Vellutata di finocchi e patate (senza nichel e lattosio)

È stata la prima volta che ho provato questa vellutata e, devo dire, che ha conquistato sia me che i miei amici! 😀 Molto delicata e facilissima da preparare, ideale per le sere d’autunno 🙂

Ingredienti per 6:

  • 1/2 scalogno
  • 6 patate medie
  • 2 finocchi 
  • 1 bicchiere di latte di riso (Marca Scotti, visto che è con olio di riso)
  • Acqua q.b.
  • Olio q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • 3 fette di pane

In una pentola capiente mettete olio,scalogno tritato, le patate sbucciate e tagliate a cubetti ed i 2 finocchi tagliati a pezzetti (ovviamente, dopo averi lavati). Fate soffriggere per qualche minuto a fiamma viva. Aggiungete dell’acqua fino a coprire le verdure ed un bicchiere di latte di riso,salate e mettete il coperchio. Abbassate la fiamma e lasciate cuocere per 40 minuti. Mescolate di tanto in tanto e controllate la cottura. Se l’acqua dovesse asciugarsi troppo, aggiungetene altra. 

Nel frattempo, in una padella, tostate le fettine di pane e tagliatele a striscioline. 

Con l’aiuto di un frullatore ad immersione frullate le verdure. 

Servite la vellutata, ben calda, con l’aggiunta dei crostini, un filo d’olio ed un pizzico di pepe 😉


Buon appetito!


Annunci

Published by

Simmys'food

Allergica al nichel. Sempre alla ricerca di nuove ricette per aiutare chi, come me, si trova ad affrontare questa sfida culinaria.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...