Hamburger di tonno

Con questo freddo, mangiare del tonno sott’olio non è molto invitante.

Non avevo voglia delle classiche polpette, così, ho creato questo hamburger con soli 4 ingredienti in aggiunta al tonno. Che dire? Provate e fatemi sapere…a noi è piaciuto tanto!!!😋

Ingredienti per 2 persone:

  • 1 vasetto di tonno sott’olio da 180 gr (Marca usata:il viaggiator goloso)
  • 3 cucchiai di pangrattato di riso (Marca usata: Pedon)
  • Olive nere snocciolate q.b.
  • 1/2 cucchiaino di zenzero fresco
  • Olio evo q.b.

Iniziate con il grattuggiare lo zenzero, poi snocciolate le olive con l’aiuto di un coltellino, unite il tonno ed il pangrattato. Lavorate il composto aiutandovi con una forchetta, cercate di sminuzzare i filetti di tonno. Create un composto omogeneo.

In una padella aggiungete un filo di olio evo e, con l’aiuto di un coppapasta create i vostri hamburger. Io li ho fatti un pò alti ma, per questo, sarete voi a decidere 🙃

Fateli rosolare, a fiamma alta. Basteranno 2 minuti per lato. 😀

Buon appetito!

Annunci

Pasta frolla senza uova e senza lattosio

Quando a cena si ritrovano persone con diverse intolleranze, questa pasta frolla può essere la soluzione! È senza uova, senza nichel e senza lattosio. La consistenza è bellissima: elastica e facile da lavorare 🙃

Pronti a creare crostate o biscotti?

Ingredienti:

  • 350 gr di farina 00
  • 80 ml di olio di riso
  • 150 gr di zucchero
  • 80 gr di acqua
  • 1 cucchiaino di buccia di limone o arancia non trattata (facoltativo)

L’impasto potete lavorarlo con le mani oppure in un mixer o, come me, con il bimby.

Impastate tutti gli ingredienti per 2 minuti vel.4.

Mettete l’impasto in una pellicola, avvolgetelo e lasciatelo in frigorifero per almeno mezz’ora.

Dopodiché, lavoratelo come preferite. Si stende molto bene con il mattarello, magari tra 2 fogli di carta forno…a voi la scelta 🙃

Buon appetito!

Biscotti alla marmellata di fragole

Questi biscotti sono super veloci, profumati, morbidi dentro e croccanti all’esterno.

Il procedimento è facilissimo!

Al contrario di quelli classici, la marmellata va aggiunta agli altri ingredienti 🙃 Io ho usato quella marca Zuegg, prestate sempre molta attenzione agli ingredienti (La pectina, ad esempio, deve essere di frutta)

Il bimby,poi, rende tutto ancora più semplice e veloce 😉

Ingredienti per circa 20 biscotti:

  • 200 gr di farina 00
  • 30 gr di farina di semola
  • 20 gr di burro
  • 100 gr di zucchero
  • 220 gr di marmellata di fragole
  • 1 uovo
  • Zucchero a velo q.b.

Il procedimento, come già accennato, è velocissimo. Inserite nel boccale del bimby tutti gli ingredienti e fatelo andare per 40 secondi a vel.3.

Foderate una teglia con carta forno e aiutatevi con 2 cucchiai per prelevare l’impasto. Non importa se saranno irregolari🙂 L’impasto risulterá un pò attaccaticcio, è normale!

Infornate per 20 minuti a 180°. Spolverate con zucchero a velo, una volta raffreddati.

Buon appetito!

Salmone gluten e nichel free

Il salmone è uno dei miei pesci preferiti, lo mangio una volta a settimana 😋

La ricetta che vi propongo è, come sempre, semplice e veloce! Pochi gli ingredienti, profumatissimi!

Visto che non ho avuto la possibilità di andare in pescheria, ho provato il salmone surgelato, precisamente quello Findus. In ogni scatola sono presenti 2 filetti , io ne ho prese due 🙃 Davvero buono!

Ingredienti per 2:

  • 4 filetti di salmone
  • 2 fettine di limone non trattato
  • 1 rametto di coriandolo
  • 2 fettine di zenzero
  • 2 cucchiai di pangrattato di riso
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Olio evo q.b.

Fate scongelare i filetti di salmone a temperatura ambiente, basteranno un paio di ore. Mischiate 2 cucchiai di pangrattato di riso (consiglio marca Pedon) con un pizzico di sale e pepe.

Ungete i filetti di salmone con pochissimo olio ed impanateli. Adagiateli su una teglia ricoperta di carta forno. Spezzettate il coriandolo con le mani, sbucciate 2 fettine di zenzero e preparate 2 fettine di limone (non trattato).

Adagiate il tutto sui filetti di salmone ed infornate a 180° per 15/20 minuti.

Buon appetito!

Zucca in padella

Un contorno leggero e gustoso 😋 La zucca è sempre buona, in tutte le sue varianti!

Qui ve ne propongo una facile e veloce 🙃

Ingredienti :

  • 500 gr di zucca
  • Olive nere q.b.
  • Olio evo q.b.
  • 1 spicchio di aglio
  • Sale q.b.

Sbucciate la zucca e tagliatela a fettine (non molto spesse).

In padella versate un pò di olio e lo spicchio di aglio. Fate imbiondire quest’ultimo a fiamma viva, unite la zucca e fate rosolate per 5 minuti. Abbassate la fiamma, eliminate lo spicchio di aglio, aggiungete le olive e salate. Coprite la padella e lasciate cuocere per 20 minuti.

Buon appetito!🙂

Orecchiette al ragù su crema di zucchine

Questa è una delle tante ricette che nasce dagli avanzi ☺️

Per cena avevo preparato degli straccetti di manzo saltati in padella con peperoni e scalogno. Sono avanzati quindi, per il pranzo del giorno dopo, ho pensato di tritare il tutto e condirci le orecchiette! Inoltre, le ho adagiate su una crema di zucchine 🙂

Vi lascio la ricetta 😋

Ingredienti per 2 persone:

  • 1 fettina di manzo
  • 1/2 peperone
  • 1/2 scalogno
  • 1 zucchina
  • 140 gr di orecchiette
  • 2 cucchiai di pecorino
  • Sale q.b.
  • Olio evo q.b.
  • Acqua q.b.

Tagliate il peperone e la fettina di manzo a striscioline. Tritate lo scalogno e fatelo rosolare in padella, aggiungete poi la carne ed il peperone. Cuocete a fiamma viva per 15 minuti. Aggiungete un pizzico di sale a metà cottura.

Tritate il tutto a coltello o con un mixer e mettete da parte.

Sciacquate ed affettate la zucchina, fatela rosolare in pentola. Aggiungete l’acqua fino a coprirla. Cuocete con coperchio per 10 minuti. Frullate il tutto con un frullatore ad immersione o con un mixer ed aggiungete il pecorino.

Portate a cottura le orecchiete in acqua salata, calandole solo quando bolle.

Scolate quest’ultima e conditela in pentola aggiungendo il ragù di carne. Impiattate creando un fondo con la crema di zucchine.

Aggiungete un filo di olio a crudo, se preferite 🙂

Buon appetito!