Filetti di triglia impanati al profumo di limone

Volete un secondo facile, veloce e dal profumo di limone? Queste triglie sono tutto questo 😊

Un secondo piatto estivo, perfetto per una cena nichelfree, senza glutine e senza lattosio 😋

Ingredienti :

  • 4 filetti di triglia
  • 4 cucchiai di pangrattato di riso Pedon
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • Pepe q.b.
  • Sale q.b.
  • Olio evo q.b.

Io ho utilizzato filetti di triglia già puliti e sfilettati (presi al banco surgelati). Ricordate che potete chiederlo anche in pescheria 🙃

Fate scongelare i filetti di triglia, passateli sotto acqua corrente e tamponateli con carta assorbente.

Preparate l’impanatura mescolando il pangrattato con il sale, il pepe ed il succo del limone. Aiutatevi con una forchetta.

Ungete una padella con un filo di olio. Impanate i filetti di triglia e poneteli in padella. Fateli cuocere a fiamma viva, senza coperchio, per 4 minuti per lato (non più di 10 minuti in totale altrimenti il pesce seccherà)!

Buon appetito!

Annunci

Frittata di platano

Inizio subito con una raccomandazione affinchè questa ricetta riesca bene, ovvero il colore del platano deve essere verde! Altrimenti avrete una nota dolciastra che stonerebbe…mi raccomando 😉

Detto questo, possiamo procedere 😊

Di solito preparo le famose Chips di platano ma avevo delle uova da consumare così è nata questa ricetta!

Vi lascio gli ingredienti e la preparazione…se avete idee o suggerimenti scrivetemi qualche commento 🤗

Ingredienti :

  • 3 uova
  • 1 platano verde
  • 2 cucchiai di pecorino grattugiato
  • 1/2 scalogno
  • Olio evo q.b.
  • Sale q.b.

Sciacquate e sbucciate il platano, aiutatevi con un coltello.

Tagliatelo in 3-4 parti e mettetelo in un pentolino con acqua. Lessatelo per 5 minuti.

Prendete una ciotola, mettete il platano che schiaccerete con una forchetta. Aggiungete il sale ed il pecorino. Una volta raffreddato, aggiungete le uova e mescolate.

Ungete una padella con un filo di olio, unite lo scalogno tagliato a pezzetti. Fate soffriggere, poi versate le uova con il platano.

Cuocete, a fiamma viva, per 5 minuti da un lato e poi dall’altro. 😊

Buon appetito!

Muffin alle banane bimby

Vi sono avanzate 2 banane molto mature? Avete fretta di consumarle? Allora questi muffin sono la soluzione per voi 🙃

Morbidi e profumatissimi, semplicissimi da preparare. Sono senza nichel e lattosio, perfetti a merenda e/o colazione 😋

Con le dosi indicate, riuscirete a preparare una quindicina di muffin 😉

Mettetevi all’opera e fatemi sapere!

Ingredienti:

  • 200 gr di farina 00
  • 50 gr di fecola di patate
  • 2 banane
  • 2 uova
  • 130 gr di zucchero di canna
  • 70 ml di acqua
  • 60 ml di olio di riso
  • 1 bustina di cremor tartaro
  • 4 gr di bicarbonato
  • Zucchero a velo q.b.

Inserite tutti gli ingredienti nel boccale del bimby, lavorate per 1 minuto, vel. 4.

Riempite i pirottini, poco più della metà. Infornate a 180° per 20/25 minuti.

Una volta freddi, spolverate con zucchero a velo!

Buon appetito!

Insalata di pollo, peperoni e maionese

Con l’arrivo del caldo le insalate sono un’ottima soluzione. Meno fornelli accesi e più freschezza per il palato 😋

Questa insalata è nata dai soliti avanzi.

Avevo preparato la maionese (per la ricetta clicca qui) e del petto di pollo al vapore.

Ho creato, così, questa insalata che potrebbe essere un secondo piatto oppure un gustosissimo antipasto, magari servito su qualche bruschetta 🙃

Ingredienti:

  • 3 fette di petto di pollo
  • 1 peperone rosso
  • 2 cucchiai di maionese
  • 1 cucchiaio di olio evo
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b. (facoltativo)

La ricetta della maionese la trovate in alto, cliccando sul link!

Per preparare il pollo al vapore ho utilizzato una vaporiera da microonde.

A voi la scelta!

Se seguite la stessa metodologia, versate una tazza di acqua alla base della vaporiera ed aggiungete mezzo limone.

Adagiate le fettine di pollo, coprite e fate cuocere alla massima potenza per circa 7 minuti.

Lasciate il pollo coperto. Nel frattempo sciacquate e pulite il peperone, tagliatelo a cubetti. Aggiungete la maionese, salate e pepate. Tagliate il pollo a tocchetti, aggiungetelo ai restanti ingredienti. Aggiungete, infine, un cucchiaio di olio evo e mescolate. Riponete, il tutto, in frigorifero per almeno mezz’ora!

Buon appetito!

Biscotti per la colazione alla chufa e caffè

Un altro “esperimento” per utilizzare la farina di chufa, che adoro! (chufa o zigolo dolce, acquistata qui)

Questa idea è nata leggendo una ricetta di biscotti alle mandorle e caffè. Ho modificato alcuni ingredienti e quantità 🙃

I biscotti sono ottimi a colazione, vicino al caffè o da inzuppare nel latte 😋

Si conservano per 3/4 giorni chiusi in contenitori ermetici o biscottiere 🙂

Ditemi cosa ne pensate!

Ingredienti (circa 20 biscotti):

  • 1 uovo
  • 120 gr di zucchero di canna
  • 60 ml di olio di riso
  • 50 ml di caffè
  • 100 gr di farina 00
  • 230 gr di farina di chufa
  • Un pizzico di sale
  • Zucchero a velo q.b.

In una ciotola lavorate l’uovo con lo zucchero. Aiutatevi con un frustino.

Aggiungete il caffè,l’olio ed il pizzico di sale. Mescolate ancora. Infine,aggiungete le farine e lavorate con un cucchiaio.

Se non riuscite con quest’ultimo procedete con le mani. L’impasto deve essere ben amalgamato.

Foderate la teglia con carta forno ed iniziate a creare i vostri biscotti.

Formate delle palline ed adagiatele in teglia.

Schaicciatele con una forchetta per appiattirli e, al tempo stesso, per decorarli.

Infornate a 180° per 15/20 minuti.

Una volta raffreddati, spolverateli con lo zucchero a velo 🙂

Buon appetito!

Patate come fritte

Finalmente le ho trovate! Mesi e mesi di ricerca nei banchi frigo dei supermercati…le patatine surgelate come quelle in busta con oli ed ingredienti a noi non consentiti!

Trovate all’ Iper la Grande I, ingredienti? Solo patate! 🙃

È bastato condirle con un filo di olio evo e metterle in teglia su carta forno! 30 minuti a 180°! Salate, una volta cotte.

Croccanti e golosissime…provate e fatemi sapere 🙂

Dimenticavo: la prossima volta le condirò con un pizzico di paprika 😋

Buon appetito!