che avevo cotto in forno, il giorno prima 🙂

Ottime sia come secondo che come antipasto, a voi la scelta 😀

Il procedimento è semplicissimo 😉

Vi lascio subito la ricetta

Ingredienti:

  • 500 gr di polpa di zucca
  • 100 gr di pangrattato di riso
  • 1 uovo
  • 100 gr di parmigiano reggiano
  • Sale q.b.
  • Un pizzico di zenzero (facoltativo)
  • Amaranto soffiato q.b.
  • Olio evo q.b.

Sciacquate la zucca ed infornatela intera per 30/40 minuti a 200°. Lasciatela in forno.

Quando è fredda, privatela della buccia, dei semi e dei filamenti.

Questo metodo di cottura lo trovo comodissimo!

Quella che avanza, potete congelarla in vasetti di vetro 🙃

Mettete, in un mixer, la zucca con un po’ di sale, lo zenzero, il pangrattato, il parmigiano e l’uovo.

Frullate il tutto.

Ungetevi le mani e formate le polpettine. Adagiatele su una teglia, con carta forno, e cospargete con l’amaranto soffiato 🙂

Aggiungete un filo d’olio prima di infornare a 180° per 20 minuti!

Queste polpette sono buone sia calde che fredde 😉

Buon appetito!