Antipasti

Cialde di amaranto

Che scoperta quella dell’amaranto! Non l’avevo mai assaggiato, sicuramente lo userò spesso per quanto è buono!

Questa è la prima ricetta che ho deciso di provare, cialde croccanti e buonissime, finite in un lampo 🙃

Per curiosità ho letto le tantissime proprietà di questo cereale, se siete curiosi, vi invito ad approfondire al seguente link:

https://www.cure-naturali.it/enciclopedia-naturale/alimentazione/nutrizione/amaranto-proprieta-benefici.html

Vi lascio la mia ricetta, aspetto i vostri commenti 🙃🙃🙃

Ingredienti:

  • 2 tazzine da caffè di amaranto
  • 4 tazzine da caffè di acqua
  • Sale q.b.

Versate l’amaranto in una ciotola di acqua fredda e scolatelo con l’aiuto di un colino a maglie strette.

Fate cuocete l’amaranto in una pentola dai bordi alti per 30 minuti a fiamma media.

Lasciarlo, poi, 10 minuti coperto a fiamma spenta.

Salatelo e versatelo su una teglia ricoperta di carta forno. Coprite con un altro foglio di carta forno e livellatelo con un mattarello (non fate troppa pressione). Togliete il foglio superiore ed infornate per 25 minuti a 180°.

Lasciatelo raffreddare e spezzatelo con le mani.

Si può conservare in un contenitore ermetico per 3/4 giorni.

Cialde di amaranto

Buon appetito!

Senza categoria

Bolle di riso

Ciao a tutti, oggi voglio parlarvi della mia ultima scoperta 🥰

Bolle di riso della Rice & Rice 😋

Senza nichel,glutine e lattosio 🙂

Sono leggere, croccanti ed un po’ salate! Le avete mai assaggiate?

Sono realizzate con soli 2 ingredienti: farina di riso e sale.

Non riuscendo a trovarle nel mio store biologico di fiducia, le ho acquistate online sul sito :

clicca qui

 

Ultimamente sto facendo diversi acquisti online, mi piace testare nuovi prodotti ed alimenti…Curiosi di sapere il prossimo??? 😊

Bolle di riso

Intanto…buon appetito! 😋

Contorni

Patate grigliate

Avete mai assaggiato le patate grigliate? Un contorno che mette d’accordo proprio tutti…senza nichel,lattosio e glutine. Sono SUPER Gustose 😋 😋 😋

Se non le avete mai preparate, vi consiglio di mettervi all’opera e di lasciare i vostri commenti 🙃 o consigli 🙂

Naturalmente, dovete utilizzare una bistecchiera Nichel free. Io, ho acquistato una Ballarini

Ecco la ricetta, tutta per voi 😉

Ingredienti per 2 persone:

  • 3 patate medie
  • 1 spicchio di aglio
  • Olio evo q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b. (Facoltativo)

Sciacquate e sbucciate le patate. Tagliatele a fettine, sottili.

Scaldate una bistecchiera nichel free ed adagiate le fettine di patata. Abbassate la fiamma (non troppo) e fatele cuocere su entrambi i lati per 4/5 minuti per lato.

Salatele, aggiungete olio, uno spicchio di aglio ed un pizzico di pepe, se lo preferite.

Sono ottime sia calde che fredde 😋

Patate grigliate

Buon appetito!

Dolci

Biscotti Senatore Cappelli

Che dirvi?!? Questi biscotti sono fantastici!!!

Nichel free e vegani quindi, perfetti anche a chi è intollerante al lattosio ed alle uova. Provateli a colazione, con uno strato di miele oppure tuffati nello yogurt 😋 😍

Per chi non dovesse conoscere il grano Senatore Cappelli, può approfondire cliccando qui

Ne avevo sentito parlare già tempo fa e, non riuscendo a trovarli nei negozi biologici, ho preferito acquistarli online 🙃

Precisamente sul sito Sorgente Natura

Vi invito ad assaggiarli e, come sempre, aspetto i vostri commenti 🙂

Buon appetito!

Primi piatti

Spaghetti di Kamut con salmone e cicoria

Eccomi con un’altra ricetta di un primo piatto sano,leggero e gustoso 😋

Come vi ho già accennato, sto cucinando e preferendo la pasta al Kamut 🥰 La trovo buonissima e molto leggera….voi l’avete provata?

Aspetto i commenti ed eventuali suggerimenti 😊

Intanto, vi lascio subito la mia ricetta per 2 persone:

  • 160 gr di spaghetti di Kamut
  • 100 gr di filetto di salmone tagliato a cubetti
  • Cicoria q.b.
  • Peperoncino q.b.
  • 1 spicchio di aglio
  • Sale q.b.
  • Acqua q.b.
  • Olio evo q.b.

Sciacquate e pulite 1 cicoria, fatela appassire in padella con uno spicchio di aglio ed un po’ di peperoncino, a fiamma bassa per 15 minuti. Se asciuga, aggiungete un po’ d’acqua e coprite con un coperchio.

Se, la cicoria, dovesse essere tanta, conservatene una parte 🙃 Togliete l’aglio ed il peperoncino (se intero)

Aggiungete i cubetti di salmone, un pizzico di sale e cuocete a fiamma viva per 5 minuti.

Nel frattempo mettete a bollire l’acqua in una pentola e cuocete la pasta.

Scolate quest’ultima un minuto prima. Saltatela in padella aggiungendo un filo di olio evo.

Buon appetito!