Dolci, Ricette bimby

Crostata di Natale

Se, come me, non avete avuto tempo per preparare un pandoro o un panettone ma, allo stesso tempo, non volete rinunciare ad un dolce che possa accompagnare queste feste, la soluzione è questa crostata!

Una pasta frolla profumatissima, grazie alla combinazione di vaniglia e zenzero 😋

Vi lascio la ricetta, facile e veloce! 🙃

Ingredienti:

  • 200 gr di farina 00
  • 80 gr di olio di riso
  • 2 tuorli
  • 80 gr di zucchero semolato
  • Semi di 1/2 bacca di vaniglia
  • Un pizzico di sale
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato
  • 1/2 cucchiaino di zenzero in polvere
  • 1 vasetto di marmellata di Pesche (io uso la Zuegg)
  • Zucchero a velo q.b.

Mettete, nel boccale del bimby, o in un mixer i tuorli delle uova, lo zucchero e l’olio. Lavorate per 20 secondi vel.4. Aggiungete la farina, i semi della bacca di vaniglia, il sale, lo zenzero ed il bicarbonato.

Lavorate per 50 secondi vel.4.

Avvolgete l’impasto nella pellicola e fatelo riposare in frigorifero per 30 minuti.

Trascorso il tempo, stendete l’impasto per formare la base (non sottilissima). Adagiatela su carta forno, nella teglia e, con il restante impasto formate dei biscotti (in tema natalizio).

Cospargete la base con la marmellata, adagiate qualche biscottino ed infornate a 180° per 35 minuti.

Fatela raffreddata e cospargetela con zucchero a velo 😀

Buon appetito e buon Natale 🎄

Senza categoria

Caffè di cicoria

Che scoperta!!! Questo caffè di cicoria è buonissimo. Scoperto da Natura Si, incuriosita ho deciso di provarlo. Il colore ricorda il classico caffè ma il sapore è decisamente più amaro 🙂 Personalmente lo sto bevendo senza zucchero ma, volendo, è possibile aggiungerlo 😃

Si prepara con la classica moka oppure si può lasciare in infusione per 3/4 minuti, in acqua bollente e, prima di gustarlo, va filtrato.

Completamente privo di caffeina, quindi si può prendere anche dopo cena 😉

Vi consiglio di leggere questo articolo sulle sue proprietà 🙂

Aspetto i vostri consigli e commenti!

Primi piatti

Minestrina di pasta con bieta e curcuma

Se siete raffreddati, stanchi o infreddoliti questa ricetta è la soluzione!

Amo la bieta ed è di stagione, perfetta da gustare nelle sue molteplici varianti 🙂

Per questo piatto vi occorreranno solo le foglie, tenere e veloci da cucinare 🙃

Ingredienti per 2 persone:

  • 1 bieta (solo le foglie)
  • 1/2 scalogno
  • Olio evo q.b.
  • 1 cucchiaino di curcuma in polvere
  • 150 gr di pasta corta
  • Parmigiano grattugiato (facoltativo)
  • Acqua q.b.
  • Sale q.b.

Sciacquate la bieta, tagliate le foglie e mettetele in pentola con mezzo scalogno ed acqua (fino a coprirle). Cuocete con coperchio a fiamma bassa per 10 minuti, aggiungete la curcuma, l’olio ed il sale. Dopo 15/20 minuti se l’acqua dovesse essersi asciugata troppo, aggiungetene ancora. Quando bolle calate la pasta ed eliminate lo scalogno.

Servitela bollente e, se vi piace, aggiungete abbondante parmigiano 😋

Buon appetito!

Secondi piatti

Wrap di carne

Un piatto unico, ricco e gustosissimo! Via libera alla fantasia! Io vi lascio la mia idea, attendo i vostri commenti e consigli 🙃

Le piadine potete prepararle voi seguendo questa ricetta oppure acquistarle (attenzione agli ingredienti,sempre). Di solito le trovo alla Lidl, quelle a base di olio evo ma, se ho tempo, preferisco farle 🥰

Vi lascio gli ingredienti del ripieno per 2 piadine:

  • 300 gr di macinato di manzo
  • 1/2 scalogno
  • 1 peperone
  • 1 indivia belga
  • Curcuma q.b.
  • Olio evo q.b.
  • Paprika q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe (facoltativo)

Sciacquate e pulite il peperone e l’indivia. Tagliateli a pezzi (non molto piccoli).

In una padella, fate rosolare lo scalogno precedentemente tagliato a fettine, con un filo d’ olio.

Aggiungete i restanti ingredienti e cuocete per 15/20 minuti a fiamma media.

Mettete da parte.

Scaldate una padella e riscaldate le piade, un minuto per lato. Adagiate nel piatto, farcitele ed arrotolatele 🙂

Buon appetito!

Dolci

Dolce al cucchiaio senza nichel e lattosio

Un buonissimo dolce al cucchiaio, senza nichel e lattosio 🙃 Ottimo come dopocena o a merenda! Facile e veloce da preparare 😃

Ingredienti per 7 porzioni

Per la pasta biscotto:

  • 3 uova 
  • 120 gr di zucchero 
  • 120 gr di farina 00
  • 60 gr di olio di riso
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato
  • Scorza grattugiata di 1 limone

Per la crema:

  • 500 ml di latte senza lattosio
  • 2 uova
  • 100 gr di zucchero semolato
  • 1/2 bacca di vaniglia
  • 50 gr di farina 00

Per la guarnizione:

  • Zuccherini o zucchero a velo q.b.

Iniziate a preparare la crema 🙃

Lavorate le uova con lo zucchero, aggiungete la farina un po’ alla volta, senza smettere di mescolare. Versate il latte bollente, nel quale metterete i semi della mezza bacca di vaniglia, e continuate a mescolare. Fate sobbollire per 5 minuti (fiamma bassa).

Levatela dal fuoco e versatela in una teglia in vetro o ceramica, adagiate un foglio di pellicola e lasciatela raffreddare a temperatura ambiente.

Nel frattempo, preparate la pasta biscotto amalgamando tutti gli ingredienti in un mixer, a mano o con il bimby 🙃

Foderate la placca del forno con carta forno, versate il composto e livellatelo con il dorso di un cucchiaio. Cuocete a 180° per 15 minuti.

Lasciatelo raffreddare.

Componete i bicchierini alternando quadrati di pasta biscotto con la crema e terminate con zuccherini e briciole di pasta biscotto 😀 (Aiutatevi con un sache à poche per la crema)

Riponeteli in frigorifero per almeno un paio d’ore, copriteli con la pellicola 🙂

Buon appetito!

Dolci, Ricette bimby

Torta paradiso ricetta Bimby

Un’ottima torta da gustare mentre prepariamo l’albero di Natale 🎄 Una delicatezza incredibile e tutto il sapore ed il profumo della vaniglia 🥰

Per questo, vi consiglio, di usare una buona bacca di vaniglia! Ne approfitto per segnalarvi una pagina che spiega come prelevare, correttamente, i semi e non solo. Vi ricordo che la vanillina non possiamo usarla in quanto è un’aroma chimico, non adatto a noi!

Ora vi lascio la ricetta 🙃

Ingredienti:

  • 3 uova
  • 150 gr di zucchero
  • 150 gr di farina 00
  • 80 gr di olio di riso
  • 1 bustina di cremor tartaro
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato
  • 1 pizzico di sale
  • Semi di 1/2 bacca di vaniglia
  • Zucchero a velo q.b.

Inserite nel boccale le uova e lo zucchero vel.5 per 20 secondi. Unite la farina, l’olio di riso,il sale, il cremor tartaro con il bicarbonato ed i semi della vaniglia. Lavorate l’impasto per 40 secondi vel.5.

Foderate uno stampo con carta forno oppure, utilizzate uno stampo in silicone o nichel free.

Versate il composto ed infornate a 180° per 20 minuti. Fate la prova stecchino per controllare la cottura.

Lasciate raffreddare e cospargete con zucchero a velo 🙂

Buon appetito!