Pesto di rucola

Forse ci siamo, è arrivato il caldo! Parte la caccia ai piatti freddi, quelli comodi da portare in ufficio oppure ad un picnic 🙃

Il pesto è perfetto in questo periodo e di facilissima realizzazione!

Vi consiglio di mangiare la rucola dopo un periodo di detox visto che è, come lo definisco io, un alimento di medio livello (contiene nichel ma non in grosse quantità). Consigliatevi con il vostro nutrizionista, sempre!

Armatevi di mixer e di pochissime mosse 🙂

Il mio consiglio è di prepararne una dose doppia e di congelarlo in piccoli vasetti di vetro (io uso quelli degli omogeneizzati, ottime monoporzioni) 😋

Ingredienti per 2:

  • 50 gr di rucola
  • 30 gr di pecorino
  • 60 gr di olio evo
  • 2 fettine di aglio (aumentate se vi piace)

Sciacquate la rucola e mettetela a scolare.

Prendete un mixer, inserite tutti gli ingredienti e frullate, fin quando non raggiungete la consistenza preferita. Se le lame non dovessero sminuzzare per bene la rucola,allora, aggiungete altro olio (possibilmente poco alla volta).

Ottimo sulle bruschette, per accompagnare una carne bollita oppure, semplicemente, come condimento per una pasta 😋 A voi la scelta!

Buon appetito!

Annunci

Published by

Simmys'food

Allergica al nichel. Sempre alla ricerca di nuove ricette per aiutare chi, come me, si trova ad affrontare questa sfida culinaria.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...