Antipasti, Contorni

Involtini primavera made in Italy

Amavo i famosissimi involtini primavera, andavo spesso a mangiare cinese! Ma, da quando ho scoperto l’allergia ho dovuto evitare.

Per questo motivo, è partita la caccia alla sfoglia di farina di riso dei famosissimi involtini cinesi 😉 Un buon ipermercato fornito è la soluzione! Li ho comprati l’altro giorno ed ho creato la mia versione, made in italy 😋 privi di nichel e glutine 🙃 Li ho accompagnati con la mia versione di Ketchup

Ingredienti per 3 involtini:

  • 6 cialde di riso
  • 1/2 peperone giallo
  • 1/2 peperone rosso
  • 1/2 zucchina
  • 1/2 melanzana lunga
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Olio q.b.

Iniziate con il pulire e tagliare a striscioline sottili le verdure, mettetele in un wok oppure una padella dai bordi alti, a fiamma viva e fatele saltare.

Allontanate dal fuoco il wok, salate,pepate ed aggiugete un pò di olio. Coprite e fatele cuocere per una decina di minuti (sempre a fiamma viva).

Prendete le sei cialde di riso e spennellatele con dell’acqua,tenderanno ad ammorbidirsi. Adagiatele su un foglio di carta forno, farcitele con un cucchiaio di verdure, richiudetele ad involtino (mi raccomando i bordi), vi consiglio di usare un doppia cialda per evitare che siano eccessivamente fragili o nel caso in cui dovessero bucarsi.

Spennellate gli involtini con olio evo e metteteli su una placca da forno , 200° per circa 15 minuti. Dovranno essere ben dorati 🙂


Buon appetito!

Annunci