Casatiello nichel free

Per il pranzo di Pasqua, il Signor Casatiello non può mancare!

Con le dovute modifiche possiamo mangiarlo anche noi…una volta l’anno godiamocelo tutto🙃

Ingredienti:

  • 450 gr di farina 00
  • 80 gr di strutto
  • 3 gr di lievito di birra
  • 200 ml di acqua
  • 3 gr di zucchero
  • 7 gr di sale
  • Pepe q.b.
  • 200 gr di provolone dolce
  • 3 cucchiai di parmiggiano grattuggiato
  • 3 cucchiai di pecorino grattugiato
  • 2 uova (per guarnire)
  • 150 gr di pancetta dolce a dadini
  • 200 gr di prosciutto crudo a dadini

Iniziate a preparare l’impasto. Mettete, nel boccale del bimby, l’acqua ed il lievito. Fate andare per 20 secondi vel.4.

Unite la farina,lo strutto,lo zucchero ed il pepe. Velocità spiga 1 minuto. Aggiungete il sale, velocità spiga per 3 minuti.

Fate riposare il tutto in una ciotola infarinata. Coprite con pellicola ed un canovaccio. Lasciate lievitare per 4 ore.

Nel frattempo preparate tutto il ripieno. Grattuggiate il formaggio ed il pecorino. Tagliate a cubetti il provolone, il prosciutto e la pancetta.

Trascorse le 4 ore, stendete il vostro impasto aiutandovi con un matterello. Formate un rettangolo, mettete da parte 4 striscioline (serviranno per tenere bloccate le uova) farcitelo tutto ed iniziate ad arrotorarlo,pian piano.

Una volta pronto il rotolo, trasferitelo in una teglia a ciambella,unta con un pò di strutto.

Formate 2 incavi, adagiate le uova dopo averle sciacquate e bloccatele con le strisce, dovrete formare una X.

Lasciatelo lievitare un’altra ora.

Accendete il forno a 180°, appena raggiunge la temperatura infornatelo per 45/50 minuti.

Buon appetito…e buona Pasqua 🐣

Annunci

Calzoncelli al forno bimby

Mia nonna li preparava spesso! Ricordo le merende e le cene con i suoi calzoncelli, dolci e salati 😍 Certo,lei li friggeva…tutta un’altra storia! Ma, devo dire che, al forno sono altrettanto buoni, soprattutto caldi!🙃

Preparateli in anticipo, così lieviteranno bene e li preparerete in un attimo! Per il ripieno, scegliete voi. Ve li propongo con zucchine,ricotta,parmiggiano e mozzarella.

Ingredienti per circa 10 calzoncelli

Per l’impasto:

  • 125 gr di farina 00
  • 125 gr di semola
  • 5 gr di zucchero
  • 7 gr di sale
  • 20 gr di olio di riso
  • 105 gr di acqua
  • 3 gr di lievito di birra

Per il ripieno:

  • 2 zucchine
  • 125 gr di ricotta
  • 2 cucchiai di parmiggiano
  • Pepe q.b.
  • 1 mozzarella
  • Olio evo q.b.
  • Sale q.b.

Iniziate con il preparare l’impasto, con il bimby.

Mettete, nel boccale, l’acqua, il lievito e lo zucchero. Fate andare per 20 secondi velocità 4. Aggiungete le farine,l’olio ed il sale. Vel. Spiga per 2 minuti.

Infarinate un recipiente e versatevi l’impasto. Copritelo con la pellicola ed un canovaccio. Lasciatelo lievitare nel forno spento per almento 5/6 ore.

Per il ripieno:

Sciacquate ed affettate le zucchine. Fatele cuocere in un pentolino con un filo di olio ed un pizzico di sale. Basteranno 10 minuti.

In una ciotola, mescolate la ricotta con il parmiggiano grattuggiato, la mozzarella tagliata a dadini, il sale, il pepe ed infine le zucchine.

Una volta pronto l’impasto, accendete il forno a 250°. Ricavate, dall’impasto, delle palline e stendetele su un foglio di carta forno, formate dei dischi e farciteli con un cucchiaino di ripieno.

Richiudeteli a mezza luna ed incidete il bordo con una forchetta. Non riempiteli eccessivamente 🙃 altrimenti non riuscirete a sigillare bene i calzoni. Continuate fino a formarli tutti.

Adagiateli su una teglia ricoperta di carta forno e fateli cuocere per 10/15 minuti.

Serviteli caldi!😋

Buon appetito!

Chips di riso

Ieri sera mi è venuta voglia di patatine fritte, quelle in busta. Mi sono ricordata che avevo visto una ricetta di finte chips di patate, così, ho provato a farle. Risultato? Ottimo 🙃

Pochissimi gli ingredienti e velocissimo il procedimento. Bastano 10 minuti 😃

Ingredienti:

  • 1 bicchiere di farina di riso
  • 1 bicchiere di acqua
  • 2 cucchiai di olio evo
  • Sale q.b.
  • Paprika q.b.
  • Curcuma q.b.

Accendete il forno a 200°.

In una ciotola mischiate la farina con l’acqua, aiutatevi con una frusta. Aggiungete il sale e l’olio. Dividete l’impasto, in uno aggiungete la curcuma e, nell’altro, la paprika.

Foderate una teglia con carta forno e prelevate un cucchiaino di impasto alla volta. Formate dei cerchietti, anche se irregolari non preoccupatevi🙂 anzi, sembreranno ancor di più delle chips di patate!

Buon appetito!

Salmone con salsa all’arancia

Una ricetta ottima in questo periodo, approfittando delle ultime arance 🙃

Una salsa di accompagnamento che ho trovato in rete ma che ho voluto rivisitare…ottima anche per le carni bianche! Come sempre, ricetta facile e veloce 😋

Infredienti per 2 persone:

  • 2 filetti di salmone
  • 2 arance
  • 1 cucchiaino di zucchero di canna
  • Un pizzico di sale
  • 1 cucchiaino di fecola di patate
  • Pepe q.b.
  • 1 cucchiaio di olio evo

Iniziate con lo sciacquare i filetti di salmone, tamponateli con carta assorbente e metteteli da parte.

Nel frattempo preparate la salsa all’arancia🙃

Spremete le 2 arance e filtrate il succo. Mettetelo in un pentolino insieme all’olio,lo zucchero ed il pizzico di sale.

Fate scaldare su fiamma bassa, il tutto, e mescolate per 1 minuto. Aggiungete la fecola e continuate a mescolare con una frusta.

Spegnete non appena la consistenza cambia. Mescolate ancora un pò, lontano dal fornello.

Lasciate intiepidire la salsa.

Mettete sul fuoco una padella e fatela scaldare. Adagiate i filetti di salmone e rosolateli su ambo i lati. Spegnete e coprite. Lasciatelo riposare per 2 minuti.

Impiattate aggiunstando di sale ed ultimate con una spolverata di pepe.

Buon appetito!

Crostata con composta di fragole senza nichel,lattosio e uova

La composta di fragole “Viaggiator goloso” è buonissima! Una nuova marca che offre tanti prodotti con ingredienti adatti a noi. 🙃 Vi segnalerò, man mano, quelli che sto scoprendo e testando 😋

Ho preparato questa crostata con la pasta frolla presentata la volta scorsa.

Ingredienti per la frolla:

Cliccate qui per la ricetta completa

Per la farcitura:

  • Composta di fragole

Una volta pronta la frolla, foderate di carta forno una teglia ed adagiate uno strato di impasto steso con il mattarello, versate la composta di fragole e livellatela con il dorso di un cucchiaio.

Potete poi ricoprirla con strisce o formine varie ricavate con il restante impasto (come in foto).

Infornate a 180° per 20/25 minuti.

Buon appetito!